gio 28 Feb 2013 - 239 visite
Stampa

Storia d’amore fantasy nelle Valli di Comacchio

La giovane scrittrice Sara Scaranna pubblica il romanzo 'Il Ragno d'oro e la leggenda della città perduta"

ragno d'oroLa giovane scrittrice Sara Scaranna ha pubblicato il romanzo “Il Ragno d’oro e la leggenda della città perduta”, una storia d’amore ambientata nelle Valli di Comacchio. Si tratta di un fantasy collocato proprio nelle terre a cavallo fra Romagna ed Emilia, un incontro fra realtà e fantasia, fra storia e leggenda e che ha come fulcro il leggendario ragno d’oro.

Una storia d’amore, dunque,  ambientata nelle Valli di Comacchio, un luogo tanto quieto quanto misterioso, che le nebbie padane spesso rendono ancor più mistico. Un luogo ai limiti dei quali la stessa autrice è cresciuta, che ha voluto omaggiare con una fiaba moderna che ne raccontasse la magia, la forza e la suggestione.

È un romanzo adatto a tutti, in particolare ai giovani lettori, ma soprattutto ai giovani nell’anima, ed è edito dalla BookSprint Edizioni.

“Il Ragno d’Oro e la leggenda della città perduta” è il primo capitolo della vicenda e si concentra sulla contrastata storia d’amore vissuta dai due protagonisti: Francesca, una diciannovenne qualsiasi, e Alessandro, aitante ventitreenne, misterioso e dotato di incredibili poteri.

Ma la storia non finisce qui. È infatti in fase di ultimazione “Il Ragno d’Oro e la vendetta degli esiliati” dove la storia entra nel vivo e prende una piega ancora più avvincente e magica.

Sara Scaranna

Sara Scaranna

Il Ragno d’Oro è una favola, una storia adatta a tutti, ai più giovani e ai più grandicelli. Non un romanzo impegnato e impregnato di cruda realtà, ma da leggere se invece si vuole sognare entrando in un mondo nuovo, fatto di magia, d’amore, di amicizia dove si intrecciano realtà e fantasia.

Stampa

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi