Attualità
26 Maggio 2024
San Giacomo si aggiudica la gara dei putti. Quella delle putte va a Santa Maria in Vado

Palio. San Luca vince la corsa degli asini

di Redazione | 2 min

Leggi anche

Caccia al violentatore. Il dna potrebbe incastrarlo

Proseguono senza sosta le indagini della Squadra Mobile di Ferrara per identificare l'uomo che, nella serata di mercoledì 19 giugno, in zona Rampari San Paolo, ha violentato sessualmente una ragazza di 20 anni, studentessa fuori sede

Il caporalato non lo si combatte da soli

I fatti di cronaca legati a casi di sfruttamento dei lavoratori agricoli nel territorio di Portomaggiore e non solo e il cosiddetto fenomeno del Caporalato mettono in evidenza un problema che i sindacati denunciano ormai da qualche anno, ovvero ancor prima che il governo varasse la conosciuta legge sul contrasto al caporalato

Un decalogo per difendersi dalle ondate di calore

Le ondate di calore si verificano quando si registrano temperature molto elevate per più giorni consecutivi, spesso associate a tassi elevati di umidità. Quali sono i rischi per la nostra salute, come evitarli e quali sono i servizi sul territorio?

Patrick Zaki a Ferrara per gli Emergency Days

Ferrara si prepara ad accogliere la XIV edizione degli “Emergency Days”, che si svolgerà tra 25 e 29 giugno 2024 nel centro sociale Il Parco. E lo fa nel segno dei diritti, a partire da quelli sottratti a Patrick Zaki

di Elisa Fiorini

Febbre da palio a Ferrara. Tantissimi presenti, curve caldissime e dalle ugole roventi: è tornato l’evento più atteso da tutti i ferraresi. Prima di iniziare, solita sfilata delle contrade dal centro a Piazza Ariostea, con banda e sbandieratori al seguito. Una festa per la città, una festa per tutti.

Si comincia con la corsa dei putti, la prima del Palio. Alla partenza sembra staccare tutti Canella di Santa Maria in Vado (uno tra i favoriti per la vittoria finale), seguito a vista solamente da Pace di San Giorgio. I due giri sono condotti dal gialloviola, ma all’ultima curva sbuca Boldrini di San Giacomo, che taglia per primo il traguardo.

La contrada gialloviola si rifarà nella gara successiva: nella corsa delle putte il gruppo resta pressoché compatto fino al primo giro, snellendosi nelle curve finali. Traguardo al fotofinish tra San Giorgio e Santa Maria in Vado, con quest’ultima, rappresentata da Giorgia Fogli, che ha la meglio sulla linea finale sull’avversaria Campagnoli.

La corsa degli asini inizia in maniera travagliata: false partenze, animali nervosi e grande tensione tra il pubblico. La seconda partenza è buona (anche se con qualche dubbio, perché la bandiera rossa si era alzata) e San Luca stacca subito gli avversari grazie alla coppia Diego Del Duca e Zucchero.

Asino e fantino mettono la quinta potendo festeggiare già a metà del terzo giro nel tripudio della propria curva verderossa, che all’uscita dell’animale dalla pista si riverserà in piazza a festeggiare il proprio campione.

Grazie per aver letto questo articolo...
Da 18 anni Estense.com offre una informazione indipendente ai suoi lettori e non ha mai accettato fondi pubblici per non pesare nemmeno un centesimo sulle spalle della collettività. Il lavoro che svolgiamo ha un costo economico non indifferente e la pubblicità dei privati non sempre è sufficiente.
Per questo chiediamo a chi quotidianamente ci legge e, speriamo, ci apprezza di darci un piccolo contributo in base alle proprie possibilità. Anche un piccolo sostegno, moltiplicato per le decine di migliaia di ferraresi che ci leggono ogni giorno, può diventare fondamentale.

 

OPPURE se preferisci non usare PayPal ma un normale bonifico bancario (anche periodico) puoi intestarlo a:

Scoop Media Edit
IBAN: IT06D0538713004000000035119 (Banca BPER)
Causale: Donazione per Estense.com