Le Cinque Stelle di Comacchio

I grillini rinunceranno al gettone di presenza in caso di elezione

Comacchio. Anche il Movimento 5 Stelle ha ufficializzato il proprio programma elettorale. Si tratta di un documento “snello, concreto, ma soprattutto costruito spontaneamente grazie alla massiccia partecipazione dei cittadini – affermano i grillini di Comacchio -, i quali nelle scorse settimane, in occasione di incontri pubblici e attraverso la rete, hanno mostrato un vivo interesse verso un modello di politica che porta il cittadino ad essere sempre più partecipe alla costruzione e al raggiungimento degli obiettivi comuni e al governo di Comacchio”.

Suggerimenti, proposte e idee sono stati raccolti e hanno dato vita ad un programma politico sviluppato attorno alle 5 stelle caratterizzanti il movimento: Acqua, Ambiente, Trasporti, Sviluppo e Energia.

“Un programma – spiega il candidato Marco Fabbri – che punta molto su un fattibile rilancio del turismo balneare e sulla valorizzazione concreta delle valli e del parco del delta, al fine di creare una destagionalizzazione dei flussi turistici e quindi maggiore occupazione per 365 giorni l’anno”.

La altre proposte riguardano la trasparenza delle scelte urbanistiche nel rispetto dell’ambiente; politiche giovanili e occupazionali che mirino a formare e a trattenere nel territorio i giovani, riprogettazione della mobilità.

I componenti della Lista del nostro Movimento chiederanno una riconferma periodica da parte degli elettori e rinunceranno al gettone di presenza in caso di elezione in consiglio comunale. “E che pretenderanno – aggiunge Fabbri – fin da subito maggiore trasparenza nell’attività amministrativa del comune a partire dai consigli comunali on line. Noi intendiamo il nostro mandato come provvisorio e non tollereremo alcun tipo di rincorsa a vantaggi personali”.

 

43 Commenti in: “Le Cinque Stelle di Comacchio”


  • Arch. Lanfranco Viola ha scritto il 7 aprile 2012 alle 9:19

    Finalmente qualcuno che prova a parlare di TURISMO e di de-stagionalizzazione,come è giusto che sia.Mi auguro che facciano loro, il detto Socratico :” SO QUALCOSA PIU’ DEI FALSI SAPIENTI,PERCHE’ SO DI NON SAPERE” Il nostro Territorio è stufo di “esperti” che si inventano campagne come quella Provinciale ( e quindi anche teoricamentea favore di Comacchio ) degli E.T.G. Emoz. Tipiche Garantite (quella dei sacchetti vuoti per i non addetti ai lavori ) che ,DAI RISULTATI. risulta essere stato uno spreco di 250.000 (?) di danaro pubblico,senza giustificazione.. Alle mie obiezioni fatte,,alla sua presentazione nella Sala della Camera di Commercio 2 anni fa ,mi fù risposto come fece il marchese del Grillo.”Io sò io e tu non sei un c… o!” Purtoppo io avevo ragione e i funzionari da 70.000 € / anno dell’Assessorato,TORTO. A proposito ,è ancora vivo l’Asses. Prov. al Turismo ? Non se ne sente più parlare ; perchè non interviene nel dibattito sul Turismo a Comacchio? Non gli interessa?

    Commento molto apprezzato! Thumb up 25

  • Cristian Ferracioli ha scritto il 7 aprile 2012 alle 9:28

    Bravo Marco,dobbiamo cambiare le cose,dando piu’ trasparenza possibile, in tal modo da rendere partecipe il cittadino di quello che succede dietro le quinte,e ci si possa muovere per contrastare possibili decisioni che favoriscono cose ingiuste. Basta interessi privati,basta deturpare il territorio,cerchiamo di conservare quel poco che ci hanno lasciato,i nostri bravi ex partiti ed ex sindaci,che conosciamo bene

    Commento molto apprezzato! Thumb up 22

  • rivendico ha scritto il 7 aprile 2012 alle 9:44

    Bella fatica, il gettone di presenza porterebbe a dir molto mille euro in un anno… I problemi sono altri, tipo rendere più trasparenti i concorsi pubblici e le conseguenti assunzioni troppo spesso “fraudolente”. Impegnatevi anche su questo, mi raccomando!

