Sport
26 Novembre 2015
Attesi oltre 800 atleti al Trofeo Low Cost presso il Palasport cittadino

Danza, i campioni del mondo ballano a Ferrara

di Redazione | 2 min

Leggi anche

Piccoli schermitori crescono, e non solo

Incoraggiare i bambini a praticare la scherma può avere effetti positivi a 360 gradi sul loro sviluppo fisico, mentale, ed emotivo. Non è solo uno sport che insegna a difendersi, ma una disciplina che prepara i giovani ad affrontare la vita con determinazione, intelligenza e rispetto per gli altri. La scherma offre un ambiente ricco di opportunità per crescere, imparare e prosperare

Doppio appuntamento per il flag. In campo le Fenici e le Aquile

Dopo le Aquile che giocheranno sabato sera a Scandiano ci sarà anche il flag ad essere protagonista del weekend, con l’ultimo bowl di stagione regolare per la squadra femminile delle Fenici che giocherà domenica a Reggio Emilia sotto la guida di Medini come head...

Benedetto Feruggia e Claudia Koehler

Benedetto Feruggia e Claudia Koehler

Sono attesi oltre 800 atleti da tutta italia e da tutto il mondo al Trofeo Low Cost, organizzato per il secondo anno dalla asd Easy Dance nella città estense. La gara, che già l’anno scorso aveva visto il Palasport gremito tutto il giorno, con grande entusiasmo del pubblico ferrarese e non,  si terrà l’8 dicembre presso il Pala Hilton Pharma di Ferrara. La coppia più lontana viene dall’Australia e le gare più importanti (l’over 16 standard, over 16 latin, e professionisti standard) vedranno ballare coppie di altissimo livello, tra quali finalisti e semifinalisti ai campionati del mondo.

Sono attesi, fra tutti i competitori, ben quattro coppie che si sono giudicati i campionati del mondo: Benedetto Ferruggia e Claudia Kohler (Germania), 3 volte campioni del mondo amatori standard e campioni del mondo professionisti standard 2015; Gabriele Goffredo e Anna Matus (Moldova), campioni del mondo 2015 amatori latino americane;  Saverio Loria e Zeudi Zanetti (Italia), 2 volte campioni del mondo showdance; Giacomo Lucchese e Francesca Berardi (Italia), campioni del mondo showdance 2014.

Oltre 40 giudici italiani e altri 10 giudici ospiti internazionali (provenienti da Nuova Zelanda, Georgia, Svezia, Repubblica Ceca, Slovacchia, Lettonia, Spagna, Finlandia, Svizzera, Ucraina) saranno presenti in veste ufficiale.

Il progetto “Low Cost” vede competitori pagare una quota d’iscrizione minima e il pubblico entra gratuitamente, così per divulgare la danza sportiva e permettere ai “competitori della domenica” di gareggiare in competizioni ben organizzate senza spendere più del dovuto. Il primo Trofeo Low Cost si è tenuto a Molinella (BO) nel 2009 è ha visto la partecipazione di 150 coppie competitive. Da anno in anno, le gare sono cresciute e le coppie partecipanti pure: nella stagione 2013-2014 ci sono 10 gare Low Cost dislocate sul territorio nazionale e quest’anno a Ferrara attendiamo oltre 450 coppie partecipanti.

“Il Comune di Ferrara ci ha concesso il patrocinio per questo evento nell’ottica di crescerlo negli anni futuri. L’iniziativa ha infatti un risalto nazionale e internazionale: i vari alberghi, ristoranti e campeggi saranno invasi da appassionati della danza sportiva” spiegano gli organizzatori, Stefan Green e Adriana Sigona. Neozelandese lui e siciliana ma residente a Ferrara lei, sono competitori di alto livello anche loro stessi, avendo raggiunto 7 volte i finali dei campionati del mondo (vuole dire nelle prime sei coppie al mondo) nelle loro specialità: latino americane e showdance.

Grazie per aver letto questo articolo...
Da 18 anni Estense.com offre una informazione indipendente ai suoi lettori e non ha mai accettato fondi pubblici per non pesare nemmeno un centesimo sulle spalle della collettività. Il lavoro che svolgiamo ha un costo economico non indifferente e la pubblicità dei privati non sempre è sufficiente.
Per questo chiediamo a chi quotidianamente ci legge e, speriamo, ci apprezza di darci un piccolo contributo in base alle proprie possibilità. Anche un piccolo sostegno, moltiplicato per le decine di migliaia di ferraresi che ci leggono ogni giorno, può diventare fondamentale.

 

OPPURE se preferisci non usare PayPal ma un normale bonifico bancario (anche periodico) puoi intestarlo a:

Scoop Media Edit
IBAN: IT06D0538713004000000035119 (Banca BPER)
Causale: Donazione per Estense.com