Altri sport
17 Novembre 2018
Le due atlete del Canoa Club Ferrara convocate al raduno della squadra Senior in Spagna presso La Seu D'Urgell dove la prossima estate si svolgeranno i mondiali

Elena Borghi e Marta Bertoncelli probabili olimpiche

di Redazione | 1 min

Leggi anche

La Pgf in pedana per la seconda giornata di Serie A1

Dopo il settimo posto nella tappa d’esordio, svoltasi in un infuocato e gremito Palasport di Montichiari, la Seria A1 della Palestra Ginnastica Ferrara è pronta a tornare in pedana per la 2ᵃ prova del Campionato Nazionale, in programma sabato 24 febbraio al PalaRossini di Ancona

Le Aquile Ferrara scaldano i motori

Sta per entrare nel vivo la stagione delle Aquile che a partire dal 10 marzo torneranno in campo alla caccia del titolo di 2° Divisione (ora IFL2)

Dopo i tanti successi conquistati quest’estate, per la squadra slalom del Canoa Club Ferrara è iniziata la dura preparazione invernale fatta di allenamenti in palestra e lunghe trasferte fuori città e all’estero per gli allenamenti in acqua mossa.

Non mancano però i riconoscimenti per i prestigiosi risultati della squadra ferrarese e dopo l’invito in Municipio per la consegna delle targhe da parte dell’assessorato allo Sport è giunta anche la convocazione per Marta Bertoncelli e Elena Borghi al raduno della squadra Senior per uno stage di allenamento in Spagna presso La Seu D’Urgell dove la prossima estate si svolgeranno i mondiali senior.

Una convocazione che coincide con l’entrata ufficiale delle due estensi nella schiera dei cosiddetti P.O., Probabili Olimpici. “Il nostro cammino – commenta l’allenatore Paolo Borghi – prosegue esattamente come lo avevamo immaginato, ora Elena e Marta sono state inserite nella squadra che preparerà la selezione Olimpica, i loro nomi sono stati segnalati al Coni come atlete preolimpiche al fine di iniziare i necessari controlli medici.”

Grazie per aver letto questo articolo...
Da 18 anni Estense.com offre una informazione indipendente ai suoi lettori e non ha mai accettato fondi pubblici per non pesare nemmeno un centesimo sulle spalle della collettività. Il lavoro che svolgiamo ha un costo economico non indifferente e la pubblicità dei privati non sempre è sufficiente.
Per questo chiediamo a chi quotidianamente ci legge e, speriamo, ci apprezza di darci un piccolo contributo in base alle proprie possibilità. Anche un piccolo sostegno, moltiplicato per le decine di migliaia di ferraresi che ci leggono ogni giorno, può diventare fondamentale.

 

OPPURE se preferisci non usare PayPal ma un normale bonifico bancario (anche periodico) puoi intestarlo a:

Scoop Media Edit
IBAN: IT06D0538713004000000035119 (Banca BPER)
Causale: Donazione per Estense.com