Portomaggiore
22 Febbraio 2024
Il provvedimento restrittivo è il cumulo di più condanne per reati commessi nelle province di Ferrara, Ravenna e Verona tra il 2012 e il 2018

Furto, lesioni, minacce ed evasione. Arrestato, ora è in carcere

di Redazione | 1 min

Leggi anche

È nato Portomaggiore Web, il portale di Portomaggiore

A Portomaggiore arriva una novità: uno spazio di divulgazione online, volto ad informare cittadini, turisti e utenti sulle attività ed eventi locali. Uno spazio web e anche social, pensato per dare modo alle associazioni del territorio e alle attività commerciali di promuoversi

Scomparsa donna di 60 anni

È uscita di casa ieri mattina (martedì 9 aprile 2024), intorno alle 8. Con sé non aveva cellulare né documenti e non ha fornito indicazioni su dove si stesse recando

Portomaggiore. Nel pomeriggio di mercoledì 21 febbraio, i carabinieri della stazione di Portomaggiore hanno arrestato un 43enne italiano su cui pendeva un ordine di carcerazione dell’Ufficio Esecuzioni Penali della Procura di Verona.

Il provvedimento restrittivo è il cumulo di più condanne per i reati di furto, lesioni, minacce ed evasione, commessi nelle province di Ferrara, Ravenna e Verona tra il 2012 e il 2018.

Dopo le formalità dell’arresto, l’uomo è stato accompagnato nel carcere di Ferrara, dove sconterà la pena di 4 anni, 3 mesi e 26 giorni di reclusione.

Grazie per aver letto questo articolo...
Da 18 anni Estense.com offre una informazione indipendente ai suoi lettori e non ha mai accettato fondi pubblici per non pesare nemmeno un centesimo sulle spalle della collettività. Il lavoro che svolgiamo ha un costo economico non indifferente e la pubblicità dei privati non sempre è sufficiente.
Per questo chiediamo a chi quotidianamente ci legge e, speriamo, ci apprezza di darci un piccolo contributo in base alle proprie possibilità. Anche un piccolo sostegno, moltiplicato per le decine di migliaia di ferraresi che ci leggono ogni giorno, può diventare fondamentale.

 

OPPURE se preferisci non usare PayPal ma un normale bonifico bancario (anche periodico) puoi intestarlo a:

Scoop Media Edit
IBAN: IT06D0538713004000000035119 (Banca BPER)
Causale: Donazione per Estense.com