Cronaca
3 Settembre 2022
Il circo Soluna sarà sabato 3, domenica 4 e lunedì 5 al Grill Park: parte del ricavato andrà ad Acaref

Tre serate a sostegno della ricerca contro l’atassia

di Redazione | 2 min

Leggi anche

Abusi all’asilo. Lo stagista arrestato confessa le violenze

Arrestato in flagranza dai carabinieri lo scorso gennaio con l'accusa di violenza sessuale e detenzione e accesso a materiale pedopornografico, lo stagista 21enne che svolgeva servizio civile in un asilo dell'Unione Valli e Delizie ha ammesso di aver abusato sessualmente di alcuni bambini dai tre ai cinque anni che frequentavano la scuola

Centauro morì contro la sua auto in divieto di sosta. Sarà processata

Andrà a processo la proprietaria dell'automobile posteggiata a bordo strada contro cui, lo scorso agosto, andò a sbattere in maniera fatale Alessio Maini, il motociclista 38enne di Porotto, morto in via Canonici dopo aver perso il controllo della moto su cui stava viaggiando in quel momento

“Ti ammazzo e ti seppellisco in giardino”

"Ti ammazzo e ti seppellisco in giardino". Sarebbe questa, secondo la Procura, una delle minacce di morte che un 51enne ferrarese, finito a processo con l'accusa di maltrattamenti, avrebbe pronunciato nei confronti di una donna di 54 anni, che all'epoca dei fatti abitava insieme a lui, costringendola a una quotidianità di umiliazioni e asservimenti che l'avevano portata a perdere ogni dignità personale, distrutta da un clima irrespirabile che ne aveva reso intollerabile la loro convivenza familiare

Perse la moglie per una diagnosi sbagliata. Il gip ordina nuove indagini

Il gip Carlo Negri ha respinto la richiesta di archiviazione e disposto nuovi approfondimenti sulla tragedia di Elisabetta Marcigliano, moglie di Mario Fornasari, ex direttore dell'edizione ferrarese del Resto del Carlino, morta il 20 luglio 2021, trentaquattro mesi dopo l'operazione all'ospedale di Cona, a causa della progressione di un sarcoma uterino

Vigarano. Circo itinerante, piscina, ottima carne alla griglia e un sano spirito di solidarietà: sono questi gli ingredienti che animeranno gli appuntamenti di sabato 3, domenica 4 e lunedì 5 settembre presso il Grill Park Ferrara –Via Coronella 25 a Vigarano Mainarda.

La location, immersa nel verde della campagna ferrarese, accoglierà in queste tre serate il teatro circo Soluna, che – a partire dalle ore 21 – farà spegnere le luci e accendere l’immaginazione.

Quattordici artisti tedeschi si cimenteranno in splendide acrobazie, arricchendo l’atmosfera con la magia del circo con tanto di carri di legno trainati da cavalli.

Queste tre serate offriranno molto di più: verteranno sulla solidarietà accompagnata al divertimento.

Gli organizzatori hanno infatti deciso di devolvere parte del ricavato del weekend alla Fondazione Acaref Onlus, che ha sede a Ferrara e che si occupa da anni di sostenere la ricerca scientifica sulle atassie spinocerebellari.

Un gesto di estrema importanza che nasce dall’affetto e dalla volontà di aiutare un amico, Patrick, colpito da questa patologia e oggi costretto su una sedia a rotelle. Un tempo Patrick era un vocalist che lavorava nelle discoteche, ora è una persona che lotta contro l’atassia, continuando allo stesso tempo ad amare la vita in ogni sua sfaccettatura.

L’atassia è una patologia genetica subdola che colpisce i neuroni, viene trasmessa dai genitori a figli e può quindi affliggere più persone in una stessa famiglia. L’unica possibilità per fermarla si basa sulla ricerca scientifica: la Fondazione ferrarese sostiene questo progetto di ricerca dal 2016 e ogni anno destina all’Università di Ferrara fondi per continuare questi studi. Fondi che arrivano anche grazie a eventi fondamentali come questo.

Per ristorante, parco griglia e piscina è richiesta la prenotazione al 329 2291710. L’entrata al circo e alla fattoria didattica Grill Park è invece a offerta libera.

Grazie per aver letto questo articolo...
Da 18 anni Estense.com offre una informazione indipendente ai suoi lettori e non ha mai accettato fondi pubblici per non pesare nemmeno un centesimo sulle spalle della collettività. Il lavoro che svolgiamo ha un costo economico non indifferente e la pubblicità dei privati non sempre è sufficiente.
Per questo chiediamo a chi quotidianamente ci legge e, speriamo, ci apprezza di darci un piccolo contributo in base alle proprie possibilità. Anche un piccolo sostegno, moltiplicato per le decine di migliaia di ferraresi che ci leggono ogni giorno, può diventare fondamentale.

 

OPPURE se preferisci non usare PayPal ma un normale bonifico bancario (anche periodico) puoi intestarlo a:

Scoop Media Edit
IBAN: IT06D0538713004000000035119 (Banca BPER)
Causale: Donazione per Estense.com