Altri sport
28 Novembre 2023
La trasferta a Bertinoro ha visto le compagini ferraresi fronteggiare Forlì No Stop e Rimini Par Tòt

Caplaz e Caplit del Ferrara Tchoukball alla III giornata del campionato di serie B

di Redazione | 3 min

Leggi anche

Le Aquile Ferrara scaldano i motori

Sta per entrare nel vivo la stagione delle Aquile che a partire dal 10 marzo torneranno in campo alla caccia del titolo di 2° Divisione (ora IFL2)

“Giocagin 2024” a Ferrara la festa dello sport per tutti

Dal pattinaggio al karate, dalla danza classica alla contemporanea, dalla moderna alla pole dance. Sono tante le discipline protagoniste anche quest'anno di "Giocagin", la manifestazione sportiva nazionale di Uisp che andrà in scena al Palasport sabato 24 febbraio

Domenica 26 Novembre si è disputata la terza giornata del Campionato di Serie B, con trasferta a Bertinoro (Fc) per le due squadre del Ferrara Tchoukball. Nel mese passato dall’ultima giornata disputata, i Caplaz hanno avuto modo di migliorare il feeling tra compagni, mentre i Caplit di entrare nelle dinamiche di gioco dei campionati senior ancora sconosciute.

Le squadre che componevano il tabellone di giornata erano Forlì No Stop e Rimini Par Tòt. La squadra forlivese, retrocessa dalla Serie A al termine della passata stagione, vanta grossa esperienza e numerosi giocatori nel giro della nazionale maschile e femminile, mentre la squadra riminese è una presenza costante della serie cadetta da numerose stagioni.

Prima partita di giornata tra Rimini Par Tòt e Ferrara Caplit, con la nostra squadra che parte forte e si trova in vantaggio di alcune lunghezze al termine del primo tempo. Nei restanti 30 minuti, complice l’esperienza degli avversari, la situazione si ribalta e il match termina con il punteggio di 55 a 45 per i padroni di casa.

A seguire, il big match di giornata tra le uniche due squadre ancora imbattute, Forlì No Stop e Ferrara Caplaz: complice qualche assenza importante nella nostra squadra, Forlì prende il largo sin dai primi minuti e gestisce il vantaggio (a volte ampio e a volte molto ridotto) per 45 minuti, con il tabellone che recita il punteggio finale di 54 a 46 per i padroni di casa.

Dopo la pausa, ancora in campo i Caplaz con Rimini Par Tòt: partita agevole per la squadra ferrarese che esprime il gioco che avrebbe aiutato per portare a casa i due punti nella sfida precedente, risultato finale di 56 a 39 per i Caplaz.

Ultimo incontro di giornata tra Forlì No Stop e Ferrara Caplit, partita a senso unico nella quale i giovani ferraresi faticano a trovare punti, complici la stanchezza dopo la prima partita e il bagaglio tecnico elevato della squadra avversaria. Punteggio finale di 61 a 22 per la squadra di casa, con ulteriori indicazioni su cosa dover migliorare nei prossimi allenamenti.

“Era una prova importante, la prima trasferta di una squadra forte e che cresce tanto, ma che è ancora molto giovane e da formare. Sapevamo che potevamo soffrire la grande esperienza dei ragazzi di Forlì e così è stato.” dice Luca Missanelli, capitano dei Caplaz, proseguendo “Sono certo che questa sconfitta sarà il punto di partenza di una stagione in cui ci toglieremo grandi soddisfazioni, come abbiamo dimostrato già dalla partita successiva. Dobbiamo lavorare tanto in allenamento, ma ho visto negli occhi dei miei compagni la mia stessa voglia di presentarci al ritorno per dimostrare il nostro vero valore.”

Prossimo appuntamento il 10 Dicembre a Poggio Renatico, quando le nostre due squadre affronteranno Este Knights e Lendinara Dragons.

Tutti i risultati di Domenica sono consultabili sul nostro sito, le foto sul nostro canale Flickr, le partite a breve verranno caricate sul nostro canale YouTube.

Risultati della III giornata di Serie B 23/24

Rimini Par Tòt 55-45 Ferrara Caplit

Forlì No Stop 54-46 Ferrara Caplaz

Rimini Par Tòt 39-56 Ferrara Caplaz

Forlì No Stop 61-22 Ferrara Caplit

Grazie per aver letto questo articolo...
Da 18 anni Estense.com offre una informazione indipendente ai suoi lettori e non ha mai accettato fondi pubblici per non pesare nemmeno un centesimo sulle spalle della collettività. Il lavoro che svolgiamo ha un costo economico non indifferente e la pubblicità dei privati non sempre è sufficiente.
Per questo chiediamo a chi quotidianamente ci legge e, speriamo, ci apprezza di darci un piccolo contributo in base alle proprie possibilità. Anche un piccolo sostegno, moltiplicato per le decine di migliaia di ferraresi che ci leggono ogni giorno, può diventare fondamentale.

 

OPPURE se preferisci non usare PayPal ma un normale bonifico bancario (anche periodico) puoi intestarlo a:

Scoop Media Edit
IBAN: IT06D0538713004000000035119 (Banca BPER)
Causale: Donazione per Estense.com