Attualità
5 Marzo 2017
Tanti eventi e incontri per la Festa delle Donne

Le iniziative Spi-Cgil per l’8 marzo

di Redazione | 3 min

Leggi anche

I Satnam Singh di Ferrara

Da mercoledì non si parla altro che del bracciante di 31 anni morto in provincia di Latina: Satnam Singh, ma siamo così sicuri che quanto successo a Borgo Santa Maria non ci riguardi da vicino?

Elette le nuove cariche di Anmil

Il 17 giugno 2024 nella sede provinciale di Anmil (Associazione Nazionale fra Lavoratori Mutilati e Invalidi del Lavoro) di Ferrara, associazione nata a livello nazionale nel 1943, sono state elette le cariche direttive alla presenza del reggente Antonio Ricci

Sono numerose le manifestazioni e le iniziative per l’8 marzo organizzate dal Coordinamento donne dello Spi-Cgil, insieme alla Cgil, all’Udi e ad altri enti e associazioni. Elemento caratterizzante quest’anno sarà la visita e la consegna della tradizionale mimosa agli ospiti di varie residenze per anziani della nostra provincia. In diverse località si terranno iniziative anche prima e dopo la ricorrenza della giornata internazionale della donna.

A Goro, il 7 marzo alle 21, nel “Teatrin” Rolando Ricci, proiezione del film “La sconosciuta” di Giuseppe Tornatore; prima della proiezione l’assessore comunale alla Cultura Marika Bugnoli ricorderà, per il loro impegno sociale, Rosa Buzzi, Antonietta Maestri e Anna Carla Maria Gianella, tre donne goranti. Promotori il Comune insieme a Coordinamento donne Spi-Cgil e Udi.

Nelle case di riposo Cidas-Cra e “Casa Alma” di Codigoro e “Comunità alloggio” di Bosco Mesola i volontari dello Spi incontreranno gli ospiti e doneranno la mimosa.

L’8 marzo la Lega e il Coordinamento donne Spi-Cgil di Fiscaglia-Ostellato distribuiranno la mimosa porta a porta a Medelana, a Dogato (davanti alla rivendita di alimentari); a Ostellato (nei pressi del supermercato Ali); a Migliarino (presso il negozio di alimentari Guido e davanti alla Coop); a Migliaro (davanti al negozio Conad); a Massa Fiscaglia (davanti alla Coop).

A Jolanda di Savoia, distribuzione della mimosa l’8 marzo dalle 9 alle 12 davanti alla Coop Reno di via Togliatti, nella Casa di riposo e nelle Case famiglia locali per iniziativa di Spi-Cgil, Pro Loco e Centro sociale “Il Cigno”.

Sempre l’8 marzo, a Tresigallo, serata con cena presso i locali dell’ex Circolo tennis organizzata dal Coordinamento donne Spi, dall’Associazione Art’è con il patrocinio del Comune; a Copparo, distribuzione della mimosa in Piazza del Popolo, con pensieri e poesie sulle donne.

Ad Argenta, il 6 marzo, vendita della mimosa al Centro sociale Primaro, in via del Fitto; la mattina dell’8 marzo la mimosa verrà venduta in piazza Garibaldi e nell’ospedale e sarà distribuita nelle Case Protette: “Manica” e “Don Minzoni” e nella Casa Famiglia “Il Sorriso”.

A Masi Torello, nella mattinata del 6 marzo, distribuzione della mimosa in piazza; alle 15, nel locale circolo Arci, assemblea sui referendum indetti dalla Cgil sui voucher e sulle norme per gli appalti; a seguire, rinfresco. A Quartesana, l’8 marzo, distribuzione della mimosa.

Molte anche le iniziative nell’alto Ferrarese. La mimosa verrà distribuita domenica 5 marzo al mercato di San Carlo e mercoledì 8 marzo al mercato di Mirabello; in programma anche un incontro dello Spi con gli ospiti della Casa di riposo di Poggio Renatico. A Bondeno, in collaborazione tra Spi e Udi, rassegna cinematografica nella Sala 2000 a ingresso libero: mercoledì 15 marzo, alle 19,30, apertura ed aperitivo di benvenuto; alle 21 proiezione del film “Due giorni e una notte”, regia di Jean Pierre e Luc Dardenne. Lunedì 20 marzo, alle 21, in programma “ Sette minuti” , regia di Michele Placido; mercoledì 29 alle 21, sarà la volta di “Julie & Julia”, regia di Nora Ephron. A Cento, il Coordinamento donne dello Spi ha organizzato il 5 marzo la consegna della mimosa agli ospiti della Casa Protetta “Plattis”; l’8 marzo, la stessa iniziativa con gli ospiti della Casa Famiglia “San Sebastiano” di Renazzo; il 12 marzo, la Festa della donna e un pranzo nella sala Csa di Alberone di Cento.

Grazie per aver letto questo articolo...
Da 18 anni Estense.com offre una informazione indipendente ai suoi lettori e non ha mai accettato fondi pubblici per non pesare nemmeno un centesimo sulle spalle della collettività. Il lavoro che svolgiamo ha un costo economico non indifferente e la pubblicità dei privati non sempre è sufficiente.
Per questo chiediamo a chi quotidianamente ci legge e, speriamo, ci apprezza di darci un piccolo contributo in base alle proprie possibilità. Anche un piccolo sostegno, moltiplicato per le decine di migliaia di ferraresi che ci leggono ogni giorno, può diventare fondamentale.

 

OPPURE se preferisci non usare PayPal ma un normale bonifico bancario (anche periodico) puoi intestarlo a:

Scoop Media Edit
IBAN: IT06D0538713004000000035119 (Banca BPER)
Causale: Donazione per Estense.com