Cento
10 Marzo 2021
Raccolti 60 sacchi di rifiuti indifferenziati

I volontari di Plastic Free e Resistenza Terra puliscono Cento

di Redazione | 1 min

Leggi anche

Cercano di scappare con 200 bottiglie di birre

Stavano cercando di portarsi a casa casse e case di birra approfittando della notte. Per loro sfortuna sono stati visti da un cittadino, che ha chiamato subito il 112. E così, poco dopo la mezzanotte, sul posto, il supermercato Coop di Cento, è arrivata una pattuglia dell’Aliquota Radiomobile

Ospedale Cento. “Pericolo Cau scongiurato”

I Cittadini Uniti in Soccorso al Pronto Soccorso di Cento annullano la conferenza stampa indetta per venerdì 12 luglio vista la "magica risoluzione del problema che eravamo intenzionati a render pubblico, ossia la delibera della dirigenza Ausl di Ferrara di aprire un Cau"

Oltre 7mila euro per la promozione digitale del cimitero

I cimiteri monumentali sono luoghi della memoria collettiva e patrimonio dei beni culturali da visitare, valorizzare  e tutelare. Per questo Cmv Servizi, che gestisce il Cimitero di Cento, ha presentato una proposta progettuale al bando regionale relativo alla Legge 21/2022

Cento. È stato un bell’esempio di cittadinanza attiva l’iniziativa ecologica, patrocinata dall’Amministrazione comunale, che si è tenuta sabato 6 marzo al Giardino del Gigante di Cento. Nel primo pomeriggio i volontari delle associazioni PlasticFree e Resistenza Terra, guidate rispettivamente da Andrea Firrincieli e Mattia Grazi, con l’assessore Matteo Fortini, insieme a tanti familiari e colleghi hanno dedicato un po’ del loro tempo libero per ripulire alcune zone della città.

Famiglie, bambini, giovani e “diversamente” giovani si sono distribuiti, nel pieno rispetto delle norme anticovid, lungo le vie cittadine per arrivare a raccogliere 60 sacchi di rifiuti indifferenziati, decine di bottiglie, rifiuti ingombranti e l’ormai immancabile latta di olio esausto.

“Fa sempre molto piacere vedere la collaborazione fra associazioni. L’arrivo di Plastic-Free è molto recente ma si è già ben integrata con il volontariato che in città si impegna per l’ambiente, come Resistenza Terra”, commenta l’assessore Matteo Fortini che aggiunge: “Con queste iniziative si crea un legame più stretto con il territtorio, si impara a curare di più l’ambiente e si sinsbilizza la cittadinanza contro gli abbandoni dei rifiuti”.

“Rivolgo un grazie a tutti questi “piccoli grandi eroi”, al Comune di Cento e a Clara che si è occupata, al termine della raccolta, dello smaltimento dei rifiuti”, commenta infine Andrea Firrinceli.

Grazie per aver letto questo articolo...
Da 18 anni Estense.com offre una informazione indipendente ai suoi lettori e non ha mai accettato fondi pubblici per non pesare nemmeno un centesimo sulle spalle della collettività. Il lavoro che svolgiamo ha un costo economico non indifferente e la pubblicità dei privati non sempre è sufficiente.
Per questo chiediamo a chi quotidianamente ci legge e, speriamo, ci apprezza di darci un piccolo contributo in base alle proprie possibilità. Anche un piccolo sostegno, moltiplicato per le decine di migliaia di ferraresi che ci leggono ogni giorno, può diventare fondamentale.

 

OPPURE se preferisci non usare PayPal ma un normale bonifico bancario (anche periodico) puoi intestarlo a:

Scoop Media Edit
IBAN: IT06D0538713004000000035119 (Banca BPER)
Causale: Donazione per Estense.com