Cronaca
23 Febbraio 2024
La questura: “Attività di prevenzione e presenza sul territorio per ridurre la percezione di insicurezza dei cittadini"

Furti a Malborghetto, stretta della Polizia di Stato

di Redazione | 2 min

Leggi anche

Trovato con la droga in Gad durante i controlli interforze

Nuovo intervento straordinario congiunto di tutte le forze di polizia con l'obiettivo di potenziare l’attività di prevenzione e di contrasto alla criminalità a Ferrara città, quello avvenuto nel pomeriggio giovedì 11 aprile

Elicottero precipitato a Bondeno. L’Ansv ipotizza l’errore umano

L'Ansv - Agenzia Nazionale per la Sicurezza del Volo - ha inserito l'incidente aereo del 10 ottobre 2023 avvenuto a Settepolesini, nel territorio comunale di Bondeno, all'interno del report informativo annuale relativo alla sicurezza dell'aviazione civile in Italia

Trovati con un chilo di droga in auto. Restano in cella

Il gip Carlo Negri del tribunale di Ferrara ha convalidato l'arresto e confermato la custodia cautelare in carcere dei due ferraresi che, nella serata di martedì 9 aprile, sono stati arrestati con l'accusa di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti dalla Polizia di Stato che li aveva sorpresi in flagranza con oltre un chilo di hashish in auto

Spendeva troppi soldi con l’amante. La Cassazione gli affida un tutor

La Corte di Cassazione ha dato ragione a una donna ferrarese che, dopo essersi separata, aveva chiesto al giudice tutelare di affidare l'ex marito nelle mani di un amministratore di sostegno dal momento che lui, uomo facoltoso e benestante, stava sperperando tutti i suoi averi con l'amante di nazionalità romena

Il senso di insicurezza a Malborghetto di Boara, come in altre frazioni, ultimamente si è acuito con i cittadini che si sono organizzati in assemblee per discutere del problema dei furti. La questura fa comunque notare la costante attività di prevenzione e presenza sul territorio che “ha l’obiettivo – afferma una nota di Palazzo Camerini – di assicurare e mantenere le condizioni di autentica tranquillità pubblica, riducendo la percezione di insicurezza dei cittadini”.

Particolare attenzione è stata dedicata alle periferie e ancora di più alla frazione di Malborghetto di Boara dove, nel corso del 2023 a fronte di quattro furti denunciati alla Polizia di Stato, sono stati effettuati, dai soli Agenti della Polizia di Stato, ben 26 servizi straordinari di controllo del territorio con l’impiego medio di tre pattuglie per ogni servizio della durata di sei ore.

Inoltre, sono stati effettuati tre servizi interforze, con un impiego medio di 7 pattuglie per ogni servizio della durata di sei ore. Nelle stesse aree gli agenti della squadra mobile hanno anche effettuato attività di prevenzione e di repressione in abiti e autovetture civili.

Servizi la cui importanza è certificata dai numeri. Cala infatti il numero complessivo dei furti, commessi e denunciati a tutte le Forze di Polizia a Ferrara, già diminuiti nel 2023 rispetto al 2019, nel mese di gennaio 2024 sono stati 221 con una diminuzione del 27 % circa rispetto ai 301 del gennaio 2023.

A Ferrara i furti in abitazione sono passati dai 57 del mese di gennaio dello scorso anno, che già aveva visto una diminuzione del 18,9% rispetto al 2019, ai 30 del gennaio 2024 con una diminuzione di circa il 50%.

Le attività, orientate sulla base della geolocalizzazione dei delitti commessi nelle varie aree della città e delle frazioni, sono state svolte ordinariamente da personale dell’U.P.G. S.P. della Questura di Ferrara nell’ambito di moduli operativi dedicati, nonché  straordinariamente, unitamente a pattuglie del Reparto Prevenzione Crimine Emilia Romagna di Bologna, (RPC- unità operative specializzate nel controllo del territorio che rappresentano una task force di pronto intervento della Polizia di Stato, una risorsa strategica per servizi di alto impatto).

Analoghi servizi sono stati effettuati nell’ambito dei c.d. servizi interforze realizzati da Carabinieri, Guardia di Finanza e Polizia Locale.

Grazie per aver letto questo articolo...
Da 18 anni Estense.com offre una informazione indipendente ai suoi lettori e non ha mai accettato fondi pubblici per non pesare nemmeno un centesimo sulle spalle della collettività. Il lavoro che svolgiamo ha un costo economico non indifferente e la pubblicità dei privati non sempre è sufficiente.
Per questo chiediamo a chi quotidianamente ci legge e, speriamo, ci apprezza di darci un piccolo contributo in base alle proprie possibilità. Anche un piccolo sostegno, moltiplicato per le decine di migliaia di ferraresi che ci leggono ogni giorno, può diventare fondamentale.

 

OPPURE se preferisci non usare PayPal ma un normale bonifico bancario (anche periodico) puoi intestarlo a:

Scoop Media Edit
IBAN: IT06D0538713004000000035119 (Banca BPER)
Causale: Donazione per Estense.com