Eventi e cultura
26 Gennaio 2010
Approfondimento alle ore 20.30 al Centro Documentazione Donna

Boldini e le sue donne

di Redazione | 1 min

Leggi anche

Cyrano tra Pinocchio e varietà

Parte da un ricordo d’infanzia Il Cyrano de Bergerac di Arturo Cirillo, in scena al Teatro Comunale Claudio Abbado di Ferrara da venerdì 1 a domenica 3 marzo

La “Cantante mondana” del Boldini

Questa sera alle ore 20.30 al Centro Documentazione Donna (via Terranuova 12/b), Emanuela Mari parlerà di “Boldini e le sue donne”.
Emanuela Mari è una guida turistica molto competente che ha collaborato col Centro documentazione donna nel 2009 nel corso del programma della Stanza di Sheherazade e che collaborerà ancora nel corso del 2010  dell’organizzazione di visite guidate ai musei della città durante il periodo invernale e in percorsi tematici per la riscoperta della storia e dell’architettura ferrarese in primavera e autunno.
L’incontro, oltre che un omaggio al grande pittore ferrarese di cui si è recentemente conclusa  la mostra a Palazzo dei Diamanti, sarà soprattutto una divertente carrellata riguardante le donne che sono state modelle o amiche del pittore, tutte personalità fuori dall’ordinario di cui verranno raccontati episodi della loro vita e mostrate immagini che potranno essere fotografie o ritratti eseguiti da Boldini.
E potrà essere l’occasione per informarsi sul programma delle visite guidate e dare la propria adesione in modo da facilitarne l’organizzazione.

Grazie per aver letto questo articolo...
Da 18 anni Estense.com offre una informazione indipendente ai suoi lettori e non ha mai accettato fondi pubblici per non pesare nemmeno un centesimo sulle spalle della collettività. Il lavoro che svolgiamo ha un costo economico non indifferente e la pubblicità dei privati non sempre è sufficiente.
Per questo chiediamo a chi quotidianamente ci legge e, speriamo, ci apprezza di darci un piccolo contributo in base alle proprie possibilità. Anche un piccolo sostegno, moltiplicato per le decine di migliaia di ferraresi che ci leggono ogni giorno, può diventare fondamentale.

 

OPPURE se preferisci non usare PayPal ma un normale bonifico bancario (anche periodico) puoi intestarlo a:

Scoop Media Edit
IBAN: IT06D0538713004000000035119 (Banca BPER)
Causale: Donazione per Estense.com