Eventi e cultura
18 Settembre 2014
Prima lezione gratuita mercoledì 24 settembre al centro Acquedotto

Nuovi corsi di tango argentino a Ferrara

di Redazione | 1 min

Leggi anche

Festival Bonsai. Una domenica ricca di spettacoli

Il primo appuntamento di questa domenica di Festival Bonsai, sarà in collaborazione con il Consorzio di Bonifica Pianura di Ferrara, alle 11 in una sede d’eccezione: Palazzo Naselli Crispi, dove si svolgerà “Storie acquatiche”

Francesco Cancellato a “Margine di Resistenza”

Secondo appuntamento con "Margine di Resistenza", la neonata rassegna letteraria, domenica 19 maggio alle ore 18 presso la Fondazione L'Approdo in piazzetta Augusto Righi 16. Il direttore di fanpage.it Francesco Cancellato presenta "Nel continente nero la destra...

Il Meis aperto per la Notte Europea dei Musei

In occasione della Notte Europea dei Musei, oggi sabato 18 maggio il Museo Nazionale dell’Ebraismo Italiano e della Shoah-Meis di Ferrara sarà straordinariamente aperto dalle 18 alle 21 e il biglietto avrà il costo simbolico di 1 euro

Pablo Petrucci e Rita Grasso (2“Apri il tuo cuore e vivi il tango come un atto d’amore”: con queste parole come filosofia di vita e di arte, Pablo Petrucci e Rita Grasso trasmettono nelle loro classi la conoscenza del tango milonguero. Un tango guidato dal sentimento che nasce dalla musica, come esternazione della passione e del gusto della vita, senza tralasciare il rigore dei passi e la dedizione che questa danza porta con sé. Ma anche un tango per divertirsi, improvvisando ad ogni istante nel coinvolgimento musicale.

Nelle loro classi Pablo e Rita insegnano ad amare il tango come espressione di cultura e ad ascoltare, abbracciare, comunicare, rispettare e camminare e fermarsi sulla musica. Mercoledì 24 settembre alle 20.30 presso il centro di promozione sociale dell’Acquedotto in corso Isonzo 42/a si terrà la prima lezione gratuita del nuovo corso per principianti. Per informazioni contattare il numero 347 0455351.

Grazie per aver letto questo articolo...
Da 18 anni Estense.com offre una informazione indipendente ai suoi lettori e non ha mai accettato fondi pubblici per non pesare nemmeno un centesimo sulle spalle della collettività. Il lavoro che svolgiamo ha un costo economico non indifferente e la pubblicità dei privati non sempre è sufficiente.
Per questo chiediamo a chi quotidianamente ci legge e, speriamo, ci apprezza di darci un piccolo contributo in base alle proprie possibilità. Anche un piccolo sostegno, moltiplicato per le decine di migliaia di ferraresi che ci leggono ogni giorno, può diventare fondamentale.

 

OPPURE se preferisci non usare PayPal ma un normale bonifico bancario (anche periodico) puoi intestarlo a:

Scoop Media Edit
IBAN: IT06D0538713004000000035119 (Banca BPER)
Causale: Donazione per Estense.com