Vigarano
22 Maggio 2017
L'iniziativa di Poste Italiane per la galleria di Vigarano dedicata al grande artista

Settemila depliant per finanziare il Museo Rambaldi

di Redazione | 2 min

Leggi anche

In carcere il fratello del sindaco di Lagosanto

È Gianfranco Bertarelli, ex presidente di una cooperativa della pesca e fratello di Cristian, sindaco di centrodestra del Comune di Lagosanto, una delle persone arrestate lo scorso gennaio nel corso di una maxi operazione antidroga dei carabinieri di Adria, in provincia di Rovigo

Elicottero precipitato a Bondeno. L’Ansv ipotizza l’errore umano

L'Ansv - Agenzia Nazionale per la Sicurezza del Volo - ha inserito l'incidente aereo del 10 ottobre 2023 avvenuto a Settepolesini, nel territorio comunale di Bondeno, all'interno del report informativo annuale relativo alla sicurezza dell'aviazione civile in Italia

Trovati con un chilo di droga in auto. Restano in cella

Il gip Carlo Negri del tribunale di Ferrara ha convalidato l'arresto e confermato la custodia cautelare in carcere dei due ferraresi che, nella serata di martedì 9 aprile, sono stati arrestati con l'accusa di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti dalla Polizia di Stato che li aveva sorpresi in flagranza con oltre un chilo di hashish in auto

Cia-Agricoltori: “Accoglienza è futuro”

Conoscere le esperienze, il percorso e la cultura di chi arriva nel nostro Paese per favorire l’integrazione e l’inserimento del mondo del lavoro. Questo il filo conduttore dell’evento “Accoglienza è futuro” organizzato da Anp-Cia-Agricoltori Italiani Ferrara, l’associazione che riunisce i pensionati agricoltori

di Alberto Canevazzi

La fondazione Carlo Rambaldi, insieme all’amministrazione comunale di Vigarano Mainarda e a Poste Italiane, ha appena concluso vittoriosa un’importantissima tappa per la realizzazione del nuovo Museo Rambaldi. L’idea di aprire un museo è nata nel 2012 a seguito di due tristi eventi: il sisma e la morte di Carlo Rambaldi, il creatore dei personaggi Et e King Kong.

Victor Rambaldi, figlio dell’artista ferrarese e presidente dell’omonima fondazione, spiega gli obiettivi che il museo si porrà: “La galleria dovrà essere il cuore pulsante di tutta l’arte cinematografica vigaranese e ferrarese; vogliamo instillare nei giovani la consapevolezza che le ambizioni personali si possono realizzare. Il museo non sarà soltanto un’esposizione, ma si terranno anche corsi di vario genere: da quello sul cinema a quello sulla scrittura creativa, passando per le richiestissime lezioni di computergrafica”.

Presenti alla conferenza diversi membri di Poste Italiane, tra i quali Antonio Susca, referente filatelico di Ferrara: “Abbiamo elaborato un omaggio al grande artista, creando 6499 folder raffiguranti i personaggi creati da Rambaldi. I depliant sono in tiratura limitata e il loro acquisto servirà a finanziare l’apertura del museo di Vigarano”. Soddisfatta la sindaca Barbara Paron, la quale ricorda che la Fondazione Rambaldi è composta esclusivamente da volontari: “l’iniziativa promossa da Poste Italiane è fondamentale per avvicinarsi alla realizzazione di questo sogno che inseguiamo da ormai cinque anni. Buona parte del materiale è pronta: tra questa è presente una grande quantità di prodotti audiovisivi che verranno proiettati a breve”.

Victor Rambaldi, infine, non cela l’entusiasmo nell’annunciare quelli che saranno gli ambiziosissimi progetti futuri della Fondazione: “una scuola di cinema ed un parco a tema che sappiano catalizzare l’attenzione di tutta l’Italia”. Intanto è già aperto il sito www.carlorambaldi.it che raccoglie le opere del genio ferrarese e comprende la nuovissima sezione “eventi” riservata a tutte le attività della Fondazione.

Grazie per aver letto questo articolo...
Da 18 anni Estense.com offre una informazione indipendente ai suoi lettori e non ha mai accettato fondi pubblici per non pesare nemmeno un centesimo sulle spalle della collettività. Il lavoro che svolgiamo ha un costo economico non indifferente e la pubblicità dei privati non sempre è sufficiente.
Per questo chiediamo a chi quotidianamente ci legge e, speriamo, ci apprezza di darci un piccolo contributo in base alle proprie possibilità. Anche un piccolo sostegno, moltiplicato per le decine di migliaia di ferraresi che ci leggono ogni giorno, può diventare fondamentale.

 

OPPURE se preferisci non usare PayPal ma un normale bonifico bancario (anche periodico) puoi intestarlo a:

Scoop Media Edit
IBAN: IT06D0538713004000000035119 (Banca BPER)
Causale: Donazione per Estense.com