Argenta
20 Novembre 2023
Il conducente, 24 anni, ravennate, stava tornando verso casa. L’elisoccorso lo ha portato al Maggiore

Frontale contro un tir, grave un giovane

di Redazione | 2 min

Leggi anche

Rogo in una palazzina in via Travasoni ad Argenta

Un incendio è scoppiato in una palazzina di via Travasoni ad Argenta all'interno di un appartamento, ma le fiamme hanno rischiato di propagarsi anche in altre parti dell'edificio, con i condomini che sono però stati evacuati dalla struttura riuscendo a mettersi in salvo

Preso il violentatore seriale di Rampari San Paolo

Svolta nelle indagini per rintracciare il violentatore seriale di via Rampari San Paolo. In queste ore infatti, su ordine del pm Stefano Longhi della Procura di Ferrara, gli uomini della polizia di Stato hanno fermato un 20enne di nazionalità nigeriana, gravemente indiziato di tre violenze sessuali perpetrate in città tra la fine di giugno e gli inizi di luglio

Ad Argenta si mangia la pastasciutta antifascista

Giovedì 25 luglio alle 20, in piazza Garibaldi ad Argenta, si terrà una serata di Festa per ricordare il 25 luglio del 1943, quando la famiglia Cervi festeggiò l’arresto di Mussolini, cucinando una pasta condita con burro e formaggio

di Giada Magnani

Argenta. Un 24enne romagnolo versa in gravissime condizioni dopo essersi scontrato con la sua utilitaria contro un tir lungo la Statale 16.

Tutto è avvenuto intorno alle 12.30 di oggi (lunedì 20 novembre). Il giovane, L.D. le sue iniziali, residente a Russi, era diretto verso casa alla guida di una Fiat Punto bianca.

A un certo punto, per cause ancora al vaglio della polizia locale che ha rilevato il caso, il 24enne ha perso il controllo della vettura. Ha sbandato e ha invaso la corsia opposta di marcia, schiantandosi frontalmente contro un camion.

Illesi il condecente e passeggero del tir, due uomini abruzzesi, che procedevano verso Bando per caricare dei fagiolini. L’incidente è avvenuto in località Borgo Confina, tra San Biagio e Argenta, poco distante dal dosso della Celletta.

La Punto è rimbalzata dall’altra parte della carreggiata. L’impatto è stato talmente violento che diversi pezzi di carrozzeria sono volati nel cortile di un’abitazione, adiacente la strada, rischiando di colpire due persone anziane.

Per estrarre il giovane ravennate dalle lamiere è stato necessario l’intervento dei Vigili del Fuoco. Sul posto è giunto quindi il personale del 118 che ha iniziato le prime pratiche di rianimazione. Date le condizioni critiche del ferito, è stato chiamato l’elisoccorso, alzatosi in volo da Bologna per ricoverarlo con codice di urgenza all’ospedale Maggiore della città felsinea.

Sul posto anche i carabinieri. Che si sono adoperati per regolamentare il traffico, a rilento per diverse ore, deviando su percorsi alternativi anche i mezzi pesanti.

Grazie per aver letto questo articolo...
Da 18 anni Estense.com offre una informazione indipendente ai suoi lettori e non ha mai accettato fondi pubblici per non pesare nemmeno un centesimo sulle spalle della collettività. Il lavoro che svolgiamo ha un costo economico non indifferente e la pubblicità dei privati non sempre è sufficiente.
Per questo chiediamo a chi quotidianamente ci legge e, speriamo, ci apprezza di darci un piccolo contributo in base alle proprie possibilità. Anche un piccolo sostegno, moltiplicato per le decine di migliaia di ferraresi che ci leggono ogni giorno, può diventare fondamentale.

 

OPPURE se preferisci non usare PayPal ma un normale bonifico bancario (anche periodico) puoi intestarlo a:

Scoop Media Edit
IBAN: IT06D0538713004000000035119 (Banca BPER)
Causale: Donazione per Estense.com