Basket
18 Maggio 2024
Ferrara fa visita a Fidenza per Gara 1 di semifinale playoff dopo lo spauracchio nel finale di Gara 3 contro Gardone. Benedetto: “Obbligati a vincere fuori casa: servirà la gara perfetta”

Ferrara Basket, è già ora di tornare in campo: inizia la semifinale playoff a Fidenza

di Redazione | 2 min

Leggi anche

Basket. Mariana Nako Moni Luma (Vis Rosa) in nazionale under 15

Mariana Nako Moni Luma convocata nella nazionale under 15 di pallacanestro che dal 24 giugno si radunerà a Varese per prepararsi ai due importanti eventi:  Il 25 giugno partirà per Valencia (Spagna), dove dal 26 al 29 giugno giocherà la seconda edizione  del torneo...

Pallacanestro Vigarano. Torna Carolina Valensin

Graditissimo ritorno in casa Pallacanestro Vigarano. Dopo l’approdo di Ana Paz e la conferma di Sofia Armillotta, la dirigenza biancorossa annuncia il ritorno di Carolina Valensin

di Nicolò Govoni

I playoff non si fermano. Dopo la bella e sofferta vittoria in Gara 3 contro la Gardonese, i biancazzurri di coach Benedetto scenderanno già sul parquet del Pala Pratizzoli di Fidenza domenica 19 maggio alle ore 18 per Gara 1 di semifinale.

“I playoff belli perché giochi senza pause”, così coach Benedetto alla vigilia di Gara 1. “Incontriamo una squadra importante e tecnicamente solida, che ha disputato stagione stratosferica e ha portato avanti il lavoro iniziato ad agosto. A noi servirà la partita perfetta per portare a casa la vittoria: l’obiettivo è quello di giocarci tutte le nostre possibilità”.

Poco tempo per recuperare dopo la partita di mercoledì: “Contro la Gardonese abbiamo gestito i giocatori spalmando il più possibile i minutaggi, grazie al vantaggio accumulato, per essere pronti al passaggio di turno”.

“La squadra ha acquisito consapevolezza già da tempo”, prosegue il coach biancazzurro. “È cresciuta tanto in tre mesi, pur nel corso di una stagione non brillante. I giovani hanno giocato durante l’anno, perché maturassero per i playoff, e questo obiettivo è stato raggiunto; i senior hanno qualche piccolo acciacco. Ma siamo consapevoli di dover per forza vincere fuori casa per confermare quanto di buono fatto alla Bondi Arena”.

Per farlo, servirà la gara perfetta: “Bisogna fare una buona partita contro una squadra che è un mix di senior e under che giocano insieme da nove mesi, quindi hanno forza e sicurezza. Dovremo essere migliori di loro, gestendo i ritmi e limitando le palle perse. Cerchiamo di pareggiare il gap, visto che siamo arrivati a un buon livello di basket: ma per essere migliori dobbiamo dimostralo sul campo”.

Fidenza è una squadra che ha disputato un’ottima stagione, e il vice Marco Castaldi ha analizzato i punti di forza della Fulgor: “Hanno molti punti di forza: Valdo è uno di questi, un giocatore di grande forza fisica e tecnica, capace di trovare un passaggio per i compagni. Bellini sta segnando bene da tre punti, i palloni più importanti passano dalle sue mani e ha grande personalità. Ci sono poi i tanti giovani della loro Under 19, insieme ad alcuni senior di grande esperienza come il lungo Markovic e Galli, che ha trascorsi ad alti livelli. Tutti insieme fanno una squadra dalle mille sfaccettature e dalle tante frecce nella faretra”.

Grazie per aver letto questo articolo...
Da 18 anni Estense.com offre una informazione indipendente ai suoi lettori e non ha mai accettato fondi pubblici per non pesare nemmeno un centesimo sulle spalle della collettività. Il lavoro che svolgiamo ha un costo economico non indifferente e la pubblicità dei privati non sempre è sufficiente.
Per questo chiediamo a chi quotidianamente ci legge e, speriamo, ci apprezza di darci un piccolo contributo in base alle proprie possibilità. Anche un piccolo sostegno, moltiplicato per le decine di migliaia di ferraresi che ci leggono ogni giorno, può diventare fondamentale.

 

OPPURE se preferisci non usare PayPal ma un normale bonifico bancario (anche periodico) puoi intestarlo a:

Scoop Media Edit
IBAN: IT06D0538713004000000035119 (Banca BPER)
Causale: Donazione per Estense.com