Politica
25 Ottobre 2018
La senatrice del Pd insoddisfatta dalla risposta di Toninelli alla sua interrogazione

Motovedetta di Goro. Bodrini: “Il ministro parla di temporaneità del mezzo”

di Redazione | 1 min

Leggi anche

Il Decreto Casa passa alla Camera. Bergamini (Lega): “Importante svolta”

Ieri (venerdì 19 luglio), la Camera dei Deputati ha approvato il Decreto Casa, un provvedimento fortemente voluto dal ministro Matteo Salvini e dalla Lega, che - affermano i promotori del decreto - rappresenta un'importante svolta per il mercato immobiliare italiano e un sostegno concreto per i proprietari di immobili

Dimissioni di Talmelli. Minarelli: “Non disperdere squadra e lavoro fatto”

Ripercorrendo il discorso fatto in assemblea, Minarelli ha detto che “non ci deve spaventare una analisi di verità. Oltre a un'analisi di quel tipo va fatta una riflessione estesa a tutti i livelli di questo partito e metterci per primi a costruire un progetto, una idea di ripresa del territorio provinciale, che a mio modo di vedere deve basarsi su lavoro, sviluppo, servizi, salute e investimenti”

Visione e contenuti per la Ferrara del futuro

Nell’intervento pubblicato da Estense.com il signor Corrado Oddi per conto del Forum Ferrara Partecipata e della Rete Giustizia Climatica propone due azioni concrete attorno alle quali aggregare le forze del centro sinistra per un prossimo programma di governo a Ferrara

Basso Ferrarese. Approvato il bando per contributi fino a 25mila euro

"Finalmente è arrivata l’approvazione, da parte della Giunta regionale, della delibera che istituisce il "Bando Casa Area Interna - Comuni Basso Ferrarese". È un importante risultato, frutto di un lungo e costante lavoro di sollecitazione e dialogo con la giunta regionale da parte della capogruppo del Partito Democratico, Marcella Zappaterra

(archivio)

Nuovo appuntamento con la saga della motovedetta di Goro, assegnata dal Governo italiano alla guardia costiera libica e sostituita con una nuova. La senatrice del Pd Paola Boldrini non è infatti rimasta soddisfatta dalla risposta del ministro Danilo Toninelli, in particolare perché parrebbe che la motovedetta ora in forza alla capitaneria di Goro, lo sia solo in maniera provvisoria.

Nell’interpellanza, alla luce dei timori paventati anche dagli addetti ai lavori, si chiedeva in quanto tempo si sarebbe provveduto alla sostituzione della motovedetta, indispensabile per presidiare il tratto di costa. Ebbene, dalla risposta ricevuta ieri si evince che il mezzo è stato sostituito, e su questo nulla da eccepire. Ma, secondo Boldrini, lascia “perplessi il fatto che si parli esplicitamente di temporaneità dei mezzi messo a disposizione”. Un aspetto che allarma la parlamentare ferrarese: “Farò una seconda interpellanza per avere risposte definitive. Non è pensabile – il monito – che si rischi di trovarsi di fronte a nuove vulnerabilità. Si era chiesta una soluzione definitiva”.

Grazie per aver letto questo articolo...
Da 18 anni Estense.com offre una informazione indipendente ai suoi lettori e non ha mai accettato fondi pubblici per non pesare nemmeno un centesimo sulle spalle della collettività. Il lavoro che svolgiamo ha un costo economico non indifferente e la pubblicità dei privati non sempre è sufficiente.
Per questo chiediamo a chi quotidianamente ci legge e, speriamo, ci apprezza di darci un piccolo contributo in base alle proprie possibilità. Anche un piccolo sostegno, moltiplicato per le decine di migliaia di ferraresi che ci leggono ogni giorno, può diventare fondamentale.

 

OPPURE se preferisci non usare PayPal ma un normale bonifico bancario (anche periodico) puoi intestarlo a:

Scoop Media Edit
IBAN: IT06D0538713004000000035119 (Banca BPER)
Causale: Donazione per Estense.com