Salute
5 Giugno 2023
La sanità ferrarese amplia l'organico e potenzia lo sviluppo dell'assistenza territoriale di prossimità con l'assunzione di 8 nuovi fisioterapisti a domicilio e 3 logopedisti

Riabilitazione, il nuovo servizio di fisioterapia a domicilio promosso da Ausl

di Redazione | 2 min

Leggi anche

Caccia al violentatore. Il dna potrebbe incastrarlo

Proseguono senza sosta le indagini della Squadra Mobile di Ferrara per identificare l'uomo che, nella serata di mercoledì 19 giugno, in zona Rampari San Paolo, ha violentato sessualmente una ragazza di 20 anni, studentessa fuori sede

Il caporalato non lo si combatte da soli

I fatti di cronaca legati a casi di sfruttamento dei lavoratori agricoli nel territorio di Portomaggiore e non solo e il cosiddetto fenomeno del Caporalato mettono in evidenza un problema che i sindacati denunciano ormai da qualche anno, ovvero ancor prima che il governo varasse la conosciuta legge sul contrasto al caporalato

L’autista lo vuole far scendere e lui lo minaccia con un’accetta

Aveva preso un autobus per recarsi a Porto Garibaldi, ma il suo viaggio è finito all'interno di una vettura dei carabinieri. Un uomo di 47 anni, di nazionalità italiana, residente a Monza e con alcuni precedenti alle spalle, è stato arrestato con le accuse di resistenza a pubblico ufficiale, interruzione pubblico servizio e porto di strumento atto a offendere

Prende il via il servizio di fisioterapia a domicilio sul territorio dell’Azienda Usl di Ferrara. Il progetto si inserisce nelle azioni di sviluppo della assistenza territoriale, in un’ottica di presa in carico di prossimità, in linea con l’istituzione della nuova unità operativa di “Riabilitazione territoriale” ed è stato illustrato dalla dottoressa Laura Bellini, dirigente delle professioni sanitarie, intervistata da Estense.com.

“Con la nuova direttrice, la dottoressa Degli Esposti, abbiamo avviato un percorso di domiciliarità e di prossimità per i nostri utenti. In quest’ottica sono stati assunti 8 fisioterapisti, che sono stati dislocati nei 3 distretti dell’azienda per iniziare la fisioterapia e riabilitazione domiciliare dei pazienti. Questo è fondamentale nella presa in carico a 360º dei pazienti, a seconda del loro bisogno di salute”.

Aggiunge Bellini : “Insieme ai fisioterapisti a domicilio partiranno a breve anche fisioterapisti di comunità, anche questa figura fortemente voluta dalla nostra direzione. Queste figure collaboreranno a fianco delle centrali operative territoriali (Cot) che saranno istituite prossimamente, proprio per creare una migliore definizione dei setting dei pazienti e di transizione da un livello assistenziale ad un altro, con uno sguardo all’aspetto riabilitativo”.

Ma le novità non si limitano all’ambito della fisioterapia, prosegue Bellini: “In quest’ottica di ampliamento dell’equipe di riabilitazione e presa in carico a 360º, da giugno cominceranno a lavorare 3 logopedisti dell’area adulti. Questa è una novità per la nostra azienda, che ha sempre visto questa figura professionale solamente nell’area dell’età evolutiva”.

Grande entusiasmo quindi per queste novità nell’assistenza sanitaria territoriale: “Siamo molto felici di tutte queste novità, le stiamo portando avanti con molto entusiasmo. È un periodo molto concitato e pieno di impegni, ma assolutamente gratificante”.

Grazie per aver letto questo articolo...
Da 18 anni Estense.com offre una informazione indipendente ai suoi lettori e non ha mai accettato fondi pubblici per non pesare nemmeno un centesimo sulle spalle della collettività. Il lavoro che svolgiamo ha un costo economico non indifferente e la pubblicità dei privati non sempre è sufficiente.
Per questo chiediamo a chi quotidianamente ci legge e, speriamo, ci apprezza di darci un piccolo contributo in base alle proprie possibilità. Anche un piccolo sostegno, moltiplicato per le decine di migliaia di ferraresi che ci leggono ogni giorno, può diventare fondamentale.

 

OPPURE se preferisci non usare PayPal ma un normale bonifico bancario (anche periodico) puoi intestarlo a:

Scoop Media Edit
IBAN: IT06D0538713004000000035119 (Banca BPER)
Causale: Donazione per Estense.com