Spettacoli
25 Maggio 2024
Domenica 26 maggio - inizio alle 20.30 - alla Pinacoteca Nazionale di Palazzo dei Diamanti

Il violinista Andrea Obiso e il pianista Mario Montore chiudono “Ferrara Musica Xtra”

di Redazione | 2 min

Leggi anche

Ferrara Summer Festival. Piazza gremita per gli “Air”

Ieri sera piazza Trento e Trieste si è trasformata in un luogo senza tempo grazie alle sonorità uniche degli ‘Air’ - duo composto da Nicolas Godin e Jean-Benoît Dunckel, - accompagnate a ritmo da un palcoscenico costruito ad hoc per la band francese che si è esibita all’interno di una struttura di circa 12 metri realizzata con ledwall e attrezzata con Moog (sistema di sintetizzatori basati su tastiera), Korg, batteria, chitarra e boing di tastiere

Radio Deejay parla ferrarese col “Time Celebration”

Seconda serata col Ferrara Summer Festival quella di venerdì 21 giugno, quando piazza Trento Trieste si è trasformata in un luogo immerso nella musica senza tempo con il format Deejay Time Radio Celebration - prima tappa del tour estivo a Ferrara - di Radio Deejay...

Venerdì 21 giugno inizia “Un fiume di Musica”

Venerdì 21 giugno parte la nona edizione di Un Fiume di Musica con il concerto di Winsto Blues alle ore 21 al Molo Wunderkammer e la presentazione letteraria del libro di Roberto Caselli “La storia della Black Music” alle ore 18:30 presso l’aula Magna “Stefano...

Il violinista Andrea Obiso e il pianista Mario Montore concluderanno domenica 26 maggio – inizio alle 20.30 – alla Pinacoteca Nazionale di Palazzo dei Diamanti la rassegna “Ferrara Musica Xtra”, ciclo di tre concerti cameristici dislocati in spazi cittadini di grande fascino.  La rassegna Ferrara Musica Xtra – curata dal violinista e assistente alla direzione artistica Nicola Bruzzo – è organizzata in collaborazione con il Comune di Ferrara, le Gallerie Estensi e il Laboratorio Aperto Ferrara ex Teatro Verdi.

Andrea Obiso è tra i violinisti italiani di maggior talento, da quattro anni violino di spalla dell’Accademia di Santa Cecilia; Mario Montore è vincitore di numerosi concorsi solistici nazionali ed internazionali e membro del Quartetto Avos. Questo affiatatissimo e importante duo eseguirà capisaldi della letteratura per violino e pianoforte. Il programma musicale presenta in apertura la Sonata “Gran Duo” per violino e pianoforte op. post. 162 D. 574 di Schubert. Composta nell’agosto del 1817 ma pubblicata postuma nel 1851, fa parte di un periodo ricco di composizioni per violino e pianoforte.La tessitura è complessa e comprende un equilibrio tra il gusto popolaresco dei ritmi e l’intimità delle melodie, intimità che ritroviamo anche nei Lieder dello stesso periodo. A seguire il duo eseguirà la Sonata n. 3 in re minore op. 108, la terza e ultima Sonata di Brahms. Traboccante di idee, la pagina si distingue dalle precedenti per il piglio più esuberante, incisivo, spesso incline al virtuosismo (soprattutto nella parte pianistica), caratteristica che ha garantito negli anni la diffusione e l’apprezzamento del pubblico.

Classe 1994, Andrea Obiso è violino di spalla dell’Orchestra dell’Accademia Nazionale di Santa Cecilia. Ha iniziato lo studio del violino e del pianoforte a sei anni con i genitori musicisti e, a dodici anni, ha debuttato come solista con l’Orchestra Sinfonica Siciliana. Vincitore in molti concorsi internazionali, tra cui “ARD International Violin Competition 2017” di Monaco dove ha anche ricevuto il premio speciale per la miglior prima assoluta della Suite For solo Violin, brano commissionato per il concorso e scritto da Avner Dorman, Obiso suona un violino Giuseppe Guarneri del Gesù 1741 affidatogli da NPO Yellow Angel, e un arco E. Pajeot di proprietà della Nippon Violin Co. Ltd. di Tokyo.

Il pianista Mario Montore si diploma giovanissimo al Conservatorio di Cosenza e perfeziona gli studi all’Accademia di Santa Cecilia di Roma. Insieme al Quartetto Avos vince il Premio Gui di Firenze e il Premio Trio di Trieste. Svolge un’intensa attività concertistica con il Quartetto, e collabora con vari artisti, tra cui Sir Antonio Pappano, Alessandro Carbonare, Daniela Dessì, Fabio Armiliato, il Quartetto Savinio, Angelo Persichilli, Rocco Filippini, Natalia Gutman

Grazie per aver letto questo articolo...
Da 18 anni Estense.com offre una informazione indipendente ai suoi lettori e non ha mai accettato fondi pubblici per non pesare nemmeno un centesimo sulle spalle della collettività. Il lavoro che svolgiamo ha un costo economico non indifferente e la pubblicità dei privati non sempre è sufficiente.
Per questo chiediamo a chi quotidianamente ci legge e, speriamo, ci apprezza di darci un piccolo contributo in base alle proprie possibilità. Anche un piccolo sostegno, moltiplicato per le decine di migliaia di ferraresi che ci leggono ogni giorno, può diventare fondamentale.

 

OPPURE se preferisci non usare PayPal ma un normale bonifico bancario (anche periodico) puoi intestarlo a:

Scoop Media Edit
IBAN: IT06D0538713004000000035119 (Banca BPER)
Causale: Donazione per Estense.com