    Commento controverso. Cosa ne pensi? Thumb up 25

  • Giulia ha scritto il 7 aprile 2012 alle 10:36

    @ rivendico è vero saranno pochi 1000 euro, ma hai sentito altri (PD, PDL…) che sono disposti a farlo????????????????Io apprezzo la cosa.

    Commento molto apprezzato! Thumb up 17

  • giova ha scritto il 7 aprile 2012 alle 10:42

    L’ Assessore al Turismo della Provinci, uomo con laurea ( non come i noti Leghisti) da Comacchio, non è riuscito a mettere le indicazioni del dislocamento dei terminal bus di via Rampari S. Paolo e via del Lavoro alla stazione ferroviaria di Ferrara ( solo gli studenti pendolari sanno che il terminal per Modena è in via del Lavoro e usano il sottopasso ferroviario pedonale, senza scivolo per bici).
    A proposito di bici, FER non le trasporta più alla faccia dell’ attesa dei ciclo turisti in arrivo con la bella stagione: ditelo chiaramete a tedeschi, olandesi, austriaci, ungheresi etc. nei siti infornmatici. I pullman già ACFT ora TPER ne trasportano al massimo due, il terzo amico deve aspettare la corsa successiva . Che bel turimo nella provincia ferrarese|

    Commento molto apprezzato! Thumb up 22

  • PeloRosso ha scritto il 7 aprile 2012 alle 11:46

    …le solite chiacchere grilline: bla bla bla, stesso programma e stesse chiacchere per tutti i candidati grillini della provincia…

    Commento poco apprezzato. Thumb up 10

  • rivendico ha scritto il 7 aprile 2012 alle 12:00

    @giulia
    Se secondo te 1000 euro l’anno risolvono i problemi di bilancio allora non so più che dire. Per me i problemi di bilancio si risolverebbero cacciando a casa buona parte dei dipendenti pubblici del Comune (oltre 200!) che trascorrono il tempo con le mani in mano. Ma chissà se il dipendente pubblico candidato di questo Movimento è d’accordo su questo…

    Commento poco apprezzato. Thumb up 17

  • Claudio B. ha scritto il 7 aprile 2012 alle 12:01

    In bocca al lupo, Marco!

    Commento molto apprezzato! Thumb up 17

  • chupacabras ha scritto il 7 aprile 2012 alle 12:13

    A me non me ne frega NIENTE se un Consigliere Comunale si prende 100-200-300-400€ al mese, a me interessa che il Consigliere Comunale FACCIA BENE IL PROPRIO DOVERE e che il mandato datogli dalla gente venga svolto al meglio!
    Mi dispiace Marco ma questa sciocchezza potevi proprio risparmiartela soprattutto perchè è solamente uno spot elettorale verso quelle persone che non sanno che un Consigliere Comunale prende forse 1000€ in un anno!!!
    Mi dispiace ma quelli che fanno disinformazione siete proprio voi come quando il vostro mentore Favia dice che lui prende solo 2500€ facendo credere che lascia i soldi nelle casse Regionali.
    Non spiega mica però che quei soldi vengono PRESI e messi in un conto corrente e comunque riutilizzati per fare attività politica come ad esempio pagare la copertura Legale ad Associazioni. Per carità, sicuramente queste associazioni svolgeranno pure un compito limpidissimo, ma l’informazione se la si vuole fare la si deve fare bene!!!

    Commento poco apprezzato. Thumb up 22

  • chupacabras ha scritto il 7 aprile 2012 alle 12:16

    Raggiungerò il record di pollicioni rossi? Si accettano scommesse!!!

    Commento controverso. Cosa ne pensi? Thumb up 10

  • Alberto ha scritto il 7 aprile 2012 alle 12:27

    I gettoni di presenza potete anche tenerli. In Regione il M5* rinuncia alla quota di finanziamento pubblico per rimborsi elettorali; ma trattiene tutti i lauti importi degli stipendi dei consiglieri regionali; questi ultimi ne tengono una parte per se, e con l’altra finanzianziano varie attività. Quindi evidentemente anche il M5* ritiene che la politica debba essere remunerata , giustamente ..2000 – 2500 euro al mese… per il lavoro di chi la fa (comunque molto di più di un operaio), sia per altre attività politiche che azioni civili (ex. ricorsi giudiziari).

