Economia e Lavoro
18 Maggio 2024
Viene certificato dalla stessa società di revisione contabile (Bdo Italia) che aveva evidenziato nelle relazioni dei bilanci precedenti problematicità che potevano mettere in dubbio la continuità aziendale

Nessun rilievo sul bilancio 2023: il Gruppo Soelia è risanato

di Redazione | 3 min

Leggi anche

Rotary Cento. Gilberto Galantini nuovo presidente

. Gilberto Galantini, chimico libero professionista (ambiente, sicurezza e alimentazione), esponente del mondo cattolico, è il nuovo presidente del Rotary Cento per l’annata 2024-25. Succede all’avvocato Matteo Lodi

Baldini giura e presenta la nuova giunta di Argenta

“Giuro di osservare fedelmente la Costituzione italiana”. Con queste parole il neo eletto sindaco di Argenta, Andrea Baldini, indossata la fascia tricolore, ha dato ufficialmente il via al suo nuovo mandato da primo cittadino. Un giuramento il suo che ha fatto da cornice all’insediamento della giunta municipale

Quinoa regina all’agriturismo “Val Campotto”

Di scena all'agriturismo "Val Campotto" la quinoa: una pianta erbacea, della famiglia degli spinaci o barbabietole, ma simile ai cereali, la cui coltivazione sostenibile, le sue proprietà alimentari, la sua trasformazione culinaria (chicchi, farina, pasta, snack, birra, cioccolato ed addirittura integratore dei cibi per gli astronauti) la rendono protagonista di questa tre giorni tematici

Argenta. Il bilancio 2023 certifica l’avvenuta ristrutturazione del Gruppo Soelia, dopo un processo di ristrutturazione che è iniziato un quinquennio fa partendo dalla controllata Soenergy che operava nella vendita di energia elettrica e gas naturale sul mercato libero. Oggi il Gruppo Soelia può ritenersi risanato e ciò viene certificato dalla medesima società di revisione contabile (Bdo Italia) che aveva evidenziato nelle relazioni dei bilanci precedenti problematicità che potevano mettere in dubbio la continuità aziendale.

La Società di revisione internazionale Bdo Italia il 10 maggio scorso ha certificato i bilanci 2023 di Soelia senza nessun rilievo o richiamo di informativa – non si ha a mente una circostanza del genere nei precedenti esercizi – ciò certifica che fattualmente Soelia con la redazione del piano di risanamento e l’attuazione dello stesso ha dimostrato di aver acquisito l’equilibrio finanziario che permetterà nel corso del prossimo decennio di assolvere alle proprie obbligazioni con puntualità.

Altra circostanza che certifica il risanamento dei conti aziendali si riscontra nel fatto che Soelia nel corso di questo quinquennio ha subito svariati processi di verifica dei propri conti da terze parti (cosiddetta due diligence) in quanto ha ceduto due asset: nel 2020 l’azienda energy di Soenergy e nel 2024 si appresta a cedere le reti di distribuzione del gas naturale a Hera Spa, infatti, da ultimo il colosso bolognese prima di presentare l’offerta vincolante ha analizzato i conti del ramo da acquisire e globalmente il contesto economico finanziario della cedente. Per quanto riguarda le risorse umane che lavorano nel Gruppo Soelia non vi sono state perdite di posti di lavoro, non ve ne furono quando Soenergy ha ceduto il ramo energy a Sinergas (la maggior parte dei lavoratori erano dislocati negli oltre 40 sportelli) e non ve ne saranno per la prossima cessione a Hera, le risorse che lavorano nel ramo distribuzione del gas passeranno senza soluzione di continuità nel Gruppo Hera.

Il bilancio consolidato di Soelia 2023 chiude con un utile netto di 4.934.410 euro e una perdita sul bilancio separato di 2.244.579 euro. I risultati esposti sono entrambi da attribuirsi a partite contabili scaturenti dal procedimento di ristrutturazione e pertanto non si concretizzeranno né in ulteriori introiti né in ulteriori uscite finanziarie.

Alla luce della ristrutturazione avvenuta, il Gruppo potrà abbattere notevolmente il proprio indebitamento già nel primo semestre 2024 di circa 9 milioni di euro a seguito dell’introito del prezzo di cessione delle reti del gas naturale, residuando debiti verso terze parti a lungo per circa 5 milioni di euro con scadenza 2025–2032.

Soelia potrà continuare a dedicarsi con maggiore tranquillità alla gestione dei molteplici business nell’ambito della propria attività in house ovvero: servizio di igiene urbana e raccolta rifiuti, farmacie, manutenzione ordinaria e straordinaria strade, gestione illuminazione pubblica, gestione del verde pubblico, servizi cimiteriali (tramite la controllata Secif), manutenzione immobili e servizi ecomuseali.

Attualmente il Gruppo Soelia impiega 96 dipendenti.

Grazie per aver letto questo articolo...
Da 18 anni Estense.com offre una informazione indipendente ai suoi lettori e non ha mai accettato fondi pubblici per non pesare nemmeno un centesimo sulle spalle della collettività. Il lavoro che svolgiamo ha un costo economico non indifferente e la pubblicità dei privati non sempre è sufficiente.
Per questo chiediamo a chi quotidianamente ci legge e, speriamo, ci apprezza di darci un piccolo contributo in base alle proprie possibilità. Anche un piccolo sostegno, moltiplicato per le decine di migliaia di ferraresi che ci leggono ogni giorno, può diventare fondamentale.

 

OPPURE se preferisci non usare PayPal ma un normale bonifico bancario (anche periodico) puoi intestarlo a:

Scoop Media Edit
IBAN: IT06D0538713004000000035119 (Banca BPER)
Causale: Donazione per Estense.com