Politica
4 Dicembre 2023
I documenti più datati da discutere (Piano nazionale garanzia infanzia e carenza di agenti di polizia penitenziaria) risalgono a giugno

Si riunisce il Consiglio comunale. Deve smaltire ‘pratiche’ di sei mesi prima

di Redazione | 2 min

Leggi anche

Furti nelle Frazioni. “Giunta Fabbri assente”

Furti, prima il caso di Aguscello, poi quello di Malborghetto di Boara. "La giunta Fabbri si è dimenticata delle frazioni". È la sentenza dei consiglieri del Pd Maria Dall'Acuqa ed Elia Cusinato

Disturbi alimentari: “Dal Pd affermazioni irricevibili e false”

“Non capisco perché le esponenti del Pd continuino a dare informazioni false sul tema dei disturbi alimentari". Così Camilla Mondini, esponente di Gioventù Nazionale e attivista per la prevenzione dei Dca, nel commentare la mozione presentata dalla minoranza in Consiglio Comunale

Si riunisce oggi pomeriggio alle 15 il Consiglio comunale di Ferrara. Il piano dei lavori prevede in apertura le comunicazioni del presidente e un’interrogazione a risposta immediata, per proseguire con l’esame di sei delibere e undici tra mozioni e odg.

L’interrogazione porta la firma di Anna Ferraresi (Gruppo Misto), che chiede lumi in merito alla sicurezza delle aree di sgambamento per cani nel Comune di Ferrara.

Le prime due delibere verranno illustrate dall’assessore al Bilancio Matteo Fornasini: rinnovo per il triennio 2024-2026 della cooperazione tra Comune di Ferrara e altri enti locali della provincia per gestire la redazione locale del Sistema Informativo Regionale per il turista; e approvazione del Regolamento dei dehors.

Portano la firma dell’assessore a Edilizia e Urbanistica Nicola Lodi l’ampliamento della superficie di vendita della struttura commerciale di via della Fiera 1; l’intervento di ampliamento del Cus; l’approvazione del progetto di sviluppo della produzione dello stabilimento di Cartiera di Ferrara in via Guglielmo Marconi; il progetto del nuovo impianto sportivo polifunzionale.

Tempop permettendo, seguiranno gli ordini del giorno e le mozioni. I primi due, datati 20 giugno 2023, riguardano il Piano nazionale garanzia infanzia dei gruppi Pd (Chiappini) e Ferrara Bene Comune e la carenza di agenti e altro personale di polizia penitenziaria presso la casa circondariale di Ferrara del gruppo Pd (Nanni-Vignolo).
Per seguire in diretta streaming i lavori ci si può collegare al link 
ferrara.consiglicloud.it/homewww.youtube.com/@consigliocomunalefe.

Grazie per aver letto questo articolo...
Da 18 anni Estense.com offre una informazione indipendente ai suoi lettori e non ha mai accettato fondi pubblici per non pesare nemmeno un centesimo sulle spalle della collettività. Il lavoro che svolgiamo ha un costo economico non indifferente e la pubblicità dei privati non sempre è sufficiente.
Per questo chiediamo a chi quotidianamente ci legge e, speriamo, ci apprezza di darci un piccolo contributo in base alle proprie possibilità. Anche un piccolo sostegno, moltiplicato per le decine di migliaia di ferraresi che ci leggono ogni giorno, può diventare fondamentale.

 

OPPURE se preferisci non usare PayPal ma un normale bonifico bancario (anche periodico) puoi intestarlo a:

Scoop Media Edit
IBAN: IT06D0538713004000000035119 (Banca BPER)
Causale: Donazione per Estense.com