Politica
4 Aprile 2019
La senatrice Pd attacca il Movimento 5 Stelle: "Si sta penalizzando il territorio e fermando il Paese"

Boldrini: “Cispadana: il governo si assuma la responsabilità della convenzione”

di Redazione | 1 min

Leggi anche

Cpr, il Ministero non smentisce la costruzione a Ferrara

Il Ministero dell’Interno non conferma quanto detto dal senatore Alberto Balboni sul passo indietro in merito alla costruzione di Centro di permanenza per i rimpatri a Ferrara. A mettere in imbarazzo la maggioranza è lo stesso sottosegretario del Viminale, Emanuele Prisco, in quota Fratelli d’Italia

Darsena, poco da festeggiare

Oggi verrà inaugurata la fine degli infiniti lavori in via Darsena. Ma fermi un attimo, prima di scatenare il tripudio e la gioia, riflettiamo su cosa effettivamente stiamo celebrando. Questo progetto è frutto dell'opera dell'amministrazione precedente, datata 2016. E non dimentichiamoci dei 18 milioni di finanziamento ottenuti nel 2018

Rimborso contenzioso con Lageder. Nanni: “Si utilizzi per l’edilizia popolare”

Grazie alla vittoria del contenzioso con la famiglia Lageder, sancito dalla Corte d'Appello di Bologna lo scorso due febbraio il comune di Ferrara dovrà riceve un rimborso da oltre un milione di euro. E così, il consigliere Davide Nanni (Pd), si chiede se non sia il caso di destinarli a "interventi di recupero e manutenzione di alloggi popolari nel nostro territorio comunale"

Sulla questione Cispadana interviene la senatrice Pd, Paola Boldrini, che già lo scorso luglio aveva depositato una interpellanza – rimasta senza risposta – al Ministro pentastellato Danilo Toninelli, rivendicando la necessità dell’infrastruttura, “chiesta dagli imprenditori e dalle associazioni di categoria e indispensabile per lo sviluppo del territorio”.

Ai 5 Stelle, che in risposta alla volontà della Regione di iniziare i lavori nel 2020 – grazie ad un potenziamento delle risorse – “perseverano nella volontà di snaturare il progetto trasformandolo in una strada a scorrimento veloce”, Boldrini imputa “la costante volontà di fare passi indietro su progetti importanti”.

In conclusione, la senatrice afferma che “questo comportamento porterà solo a procrastinare ulteriormente l’opera, oggi  a buon punto,  grazie a impegni importanti assunti della Regione. È tempo che il Governo si assuma la responsabilità di sottoscrivere il rinnovo della convenzione con Autostrada del Brennero. Si sta penalizzando il territorio e fermando il Paese”.

Grazie per aver letto questo articolo...
Da 18 anni Estense.com offre una informazione indipendente ai suoi lettori e non ha mai accettato fondi pubblici per non pesare nemmeno un centesimo sulle spalle della collettività. Il lavoro che svolgiamo ha un costo economico non indifferente e la pubblicità dei privati non sempre è sufficiente.
Per questo chiediamo a chi quotidianamente ci legge e, speriamo, ci apprezza di darci un piccolo contributo in base alle proprie possibilità. Anche un piccolo sostegno, moltiplicato per le decine di migliaia di ferraresi che ci leggono ogni giorno, può diventare fondamentale.

 

OPPURE se preferisci non usare PayPal ma un normale bonifico bancario (anche periodico) puoi intestarlo a:

Scoop Media Edit
IBAN: IT06D0538713004000000035119 (Banca BPER)
Causale: Donazione per Estense.com