Cronaca
29 Febbraio 2024
Un diciottenne incensurato le aveva sottratto 1000 euro e due anelli dicendole che erano per il nipote che aveva subito un grave incidente

Truffa un’anziana. Arrestato dalla polizia a Pontegradella

di Redazione | 1 min

Leggi anche

Elicottero precipitato a Bondeno. L’Ansv ipotizza l’errore umano

L'Ansv - Agenzia Nazionale per la Sicurezza del Volo - ha inserito l'incidente aereo del 10 ottobre 2023 avvenuto a Settepolesini, nel territorio comunale di Bondeno, all'interno del report informativo annuale relativo alla sicurezza dell'aviazione civile in Italia

Trovati con un chilo di droga in auto. Restano in cella

Il gip Carlo Negri del tribunale di Ferrara ha convalidato l'arresto e confermato la custodia cautelare in carcere dei due ferraresi che, nella serata di martedì 9 aprile, sono stati arrestati con l'accusa di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti dalla Polizia di Stato che li aveva sorpresi in flagranza con oltre un chilo di hashish in auto

Spendeva troppi soldi con l’amante. La Cassazione gli affida un tutor

La Corte di Cassazione ha dato ragione a una donna ferrarese che, dopo essersi separata, aveva chiesto al giudice tutelare di affidare l'ex marito nelle mani di un amministratore di sostegno dal momento che lui, uomo facoltoso e benestante, stava sperperando tutti i suoi averi con l'amante di nazionalità romena

Cia-Agricoltori: “Accoglienza è futuro”

Conoscere le esperienze, il percorso e la cultura di chi arriva nel nostro Paese per favorire l’integrazione e l’inserimento del mondo del lavoro. Questo il filo conduttore dell’evento “Accoglienza è futuro” organizzato da Anp-Cia-Agricoltori Italiani Ferrara, l’associazione che riunisce i pensionati agricoltori

Tenta di truffare un’anziana ma un diciottenne incensurato viene arrestato dalla polizia su disposizione del sostituto procuratore di turno che, in attesa della convalida, dispone il fermo nelle camere di sicurezza della questura.

I fatti risalgono al pomeriggio del 27 febbraio quando il ragazzo si reca a casa dell’anziana signora dopo che questa era stata contattata telefonicamente chiedendole denaro per il nipote rimasto vittima di un incidente. Inizialmente la richiesta è di 2500 € ma in casa la signora ha 1000 € e due anelli di oro giallo. Consegna entrambi al ragazzo che lascia l’abitazione.

La Squadra Mobile della polizia lo nota però mentre gira tra le villette di Pontegradella “in atteggiamento guardingo”. Interviene e lo trova in possesso del denaro e degli anelli.

Dopo poco gli agenti riescono a rintracciare anche l’anziana truffata e le restituiscono denaro e anelli.

Grazie per aver letto questo articolo...
Da 18 anni Estense.com offre una informazione indipendente ai suoi lettori e non ha mai accettato fondi pubblici per non pesare nemmeno un centesimo sulle spalle della collettività. Il lavoro che svolgiamo ha un costo economico non indifferente e la pubblicità dei privati non sempre è sufficiente.
Per questo chiediamo a chi quotidianamente ci legge e, speriamo, ci apprezza di darci un piccolo contributo in base alle proprie possibilità. Anche un piccolo sostegno, moltiplicato per le decine di migliaia di ferraresi che ci leggono ogni giorno, può diventare fondamentale.

 

OPPURE se preferisci non usare PayPal ma un normale bonifico bancario (anche periodico) puoi intestarlo a:

Scoop Media Edit
IBAN: IT06D0538713004000000035119 (Banca BPER)
Causale: Donazione per Estense.com