Poggio Renatico
26 Gennaio 2024
La cifra, raccolta durante il concerto di beneficenza dello scorso 3 dicembre, verrà suddivisa tra Aism Ferrara, Fondazione Acaref e Oltre le Nuvole Odv

Il Coa raccoglie 19mila euro per tre associazioni di volontariato

di Redazione | 2 min

Leggi anche

Abusi all’asilo. Lo stagista arrestato confessa le violenze

Arrestato in flagranza dai carabinieri lo scorso gennaio con l'accusa di violenza sessuale e detenzione e accesso a materiale pedopornografico, lo stagista 21enne che svolgeva servizio civile in un asilo dell'Unione Valli e Delizie ha ammesso di aver abusato sessualmente di alcuni bambini dai tre ai cinque anni che frequentavano la scuola

I Satnam Singh di Ferrara

Da mercoledì non si parla altro che del bracciante di 31 anni morto in provincia di Latina: Satnam Singh, ma siamo così sicuri che quanto successo a Borgo Santa Maria non ci riguardi da vicino?

Centauro morì contro la sua auto in divieto di sosta. Sarà processata

Andrà a processo la proprietaria dell'automobile posteggiata a bordo strada contro cui, lo scorso agosto, andò a sbattere in maniera fatale Alessio Maini, il motociclista 38enne di Porotto, morto in via Canonici dopo aver perso il controllo della moto su cui stava viaggiando in quel momento

Con la simbolica consegna del maxi assegno nelle mani dei rappresentanti di tre realtà del terzo settore da parte del Comandante del Comando Operazioni Aerospaziali (Coa), Generale di Squadra Aerea Claudio Gabellini, si è conclusa ufficialmente il 25 gennaio nella base dell’Aeronautica Militare di Poggio Renatico la raccolta fondi realizzata con il Concerto di beneficenza dello scorso 3 dicembre. All’incontro ha partecipato – in segno di un ormai consolidato rapporto di collaborazione istituzionale – l’Assessore alle Politiche Sociali del Comune di Ferrara, Cristina Coletti e il Comm. Tieghi in rappresentanza dell’Avis Provinciale.

La cifra totalizzata, per oltre 19mila Euro, è stata suddivisa in egual misura per le tre realtà selezionate in accordo con il Comune di Ferrara, operanti attivamente nel territorio estense. Esse sono: Aism Ferrara (Associazione Italiana Sclerosi Multipla); Fondazione Acaref (Allied Community Ataxia Research Foundation); Oltre le Nuvole Odv.

L’Avis Provinciale, altro partner “storico” dell’iniziativa, ha gestito tutto il flusso finanziario sin dalle fasi precedenti il concerto, fino alla destinazione finale della cifra raccolta: le realtà di volontariato che, con la loro opera, aiutano concretamente cittadini e cittadine che affrontano giornalmente piccole e grandi difficoltà.

L’Assessore Coletti ha sottolineato come la raccolta promossa dal Coa – definita come “un’importante consuetudine” – rappresenti ormai “un impegno costante a favore dei più fragili, sostenendo ogni anno alcune associazioni che contribuiscono con grande merito alla tenuta sociale del territorio ferrarese. Ringrazio il Comandante del Coa Generale Claudio Gabellini e tutto il personale che opera a Poggio Renatico. Supportare costantemente i bisognosi è un valore aggiunto riconosciuto dall’intera comunità”.

Grande soddisfazione anche nelle parole del Comandante del Coa, Generale Claudio Gabellini: “La cifra raccolta ci rende orgogliosi. Ormai il Concerto di beneficenza è divenuto un evento simbolo delle feste natalizie ferraresi. La cittadinanza ha mostrato ancora una volta un’enorme generosità. Siamo particolarmente contenti anche per il ruolo importante che il nostro Comando riveste nel tessuto sociale, riuscendo a convogliare verso la solidarietà le energie di sponsor, realtà imprenditoriali e associative e semplici cittadini, tra cui tantissime famiglie di militari”.

Grazie per aver letto questo articolo...
Da 18 anni Estense.com offre una informazione indipendente ai suoi lettori e non ha mai accettato fondi pubblici per non pesare nemmeno un centesimo sulle spalle della collettività. Il lavoro che svolgiamo ha un costo economico non indifferente e la pubblicità dei privati non sempre è sufficiente.
Per questo chiediamo a chi quotidianamente ci legge e, speriamo, ci apprezza di darci un piccolo contributo in base alle proprie possibilità. Anche un piccolo sostegno, moltiplicato per le decine di migliaia di ferraresi che ci leggono ogni giorno, può diventare fondamentale.

 

OPPURE se preferisci non usare PayPal ma un normale bonifico bancario (anche periodico) puoi intestarlo a:

Scoop Media Edit
IBAN: IT06D0538713004000000035119 (Banca BPER)
Causale: Donazione per Estense.com