ven 14 Lug 2017 - 504 visite
Stampa

Immondizia e invasione di volantini

Cara Redazione,

vorrei denunciare alcuni spiacevoli quanto sconcertanti fenomeni, che stanno contribuendo non poco al degrado della nostra città, sempre più invivibile e “malfunzionante”.

Mi rivolgo in particolare ad HERA S.P.A. e all’Amministrazione Comunale: è mai possibile che noi cittadini, a fronte di onerosi e salatissimi pagamenti di bollette per la nettezza urbana  e di tributi TARI per i rifiuti, dobbiamo assistere ad un servizio sempre più scadente e totalmente disattento ai sempre più numerosi utenti anziani, acciaccati ed in difficoltà?

I cassonetti dell’immondizia si stanno progressivamente diradando, per scomparire in molte zone della città, ed essere sostituiti con alcuni nuovi contenitori con tesserina personale: occorrerà per tantissime famiglie ed operatori, percorrere lunghissime distanze per portare i pesanti sacchi di rifiuti.

Persone che dovranno perdere tempo per arrivare, in auto, a saturare i cassonetti e menefreghismo assoluto per chi non ha l’auto e per chi è disagiato.

Nel contempo, abbiamo le buchette postali stracolme di volantini pubblicitari: un’invasione selvaggia di marketing cartaceo che produce quintali di carta svolazzante per vie e piazze, un vero porcile che svilisce il decoro urbano per turisti ed abitanti. Basta uno scroscio di pioggia e si forma un bell’impasto di cartapesta bagnata, scivoloso ed insidioso, ideale per riempire il pronto soccorso di Cona.

Possibile che al sindaco non stia a cuore l’ordine sulle strade. Quando la pubblicità diventa così aggressiva ed esagerata, credo possano sussistere gli estremi per un’ordinanza e delle sanzioni, contro l’invasione selvaggia di dépliant.

O no?

Michele Sabattini

Stampa

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi