Attualità
23 Febbraio 2024
Domenica 25 febbraio dalle ore 16 il recupero della sfilata rimandata per maltempo

Il Carnevale degli Este torna in centro storico

(Foto di Pierluigi Benini)
di Redazione | 2 min

Leggi anche

Il Giro delle Mura di Ferrara taglia il traguardo delle 50 edizioni

Presentato nella sala degli Arazzi della residenza municipale di Ferrara la 50a edizione del Giro delle Mura. Il Giro podistico delle Mura di Ferrara taglia un importante traguardo: 50 edizioni per un evento che ha visto la partecipazione di tantissimi campioni del mezzofondo locale e nazionale

Il Carnevale degli Este, evento organizzato dal Comune di Ferrara e dal Palio di Ferrara, Corte Ducale e contrade, si svolgerà domenica pomeriggio 25 febbraio dalle ore 16 nelle vie e piazze del Centro Storico Patrimonio dell’Unesco della città di Ferrara.

Precedentemente previsto con la durata di due giorni ed esattamente 10 e 11 febbraio, non si è potuto svolgere causa maltempo.

Il Carnevale degli Este è il nostro Carnevale Storico, che rievoca l’epoca dei Duchi d’Este. I cortei che saranno proposti alla cittadinanza e ai turisti sfileranno come da dettami dell’epoca di Borso d’Este ed Ercole I d’Este. L’edizione 2024 è dedicata a Isabella d’Este Gonzaga, Marchesa di Mantova. Nei cortei che sfileranno per il centro storico, Isabella sarà interpretata nelle tre età fondamentali della sua vita: Isabella d’Este Bambina, interpretata da Isabella del Rione San Paolo, Isabella d’Este data in sposa al Marchese Gonzaga di Mantova, Isabella d’Este Gonzaga Marchesa di Mantova, interpretate dalle vincitrici del casting lanciato nel mese di dicembre dalla Commissione Storico Artistica dell’Ente Palio della città di Ferrara. Isabella d’Este è considerata dagli storici una delle donne più importanti del Rinascimento.

I cortei saranno composti, esclusivamente, da figuranti in abiti rinascimentali e gli Armati indosseranno armature rispondenti all’epoca rievocata dall’evento.
Non indosseranno le maschere di Carnevale, dato che la data del 25 febbraio, scelta per il recupero, è già nel periodo di Quaresima.

Grazie per aver letto questo articolo...
Da 18 anni Estense.com offre una informazione indipendente ai suoi lettori e non ha mai accettato fondi pubblici per non pesare nemmeno un centesimo sulle spalle della collettività. Il lavoro che svolgiamo ha un costo economico non indifferente e la pubblicità dei privati non sempre è sufficiente.
Per questo chiediamo a chi quotidianamente ci legge e, speriamo, ci apprezza di darci un piccolo contributo in base alle proprie possibilità. Anche un piccolo sostegno, moltiplicato per le decine di migliaia di ferraresi che ci leggono ogni giorno, può diventare fondamentale.

 

OPPURE se preferisci non usare PayPal ma un normale bonifico bancario (anche periodico) puoi intestarlo a:

Scoop Media Edit
IBAN: IT06D0538713004000000035119 (Banca BPER)
Causale: Donazione per Estense.com