Attualità
23 Aprile 2024
Ritrovo alle 9.30 a parco Coletta per il corteo. Pranzo al BlackStar dalle 12.30 e pomeriggio di concerti

Anche senza gli spazi la Resistenza continua

di Redazione | 2 min

Leggi anche

Polizia penitenziaria, crisi d’organico senza fine all’Arginone

"La casa circondariale di Ferrara vive un momento di altissima tensione riscontrando una gravissima carenza di organico che non trova precedenti". La denuncia arriva da Francesco Campobasso, segretario regionale del Sappe, il sindacato autonoma di polizia penitenziaria, che mette in guardia su una "situazione problematica da diversi anni, diventata sempre più insostenibile con evidente pregiudizio per il mantenimento della sicurezza al carcere di via Arginone"

Il miglior gelato in Australia è ferrarese

Il miglior fiordilatte dello stato del Queensland, in Australia? E’ di un ferrarese. Si chiama Mirko Paparella, 37enne nato e cresciuto nella città estense, che nel 2015 ha deciso di trasferirsi e cercare fortuna all’estero

Il Centro Sociale La Resistenza resta ancora senza una sede, ma nonostante questo, il 25 aprile per la giornata della Liberazione nazionale dal nazifascismo, invita tutta la cittadinanza a un doppio appuntamento. Si comincia alle 9.30 con ritrovo al parco Coletta, luogo da cui alle 10.30 partirà il corteo “per continuare – dicono – a dar vita a una speranza attiva a una resistenza quotidiana capace di riconoscere e combattere i processi di fascistizzazione socio-culturale che in questo periodo di guerra e crisi economica, trovano terreno fertile”.

Anche se il centro sociale rimane chiuso anche quest’anno si potrà partecipare, alle 12.30, al pranzo diventato ormai tradizione organizzato al Circolo Black Star di via Ravenna, 104. Al menu vegano e di carne si affiancano ben sette concerti e un’area bambini nel verde del prato, dove si potrà anche scambiare giochi inutilizzati. Gli artisti, che si esibiranno dal pomeriggio fino a sera, saranno: Good Night Irene, L’Istrice, Le Iene, Lemore, The Stando, Plastic Rubbers e l’immancabile Coro delle Mondine di Porporana.

L’ingresso è libero ma per tutti coloro che vorranno passare per continuare a sostenere la Resistenza è richiesta la prenotazione per agevolare l’organizzazione del pranzo al seguente link: https://forms.gle/jZxjci81ysriBMWM8 oppure al numero 351 920 2691.

Quest’anno più che mai vogliamo dare una ferma risposta a questa amministrazione che priva all’intera comunità degli spazi comuni, di una biblioteca e di un luogo di ritrovo per tanti. Nonostante questo, il Centro Sociale la Resistenza ha continuato dopo la chiusura della sede di via della Resistenza, a realizzare eventi a costo zero e resta un riferimento per tutti coloro che vogliono partecipare e realizzare nuove iniziative.

Questa giornata è promossa da:
Collettivo 25 Settembre
Cittadini del Mondo
Link Studen3 Indipendent3
Out!* Ferrara
Arci Ferrara
Laboratorio “SessFemm”
Fronte della Gioventù Comunista
Ferrara per la Palestina

Grazie per aver letto questo articolo...
Da 18 anni Estense.com offre una informazione indipendente ai suoi lettori e non ha mai accettato fondi pubblici per non pesare nemmeno un centesimo sulle spalle della collettività. Il lavoro che svolgiamo ha un costo economico non indifferente e la pubblicità dei privati non sempre è sufficiente.
Per questo chiediamo a chi quotidianamente ci legge e, speriamo, ci apprezza di darci un piccolo contributo in base alle proprie possibilità. Anche un piccolo sostegno, moltiplicato per le decine di migliaia di ferraresi che ci leggono ogni giorno, può diventare fondamentale.

 

OPPURE se preferisci non usare PayPal ma un normale bonifico bancario (anche periodico) puoi intestarlo a:

Scoop Media Edit
IBAN: IT06D0538713004000000035119 (Banca BPER)
Causale: Donazione per Estense.com