Cronaca
4 Ottobre 2020
E' stato scoperto dalla Polizia durante i 117 controlli in zona Gad effettuati nella giornata di sabato

Entrato clandestinamente in Italia e scovato in zona Gad

di Redazione | 1 min

Leggi anche

Broker assicurativo a giudizio per truffa

La procura della Repubblica ha emesso il decreto di citazione a giudizio nei confronti del broker assicurativo Luca Stradiotto, 41 anni. L'uomo è accusato di truffa nei confronti di clienti che all'epoca curava per conto delle assicurazioni Generali (compagnia per la quale non lavora più dal 2020)

Scivola sull’olio con lo scooter e cade

Incidente nella mattinata di mercoledì 17 luglio quando, intorno alle 9.30, nella rotonda di piazzale San Giovanni, un uomo è caduto a terra mentre si trovava in sella al suo scooter

Sabato il personale della Polizia di Stato, impegnato come ogni giorno nei servizi di controllo in zona Gad, ha scoperto uno straniero entrato irregolarmente in Italia.

Si tratta di un cittadino di nazionalità bengalese di 29 anni, risultato sprovvisto di documenti di identità, che è stato accompagnato in Questura per gli accertamenti del caso. L’uomo è stato sottoposto a foto-segnalamento e ai rilievi dattiloscopici, dai quali è emersa la sua irregolarità in quanto entrato clandestinamente nel territorio nazionale.

L’Ufficio Immigrazione ha provveduto all’emissione e notifica del provvedimento di espulsione e ordine del questore di allontanarsi dal territorio nazionale.

Nel corso della giornata sono inoltre state identificate 117 persone risultato regolari, controllati 30 veicoli e ispezionati 18 esercizi commerciali.

Grazie per aver letto questo articolo...
Da 18 anni Estense.com offre una informazione indipendente ai suoi lettori e non ha mai accettato fondi pubblici per non pesare nemmeno un centesimo sulle spalle della collettività. Il lavoro che svolgiamo ha un costo economico non indifferente e la pubblicità dei privati non sempre è sufficiente.
Per questo chiediamo a chi quotidianamente ci legge e, speriamo, ci apprezza di darci un piccolo contributo in base alle proprie possibilità. Anche un piccolo sostegno, moltiplicato per le decine di migliaia di ferraresi che ci leggono ogni giorno, può diventare fondamentale.

 

OPPURE se preferisci non usare PayPal ma un normale bonifico bancario (anche periodico) puoi intestarlo a:

Scoop Media Edit
IBAN: IT06D0538713004000000035119 (Banca BPER)
Causale: Donazione per Estense.com