Cronaca
18 Marzo 2023
Denunciato per ricettazione un uomo in possesso di un monopattino elettrico rubato

Controlli antidroga della Polizia in via Baluardi e Chiodare

di Redazione | 1 min

Leggi anche

La marcia dei 1.500 per dire no al Cpr

Ferrara dice ancora no con forza ai Cpr, e questa volta ha deciso di farlo con la voce di più di 1.500 persone che nel corteo di sabato pomeriggio (2 marzo) hanno preso parte alla manifestazione che ha riunito decine di forze, politiche e non, verso un'unica direzione: chiudere i dieci Cpr presenti in Italia e fare in modo che mai ne sia aperto uno a Ferrara

Carabiniere picchiato in Gad. Convalidato l’arresto del suo aggressore

Il giudice Carlotta Franceschetti del tribunale di Ferrara ha convalidato l'arresto per evasione del 46enne di nazionalità macedone che, nel pomeriggio di giovedì 29 febbraio, insieme a suo figlio 22enne, ha aggredito un carabiniere del Norm di Ferrara, mentre si trovava fuori servizio, picchiandolo in via monsignor Luigi Maverna, zona in cui ha sede l'Agenzia delle Entrate, dietro la stazione ferroviaria, in Gad

Altre aggressioni nel carcere di via Arginone

Altre aggressioni ai danni dei poliziotti penitenziari. Le denunciano i sindacati Sinappe, Osapp, Uil-Pa, Uspp e Fns-Cisl all'interno del carcere di via Arginone dove, nella mattinata di martedì 27 e nella serata di mercoledì 28 febbraio, il personale in divisa è stato trasportato al pronto soccorso per curare alcune lesioni che gli sono costate diversi giorni di prognosi

La Polizia di Stato ha effettuato ieri (venerdì 17) un servizio straordinario di controllo nelle aree critiche della città.

Gli agenti delle Volanti e le pattuglie del Reparto Prevenzione Crimine Emilia Romagna di Bologna hanno dedicato particolare attenzione alla zona di Via dei Baluardi, Via Chiodare e zone limitrofe.

Le attività in questioni hanno permesso di identificare 210 persone e di controllare 43 autoveicoli nell’ambito di quattro posti di controllo.

Durante i controlli un cittadino straniero è stato denunciato in stato di libertà per il reato di ricettazione in quanto trovato in possesso di un monopattino elettrico risultato oggetto di furto.

Al termine delle formalità di rito il monopattino è stato restituito alla legittima proprietaria.

Grazie per aver letto questo articolo...
Da 18 anni Estense.com offre una informazione indipendente ai suoi lettori e non ha mai accettato fondi pubblici per non pesare nemmeno un centesimo sulle spalle della collettività. Il lavoro che svolgiamo ha un costo economico non indifferente e la pubblicità dei privati non sempre è sufficiente.
Per questo chiediamo a chi quotidianamente ci legge e, speriamo, ci apprezza di darci un piccolo contributo in base alle proprie possibilità. Anche un piccolo sostegno, moltiplicato per le decine di migliaia di ferraresi che ci leggono ogni giorno, può diventare fondamentale.

 

OPPURE se preferisci non usare PayPal ma un normale bonifico bancario (anche periodico) puoi intestarlo a:

Scoop Media Edit
IBAN: IT06D0538713004000000035119 (Banca BPER)
Causale: Donazione per Estense.com