Eventi e cultura
13 Ottobre 2012
Torna per tre giorni il festival all’Hotel Villa Regina

Ferrara invasa dal Tango

di Redazione | 2 min

Leggi anche

“Una storia dal passato” di Sergio Gnudi a Pontelagoscuro

E’ previsto per martedì 16 aprile alle 18 l’ultimo incontro della seconda rassegna letteraria “Il circolo del martedì”. Nelal Sala Parrocchiale di piazza Bruno Buozzi a Pontelagoscuro sarà presente l’autore pontesano Sergio Gnudi con il suo ultimo romanzo “Una storia dal passato”

La storia del Garden Club di Ferrara in sala Agnelli

"La storia dell'Associazione attraverso le sue carte" è il titolo dell'incontro aperto a tutti presentato dal Garden Club di Ferrara che si terrà martedì 16 aprile alle ore 17 presso la sala Agnelli della biblioteca Ariostea

A Villa Imoletta la “Festa di Primavera” con la Banda RulliFrulli

"Festa di primavera" nel parco di Quartesana e presentazione ai cittadini e famiglie delle novità e delle proposte di incontro dei prossimi mesi: l'appuntamento è in programma nel pomeriggio di domenica 14 aprile con l'apertura delle attività annuali della Fondazione Imoletta

Come già avvenuto negli scorsi anni, per un weekend Ferrara torna ad essere la capitale del tango richiamando ballerini da ogni città italiana e d’Europa: da oggi, venerdì 12, a domenica 14 ottobre all’Hotel Villa Regina si svolgerà infatti l’International Ferrara Tango Festival promosso dall’associazione TangoTe di Ferrara e giunto ormai alla IV° edizione.

Quest’anno la kermesse internazionale vedrà coinvolte due grandissime coppie di Maestri: Mirta Tiseyra  (argentina) e Santiago Castro (cileno) ai quali è dedicata la giornata di venerdì 12, nella quale daranno sfoggio delle loro doti di insegnanti nelle classi del pomeriggio e di ballerini nell’esibizione serale; e la coppia Roberta Coen (italiana) e Gerardo Quiroz (argentino) che, nella giornata di sabato, mostreranno la loro maestria sia negli stage dedicati agli appassionati di questo ballo che nell’esibizione serale durante la milonga.

La novità di questa edizione è rappresentata però dalla Maratona Milonguera, che si snoderà nella giornata di  domenica 14 ottobre: 12 ore di tango dalle 16 alle 4 del mattino, una full immersion  che vedrà impegnati due famosi dj argentini di calibro internazionale, Damian Boggio y Punto y Branca.

L’associazione TangoTe ha pensato inoltre, per la giornata di domenica 14, di proporre per i tangueros partecipanti al Festival due momenti particolari: al mattino un incontro davanti alla Porta degli Angeli a cura dell’associazione Arch’è sul tema “La Porta degli Angeli e la Città”: questo incontro è stato pensato per rafforzare, non solo a livello simbolico, il legame tra il Festival e la città che lo ospita, rendendo altresì omaggio ad un tessuto urbano profondamente ferito dal sisma di maggio.

Inoltre durante la Maratona Milonguera sono previsti trattamenti di bellezza e di benessere, offerti ai tangueros in cerca di “sollievo” dalle fatiche del ballo, a cura del  Centro Estetico Naturalmente Bene che per l’occasione allestirà all’interno dell’Hotel Villa Regina un’apposita Area Benessere.
Durante il Festival saranno infine presenti anche ditte espositrici di calzature, abbigliamento e gioielli  pensati appositamente per i tangueros.

Ricordando che per la partecipazione alle serate del Festival è necessario il possesso della tessera arci, si invita per informazioni e prenotazioni a contattare la segreteria del festival al 347.0455351 oppure a collegarsi al sito www.tangote.it.

Grazie per aver letto questo articolo...
Da 18 anni Estense.com offre una informazione indipendente ai suoi lettori e non ha mai accettato fondi pubblici per non pesare nemmeno un centesimo sulle spalle della collettività. Il lavoro che svolgiamo ha un costo economico non indifferente e la pubblicità dei privati non sempre è sufficiente.
Per questo chiediamo a chi quotidianamente ci legge e, speriamo, ci apprezza di darci un piccolo contributo in base alle proprie possibilità. Anche un piccolo sostegno, moltiplicato per le decine di migliaia di ferraresi che ci leggono ogni giorno, può diventare fondamentale.

 

OPPURE se preferisci non usare PayPal ma un normale bonifico bancario (anche periodico) puoi intestarlo a:

Scoop Media Edit
IBAN: IT06D0538713004000000035119 (Banca BPER)
Causale: Donazione per Estense.com