Altri sport
5 Ottobre 2021
Domenica nella piscina Beethoven una giornata di sport e socialità organizzata da Nuova Sportiva

Duecento atleti di Ns Emilia per il Trofeo Copma

di Redazione | 2 min

Leggi anche

Le Aquile Ferrara scaldano i motori

Sta per entrare nel vivo la stagione delle Aquile che a partire dal 10 marzo torneranno in campo alla caccia del titolo di 2° Divisione (ora IFL2)

“Giocagin 2024” a Ferrara la festa dello sport per tutti

Dal pattinaggio al karate, dalla danza classica alla contemporanea, dalla moderna alla pole dance. Sono tante le discipline protagoniste anche quest'anno di "Giocagin", la manifestazione sportiva nazionale di Uisp che andrà in scena al Palasport sabato 24 febbraio

Si è svolto domenica a Ferrara in Piscina Beethoven il Trofeo Copma. Duecento atleti, provenienti da diverse province, tesserati a Ns Emilia, si sono misurati tra di loro in una bella giornata di sport e socialità. L’evento è stato organizzato da Nuova Sportiva (gestore della piscina) con la collaborazione di Uisp Ferrara, per la quale era presente la presidente Eleonora Banzi.

“Nell’anno dei nostri 50 anni – ha dichiarato la presidente di Copma Silvia Grandi – abbiamo voluto, tramite la nostra partecipata Nuova Sportiva, favorire una manifestazione che sapesse coniugare sport, salute e collegialità. Vedere finalmente tanti ragazzi e ragazze (con età comprese tra gli 8 e i 20 anni) divertirsi in acqua è stato un motivo di grande soddisfazione, un’espressione chiara dei valori che caratterizzano anche la nostra cooperativa”.

Felice della giornata anche la presidente di Uisp Ferrara Eleonora Banzi. “Siamo intervenuti come Uisp – sottolinea la presidente – a supporto di una iniziativa organizzata all’inizio di un anno sportivo che ci auguriamo sia all’insegna della ripartenza. Siamo stati felici di constatare il grande entusiasmo dei ragazzi nel tornare a gareggiare in presenza, pur dovendo rispettare le norme anti Covid”.

Soddisfazione infine per la presidente di Ns Emilia Alice Gallerani e per il coordinatore dell’agonistica Mauro Massarenti. “Non potevamo iniziare meglio – dicono – l’anno sportivo. Avere infatti l’occasione di un evento di questo tipo ci consente di rinsaldare il gruppo dopo la pausa estiva e ricominciare al meglio la nuova stagione agonistica con l’auspicio di migliorare già gli ottimi risultati ottenuti lo scorso anno”.

Grazie per aver letto questo articolo...
Da 18 anni Estense.com offre una informazione indipendente ai suoi lettori e non ha mai accettato fondi pubblici per non pesare nemmeno un centesimo sulle spalle della collettività. Il lavoro che svolgiamo ha un costo economico non indifferente e la pubblicità dei privati non sempre è sufficiente.
Per questo chiediamo a chi quotidianamente ci legge e, speriamo, ci apprezza di darci un piccolo contributo in base alle proprie possibilità. Anche un piccolo sostegno, moltiplicato per le decine di migliaia di ferraresi che ci leggono ogni giorno, può diventare fondamentale.

 

OPPURE se preferisci non usare PayPal ma un normale bonifico bancario (anche periodico) puoi intestarlo a:

Scoop Media Edit
IBAN: IT06D0538713004000000035119 (Banca BPER)
Causale: Donazione per Estense.com