Economia e Lavoro
29 Novembre 2023
Firmato un accordo per favorire il supporto alla transizione professionale dei manager e quindi presenza e gestione manageriale delle imprese

Emil Banca con Manageritalia a supporto della crescita del territorio

di Redazione | 2 min

Leggi anche

“Diplomatic Days”: Ferrara capitale delle relazioni commerciali

Una due giorni in cui Ferrara diventerà, a tutti gli effetti, capitale delle relazioni commerciali. Nella città estense, il 7 e 8 marzo, approderanno infatti diplomatici – consoli e ambasciatori – di 27 Paesi e 5 Continenti. Non a caso il titolo dell’evento è Diplomatic Days

Supportare la transizione professionale e il ricollocamento dei manager che rientrando nelle imprese aumenteranno la loro capacità di gestione manageriale e competitività. È questo l’obiettivo dell’accordo tra Manageritalia Emilia Romagna ed Emil Banca – firmato a Bologna da Mario Mantovani, presidente Manageritalia e Gian Luca Galletti, presidente Emil Banca – che finanzierà percorsi di consulenza di carriera per quei manager, dirigenti, quadri o executive professional, che volessero valutare di gestire più attivamente la loro carriera o si dovessero ricollocare.

I servizi saranno forniti attraverso XLabor, la divisione per il lavoro manageriale di Manageritalia, da Piessepi Consulting e si inseriranno tra quelli già attivi per supportare i manager nelle sfide professionali. In questo caso, Manageritalia, che da anni ha inserito nel Ccnl Dirigenti Terziario servizi per la ricollocazione, sfociati nelle innovative politiche attive dell’ultimo rinnovo contrattuale, trova in Emil Banca un partner che può finanziare quei servizi individuali e a pagamento che si aggiungono ai tanti già previsti dal contratto e dalla quota di iscrizione all’organizzazione dei manager del terziario.

“È innovativo – dice Mario Mantovani, presidente Manageritalia – anche trovare partner come Emil Banca attenti alla sostenibilità. Infatti, finanziando questi servizi, l’istituto bancario raggiunge il duplice obiettivo di aiutare i manager, ma anche le aziende e l’economia e la società del territorio. Per noi si tratta di un ulteriore tassello per aumentare la capacità di affiancare i manager nelle sfide professionali e valorizzare e ampliare la managerialità nelle imprese”.

“La crescita del territorio passa anche e soprattutto dalla capacità della classe dirigente di affrontare con professionalità e capacità manageriali le sfide del futuro. La transizione sostenibile, non più eludibile, va affrontata con conoscenza e coscienza per trasformare le difficoltà in opportunità. Questa iniziativa, in cui affianchiamo Manageritalia nel riqualificare manager e dirigenti, risponde ad un preciso impegno che come Banca abbiamo assunto redigendo il piano di sostenibilità e conferma il nostro impegno per lo sviluppo del nostro sistema economico”, ha commentato Gian Luca Galletti, presidente di Emil Banca.

Grazie per aver letto questo articolo...
Da 18 anni Estense.com offre una informazione indipendente ai suoi lettori e non ha mai accettato fondi pubblici per non pesare nemmeno un centesimo sulle spalle della collettività. Il lavoro che svolgiamo ha un costo economico non indifferente e la pubblicità dei privati non sempre è sufficiente.
Per questo chiediamo a chi quotidianamente ci legge e, speriamo, ci apprezza di darci un piccolo contributo in base alle proprie possibilità. Anche un piccolo sostegno, moltiplicato per le decine di migliaia di ferraresi che ci leggono ogni giorno, può diventare fondamentale.

 

OPPURE se preferisci non usare PayPal ma un normale bonifico bancario (anche periodico) puoi intestarlo a:

Scoop Media Edit
IBAN: IT06D0538713004000000035119 (Banca BPER)
Causale: Donazione per Estense.com