Attualità
8 Maggio 2020
In pochi giorni raccolte 87 donazioni con il coordinamento di “Intorno a te” per aiutare gli universitari stranieri in difficoltà per l'acquisto di alimentari e prodotti per la cura personale

Studenti esclusi dal bonus spesa aiutati da associazioni e volontari

di Redazione | 2 min

Leggi anche

Cento candeline per nonna Maria Viadana

Maria Viadana compie 100 anni. È un giorno di grande festa per la concittadina, che nella giornata di oggi, in cui spegne 100 candeline, è stata omaggiata con la targa di benemerenza che l'amministrazione comunale dedica ai concittadini centenari e con la lettera di auguri del sindaco

Temporali, vento e mareggiate: è allerta meteo nel Ferrarese

Probabilità di forti temporali, vento e mareggiate. E' l'avvertimento della Protezione civile dell'Emilia-Romagna per la provincia di Ferrara con l'emanazione dell'allerta di colore giallo (criticità ordinaria) che prevede già dalla seconda parte della giornata del 22 aprile condizioni favorevoli allo sviluppo di fenomeni intensi

Grandi mostre. Lo smacco: Rovigo sorpassa Ferrara

Arriva un’altra tegola per l’immagine perduta di Ferrara come città d’arte e di cultura. Rovigo l'ha superata in numeri per quanto riguarda uno dei fiori all’occhiello che fino a poco tempo fa la rendeva famosa e attrattiva in tutta Europa

Solidarietà per il cagnolino Dylan affetto da tumore

Sono già oltre 600 le donazioni per Dylan, il cane di Francesca e Federica che ha bisogno di cure per poter sopravvivere al tumore che lo ha colpito. "Purtroppo - scrivono le proprietarie - gli é stata diagnosticata una neoplasia al cervello e le uniche terapie disponibili per cercare di dargli un’aspettativa di vita migliore sono molto costose e si trovano in Svizzera"

È stata la solidarietà di tanti cittadini e l’azione di coordinamento dell’associazione “Intorno a te” a sopperire alle mancanze del Comune, aiutando degli studenti universitari stranieri rimasti esclusi dai bonus spesa per via dei criteri decisi dalla giunta Fabbri.

L’associazione – nata per rispondere ai bisogni sociali e di cura dei soci della cooperativa il Castello – si è attivata il 4 maggio, quando, raccontano gli organizzatori, “è stata informata della richiesta di aiuto di generi alimentari e di cura della persona avanzata da un cospicuo numero di studenti stranieri, frequentanti la nostra Università e risultati esclusi dai buoni spesa per emergenza coronavirus”.

Immediatamente è stata messa in moto la macchina della solidarietà attraverso i canali social e in sole due giornate sono state ritirate, per un valore stimato attorno ai 2000 euro, 87 donazioni, di cui 61 provenienti dai volontari dell’associazione e dai soci della cooperativa e le restanti 26 dal Cral aziendale Montedison, dagli attivisti del gruppo consigliare di Azione Civica, dall’Alleanza Coop 3.0 e da tanti altri che hanno risposto alla chiamata. Sono stati coinvolti anche i volontari della comunità musulmana a Ferrara, impegnati nel servizio della distribuzione delle spese a domicilio per le persone anziane e in difficoltà.

“La colletta è stata già consegnata agli studenti, che sono stati rassicurati della fornitura gratuita di venti spese settimanali per i prossimi mesi e della possibilità di accedere alla mensa Caritas per il pasto di mezzogiorno – spiegano ancora gli organizzatori -. La comunità solidale, che non conosce barriere di provenienza territoriale, si è stretta intorno ai giovani stranieri e ha dimostrato una capacità di risposta pressoché immediata. Ancora un esempio di quanto la spontaneità delle azioni dettate da altruismo e generosità siano efficaci per superare ostacoli spesso determinati da una debole volontà politica”.

Grazie per aver letto questo articolo...
Da 18 anni Estense.com offre una informazione indipendente ai suoi lettori e non ha mai accettato fondi pubblici per non pesare nemmeno un centesimo sulle spalle della collettività. Il lavoro che svolgiamo ha un costo economico non indifferente e la pubblicità dei privati non sempre è sufficiente.
Per questo chiediamo a chi quotidianamente ci legge e, speriamo, ci apprezza di darci un piccolo contributo in base alle proprie possibilità. Anche un piccolo sostegno, moltiplicato per le decine di migliaia di ferraresi che ci leggono ogni giorno, può diventare fondamentale.

 

OPPURE se preferisci non usare PayPal ma un normale bonifico bancario (anche periodico) puoi intestarlo a:

Scoop Media Edit
IBAN: IT06D0538713004000000035119 (Banca BPER)
Causale: Donazione per Estense.com