Attualità
8 Dicembre 2023
L'iniziativa di Arcigay Ferrara che invita i cittadini a dedicare un pensiero a chi subisce diseguaglianze

Inaugura l’Albero dei diritti

di Redazione | 1 min

Leggi anche

La piena del Po transita nel Ferrarese, allerta della Protezione civile

Il maltempo e le precipitazioni diffuse di questi giorni in Emilia Romagna non consentono ancora di abbassare la guardia sul livello dei fiumi. E' per questo che la Protezione civile dell'Emilia-Romagna ha emesso un'allerta che riguarda anche la nostra provincia per il 2 marzo

Emergenza nutrie, abbattuti oltre 44mila esemplari in un anno

Emergenza nutrie al centro del tavolo tecnico in prefettura a Ferrara che, nel pomeriggio di ieri, giovedì 29 febbraio, ha visto il prefetto Massimo Marchesiello e l'assessore regionale Alessio Mammi fare il punto della situazione sulle attività finalizzate all'eradicazione della specie alloctona infestante come previsto dal Piano Regionale di Controllo stabilito dal Dgr 546 del 19 aprile 2021 per il periodo 2021-2026

Oggi 8 dicembre in via Ripagrande 12 inaugura alle ore 16 l’Albero dei diritti.

“Quale diritto vorresti vedere realizzato? Scrivilo su una palla di natale o su un semplice foglio di carta e vieni ad appenderlo all’albero”. Con questo slogan Arcigay Ferrara invita tutta la cittadinanza a dedicare, per Natale, un pensiero a chi non gode di pieni diritti e subisce diseguaglianze.
Da oggi 8 dicembre alle 16 fino al 24 dicembre è possibile portare il proprio pensiero scritto o disegnato e appenderlo all’albero dei diritti.
Apertura sede: tutti i pomeriggi dalle 14 alle 19 ( tranne mercoledi e sabato). Lunedì e mercoledì mattina dalle 9 alle 13.
Grazie per aver letto questo articolo...
Da 18 anni Estense.com offre una informazione indipendente ai suoi lettori e non ha mai accettato fondi pubblici per non pesare nemmeno un centesimo sulle spalle della collettività. Il lavoro che svolgiamo ha un costo economico non indifferente e la pubblicità dei privati non sempre è sufficiente.
Per questo chiediamo a chi quotidianamente ci legge e, speriamo, ci apprezza di darci un piccolo contributo in base alle proprie possibilità. Anche un piccolo sostegno, moltiplicato per le decine di migliaia di ferraresi che ci leggono ogni giorno, può diventare fondamentale.

 

OPPURE se preferisci non usare PayPal ma un normale bonifico bancario (anche periodico) puoi intestarlo a:

Scoop Media Edit
IBAN: IT06D0538713004000000035119 (Banca BPER)
Causale: Donazione per Estense.com