Salute
22 Maggio 2024
Dalle 20 di oggi mercoledì 22 maggio la Continuità Assistenziale è operativa al Settore 17 Ambulatorio 6. Proseguono gli interventi finanziati con fondi Pnrr

Cittadella S. Rocco, nuovi trasferimenti con il progetto di riqualificazione

di Redazione | 2 min

Leggi anche

Il caporalato non lo si combatte da soli

I fatti di cronaca legati a casi di sfruttamento dei lavoratori agricoli nel territorio di Portomaggiore e non solo e il cosiddetto fenomeno del Caporalato mettono in evidenza un problema che i sindacati denunciano ormai da qualche anno, ovvero ancor prima che il governo varasse la conosciuta legge sul contrasto al caporalato

L’autista lo vuole far scendere e lui lo minaccia con un’accetta

Aveva preso un autobus per recarsi a Porto Garibaldi, ma il suo viaggio è finito all'interno di una vettura dei carabinieri. Un uomo di 47 anni, di nazionalità italiana, residente a Monza e con alcuni precedenti alle spalle, è stato arrestato con le accuse di resistenza a pubblico ufficiale, interruzione pubblico servizio e porto di strumento atto a offendere

Proseguono i trasferimenti di ambulatori e servizi all’interno della Casa di Comunità Cittadella S. Rocco di Ferrara, interessata da un importante progetto di riqualificazione.

L’ultimo in ordine di tempo è il trasferimento della Continuità Assistenziale (ex Guardia Medica), dal Settore 1 presso il Settore 17 (ambulatorio 6), in prossimità del Centro Assistenza Urgenza. L’ambulatorio è aperto il sabato, domenica e negli altri giorni prefestivi e festivi dalle ore 8 alle ore 20, a partire da sabato prossimo.

Il servizio, aperto sabato, domenica e negli altri giorni prefestivi e festivi, nonché tutti i giorni in orario notturno (dalle ore 20 alle ore 8) sarà attivo nel nuovo spazio già dalle ore 20 di domani (mercoledì 22 maggio 2024).

Nelle scorse settimane sono già state trasferite buona parte delle attività della specialistica ambulatoriale al settore 17, a fianco del Cau (settore 19), mentre l’ambulatorio ortottico e gli ambulatori dietologici sono stati trasferiti al settore 14 (primo piano). L’ambulatorio ginecologico è stato invece collocato presso il Centro Salute Donna di via Boschetto 29.

Ricordiamo inoltre che l’ambulatorio infermieristico ora si trova settore 19, mentre le curve da carico in gravidanza sono presso il settore 6. Anche l’ambulatorio podologico del mercoledì è stato trasferito al settore 19, mentre nelle altre giornate resta al settore 6. Gli ambulatori di genetica medica trovano ora nuova collocazione al settore 15/A, mentre rimangono al settore 17 i professionisti della cardiologia impegnati nella gestione dei pazienti in Nao.

I cantieri in corso rientrano negli interventi finanziati con fondi Pnrr, volti alla riqualificazione complessiva la Casa della Comunità Cittadella S. Rocco, interessata già da mesi da lavori di recupero. L’investimento totale sulla struttura di Corso Giovecca ammonta a 30 milioni di euro (finanziati sia con fondi del Piano Nazionale Ripresa e Resilienza sia con risorse extra Pnrr).

Va sottolineato che le modalità e le tempistiche del trasloco sono state predisposte in modo tale da assicurare lo svolgimento regolare dell’attività specialistica, senza alcuna interruzione dei servizi interessati. Gli utenti già prenotati nelle date interessate dai trasferimenti, sono stati avvisati della nuova collocazione tramite Sms inviati dall’Azienda Usl di Ferrara, che confida nella comprensione della popolazione in questo necessario momento di trasformazione, che consegnerà alla città la nuova Casa della Comunità.

Grazie per aver letto questo articolo...
Da 18 anni Estense.com offre una informazione indipendente ai suoi lettori e non ha mai accettato fondi pubblici per non pesare nemmeno un centesimo sulle spalle della collettività. Il lavoro che svolgiamo ha un costo economico non indifferente e la pubblicità dei privati non sempre è sufficiente.
Per questo chiediamo a chi quotidianamente ci legge e, speriamo, ci apprezza di darci un piccolo contributo in base alle proprie possibilità. Anche un piccolo sostegno, moltiplicato per le decine di migliaia di ferraresi che ci leggono ogni giorno, può diventare fondamentale.

 

OPPURE se preferisci non usare PayPal ma un normale bonifico bancario (anche periodico) puoi intestarlo a:

Scoop Media Edit
IBAN: IT06D0538713004000000035119 (Banca BPER)
Causale: Donazione per Estense.com