Cronaca
17 Settembre 2023
Incidente in via Pomposa a pochi chilometri dalla città. Il centauro finisce in ospedale per i traumi subìti ma non risulta in gravi condizioni, nessuna conseguenza per la conducente della vettura

Perde aderenza per la pioggia e sbatte con la moto contro un’auto

di Redazione | 1 min

Leggi anche

Litiga con l’ex compagna e picchia un maresciallo dei carabinieri

Nella serata di sabato 20 aprile, i carabinieri di Argenta sono intervenuti in un'abitazione di San Biagio su richiesta di una donna 57enne di nazionalità ucraina che aveva avuto un diverbio con un connazionale 40enne a cui, in passato, era stata sentimentalmente legata

Fermato e denunciato il piromane di Lido degli Estensi

Avrebbe appiccato piccoli incendi e forato gli pneumatici di automobili in sosta, fino a quando i carabinieri non lo hanno sorpreso mentre si allontanava dopo aver dato fuoco con un accendigas ad alcune ramaglie lasciate sulla strada da alcuni residenti

Temporali, vento e mareggiate: è allerta meteo nel Ferrarese

Probabilità di forti temporali, vento e mareggiate. E' l'avvertimento della Protezione civile dell'Emilia-Romagna per la provincia di Ferrara con l'emanazione dell'allerta di colore giallo (criticità ordinaria) che prevede già dalla seconda parte della giornata del 22 aprile condizioni favorevoli allo sviluppo di fenomeni intensi

E’ andata bene a entrambi i conducenti di un’auto e di una moto che si sono scontrati frontalmente attorno alle 12.40 in via Pomposa, nei pressi del civico 247, a circa due chilometri di distanza dall’incrocio con via Pontegradella.

Ad avere la peggio, come spesso accade in questi casi, è stato il 37enne A.T alla guida della moto, finito in ospedale con traumi ma cosciente durante i soccorsi dei sanitari del 118 giunti sul posto con ambulanza e automedica. Nessuna conseguenza invece per M.L.T., la signora al volante di una Toyota Aygo, alla quale sono esplosi gli airbag in seguito all’impatto con la moto.

La dinamica dell’incidente è in corso di accertamento, ma dai primi rilievi e testimonianze diretti dei protagonisti, raccolti dagli agenti della Polizia Locale Terre Estensi, il centauro è scivolato con la moto a causa della pioggia e il mezzo a due ruote, senza più controllo, ha invaso la corsia opposta mentre stava sopraggiungendo la Toyota che non ha potuto evitare l’impatto. Il motociclista è stato sbalzato di sella prima ancora dell’impatto ed è scivolato sull’asfalto, evitando così conseguenze che potevano essere ben peggiori.

Durante le operazioni di rilievo e di soccorso si è creato qualche disagio, con gli agenti della Polizia Locale che hanno dovuto regolare il traffico a senso alternato per poter operare.

Grazie per aver letto questo articolo...
Da 18 anni Estense.com offre una informazione indipendente ai suoi lettori e non ha mai accettato fondi pubblici per non pesare nemmeno un centesimo sulle spalle della collettività. Il lavoro che svolgiamo ha un costo economico non indifferente e la pubblicità dei privati non sempre è sufficiente.
Per questo chiediamo a chi quotidianamente ci legge e, speriamo, ci apprezza di darci un piccolo contributo in base alle proprie possibilità. Anche un piccolo sostegno, moltiplicato per le decine di migliaia di ferraresi che ci leggono ogni giorno, può diventare fondamentale.

 

OPPURE se preferisci non usare PayPal ma un normale bonifico bancario (anche periodico) puoi intestarlo a:

Scoop Media Edit
IBAN: IT06D0538713004000000035119 (Banca BPER)
Causale: Donazione per Estense.com