Codigoro
23 Febbraio 2024
Arrestato dai Carabinieri, deve scontare quattro anni di reclusione per furto in abitazione

Rubò 90mila euro ai gestori di un bagno, ora è in carcere

di Redazione | 1 min

Leggi anche

Il Giro delle Mura di Ferrara taglia il traguardo delle 50 edizioni

Presentato nella sala degli Arazzi della residenza municipale di Ferrara la 50a edizione del Giro delle Mura. Il Giro podistico delle Mura di Ferrara taglia un importante traguardo: 50 edizioni per un evento che ha visto la partecipazione di tantissimi campioni del mezzofondo locale e nazionale

Festa della Liberazione. Tutti gli appuntamenti in piazza

Domani (giovedì 25 aprile) le celebrazioni per la Festa della Liberazione inizieranno alle 10 con l’alzabandiera con onori militari e la deposizione delle corone d’alloro al sacrario dei Caduti per la Libertà alla Torre della Vittoria da parte delle massime autorità, delle associazioni partigiane combattentistiche e d’arma

Codigoro. I Carabinieri hanno rintracciato e arrestato in esecuzione di un provvedimento di carcerazione emesso lo scorso 20 febbraio dalla Procura della Repubblica di Ferrara, un 45enne bolognese trasferitosi da poco a Codigoro.

Il provvedimento esecutivo scaturisce da una condanna a 4 anni di reclusione a suo carico per un furto in abitazione in concorso con altre quattro persone commesso a Lido della Nazioni nel 2015. Nella circostanza furono sottratti oltre 90mila euro in contanti dall’abitazione dei gestori di un noto stabilimento balneare. I responsabili furono individuati grazie ad indagini tecniche svolte dal Nucleo Investigato del Comando Provinciale di Ferrara.

Al termine delle formalità di rito, l’uomo è stato portato in carcere a Ferrara ove sconterà la propria condanna.

Grazie per aver letto questo articolo...
Da 18 anni Estense.com offre una informazione indipendente ai suoi lettori e non ha mai accettato fondi pubblici per non pesare nemmeno un centesimo sulle spalle della collettività. Il lavoro che svolgiamo ha un costo economico non indifferente e la pubblicità dei privati non sempre è sufficiente.
Per questo chiediamo a chi quotidianamente ci legge e, speriamo, ci apprezza di darci un piccolo contributo in base alle proprie possibilità. Anche un piccolo sostegno, moltiplicato per le decine di migliaia di ferraresi che ci leggono ogni giorno, può diventare fondamentale.

 

OPPURE se preferisci non usare PayPal ma un normale bonifico bancario (anche periodico) puoi intestarlo a:

Scoop Media Edit
IBAN: IT06D0538713004000000035119 (Banca BPER)
Causale: Donazione per Estense.com