Salute
24 Dicembre 2020
Per la direttrice generale dell'azienda sanitaria è stato un anno di fatica dovuta alla pandemia, ma il vaccino anti Covid accende la speranza

Ausl Ferrara, gli auguri di Monica Calamai: “Natale in sicurezza in vista della vaccinazione”

di Elisa Fornasini | 1 min

Leggi anche

Cpr, il Ministero non smentisce la costruzione a Ferrara

Il Ministero dell’Interno non conferma quanto detto dal senatore Alberto Balboni sul passo indietro in merito alla costruzione di Centro di permanenza per i rimpatri a Ferrara. A mettere in imbarazzo la maggioranza è lo stesso sottosegretario del Viminale, Emanuele Prisco, in quota Fratelli d’Italia

Avvelenò la madre col tè. La Corte d’Assise dispone un’altra perizia

La Corte d'Assise del tribunale di Ferrara ha disposto una nuova perizia psichiatrica su Sara Corcione, la 39enne accusata di omicidio premeditato aggravato dal vincolo di parentela per aver assassinato sua mamma, la 64enne Sonia Diolaiti, avvelenandola nel suo appartamento di via Ortigara

Mitraglietta rubata ai carabinieri. La cercano anche i sommozzatori

Altra giornata di ricerche senza esito per la mitraglietta M12 e le relative 170 munizioni rubate a una pattuglia dei carabinieri nella serata di lunedì 26 febbraio a San Nicolò, mentre i militari, impegnati a sedare una lite in famiglia, avevano lasciato il loro veicolo chiuso e in sosta a bordo strada

Sbattuta contro il finestrino e violentata. Una perizia per il suo aggressore

Ci sarà bisogno di una perizia psichiatrica per sapere se il 25enne italiano, accusato di violenza sessuale nei confronti di una ragazza, all'epoca dei fatti 13enne, era capace di intendere e di volere in quegli attimi in cui, mentre si trovavano entrambi a bordo di un treno regionale, lungo la linea Ferrara-Codigoro, lui l'avrebbe sbattuta contro il finestrino, strusciandosi contro di lei e mimando un rapporto sessuale

“Fate il nostro gioco”. Coletti: “Un’occasione importante per la nostra città”

"Un'occasione importante per la nostra città". Inizia con queste parole l'assessora Cristina Coletti nel parlare di "una mostra che non è solo una mostra" ma un laboratorio. Il laboratorio "Fate il nostro gioco" ideato da Taxi 1729 e promosso dal Dipartimento assistenziale integrato di Salute mentale e Dipendenze patologiche dell'Ausl di Ferrara con la collaborazione del comune

Monica Calamai, direttrice generale Ausl Ferrara

Un anno di fatica, riflessione e speranza. È in questi termini che Monica Calamai, direttrice generale dell’Azienda Usl di Ferrara, inquadra il 2020 che volge al termine e guarda al prossimo anno con uno spiraglio di fiducia, dato dalla campagna di vaccinazione anti Covid-19 “che ci fa vedere la luce dopo questo momento buio”.

Calamai – protagonista della seconda video-intervista programmata da Estense.com dopo l’intervento di Franco Romagnoni, direttore delle attività socio sanitarie dell’Ausl – augura a tutti i ferraresi di passare un Natale “di serenità, atteggiamento tipico di queste feste, di riflessione sugli stili di vita e di speranza nonostante un anno particolarmente faticoso legato alla pandemia”.

E soprattutto invita la popolazione a vivere le festività in sicurezza: “Dovendo iniziare l’importante percorso di vaccinazione di massa, è fondamentale il rispetto delle regole per evitare affollamenti e quindi eventuali altri contagi e sofferenze”.

Un messaggio importante, quello lanciato dalla direttrice dell’Ausl, rivolto a “una popolazione che mi pare rispetti le regole: voler bene agli altri vuol dire anche questo”.

Grazie per aver letto questo articolo...
Da 18 anni Estense.com offre una informazione indipendente ai suoi lettori e non ha mai accettato fondi pubblici per non pesare nemmeno un centesimo sulle spalle della collettività. Il lavoro che svolgiamo ha un costo economico non indifferente e la pubblicità dei privati non sempre è sufficiente.
Per questo chiediamo a chi quotidianamente ci legge e, speriamo, ci apprezza di darci un piccolo contributo in base alle proprie possibilità. Anche un piccolo sostegno, moltiplicato per le decine di migliaia di ferraresi che ci leggono ogni giorno, può diventare fondamentale.

 

OPPURE se preferisci non usare PayPal ma un normale bonifico bancario (anche periodico) puoi intestarlo a:

Scoop Media Edit
IBAN: IT06D0538713004000000035119 (Banca BPER)
Causale: Donazione per Estense.com