    Commento poco apprezzato. Thumb up 8

  • Riccardo ha scritto il 7 aprile 2012 alle 12:37

     Mille euro sono pochi…..i rimborsi elettorali milionari sottratti al fisco sono tanti…..il problema vero è, che tanti o pochi  che siano molti li criticano, altri annunciano referendum per abolirli, ma nessuno della casta partitocratica  passa dalle parole ai fatti, nemmeno “rivendico”, che gli ricordo che rinunciare a prenderli non è proibito dalla legge. Quindi, chapeau al M5* l’unico che rinuncia sia ai gettoni di presenza che ai rimborsi elettorali, la coerenza e la serietà politica non è un optional.

    Commento molto apprezzato! Thumb up 20

  • strafier ha scritto il 7 aprile 2012 alle 12:41

    Arch. Lanfranco Viola@ il fatto che prima del suo nome metta il suo titolo di studio la fracchizza parecchio. solo in italia succede che dopo un esame compaia un terzo nome mai registrato all’anagrafe, che non è altro che una qualifica alla fine.

    Commento poco apprezzato. Thumb up 7

  • Marzio Selvatico ha scritto il 7 aprile 2012 alle 13:14

    @ chupacabras intanto qui qualcuno dice che rinuncerà al gettone, mentre i soliti partiti no. Saranno pochi, ma sono i POLITICI CHE DEVONO INIZIARE A DARE IL BUON ESEMPIO. Gli assenteisti ci sono in comune a Comacchio, ma fino ad ora PD e PDL hanno permesso loro di continuare tranquillamente a fare i loro porci comodi, magari uno nuovo (e non i Pierotti e i Di Munno), potranno risolverlo questa problema, licenziandoli. 

    Commento molto apprezzato! Thumb up 18

  • Cristian Ferracioli ha scritto il 7 aprile 2012 alle 13:28

    Mi viene da ridere quando vedo dei discorsi che criticano la riduzione degli stipendi dei consiglieri regionali, o la rinuncia del gettone da parte di Marco. Almeno nel M5* si vede l’intenzione di rinunciare ai soldi, che non saranno mai usati a scopo personale. E cosa mi dite della rinuncia dei rimborsi ai partiti, fatta solo dal M5*?,quello nessuno ne parla, chissa il perche’?. Guardiamo x un attimo i giornali, e dove vanno a finire i rimborsi che i partiti percepisco, soldi pubblici,cioe’ nostri. Io credo che prima di criticare ci si dovrebbe ragionare un attimo sopra.

    Commento molto apprezzato! Thumb up 17

  • sergio ha scritto il 7 aprile 2012 alle 13:45

    Purtroppo non vedo commenti sui punti del nostro programma che contano di piu’ per la gente: ambiente, turismo, occupazione etc.
    Pazienza se qualcuno fa la solita polemica sui 100 o sui 200 € e sugli stipendi di chi ha incarichi pubblici, quella che non si vede, a Comacchio come purtroppo nel nostro Paese, e’ una via di uscita.
    Un esempio per tutti: negli ultimi 10 anni i Lidi hanno perso 1.700.000 presenze, gli operatori turistici lo sanno bene, cosa si puo’ fare per non confermare questa mesta performace?
    Mentre vi rimbeccate sui gettoni di presenza c’è chi sta cercando soluzioni fattibili…

    Commento molto apprezzato! Thumb up 19

  • rivendico ha scritto il 7 aprile 2012 alle 14:00

    @chupacabras
    Se poi mettiamo in conto che Favia qualche anno fa denunciava ZERO euro, possiamo dire che il ruolo di “difensore del popolo” gli ha portato parecchia fortuna, no?

    Commento poco apprezzato. Thumb up 16

  • Arch. Lanfranco Viola ha scritto il 7 aprile 2012 alle 15:13

    A commento di questa notizia,sono apparsi dei Post TUTTI ANONIMI,i quali sicuramente non rappresentano l’opinione dei Comacchiesi,ma solo quella dei concorrenti,spaventati dal vostro nuovo modo di fare “politica”.L’ANONIMO “strafier” ne è un esempio ecclatante! critica il titolo accademico che precisa quale è stata per 35 anni (ed è ancora ) la mia professione,quella di Architetto, specializzato anche in TURISMO,solo perchè secondo lui non fa fino ! (sic!),ma invece secondo me è solo INVIDIA,perchè lui una LAUREA NON L’HA MAI PRESA. mentre sicuramente ha preso più di una Tessera di diversi partiti Politici. Si palesi ,così vediamo se mi sono sbagliato.

    Commento molto apprezzato! Thumb up 21

  • Enrico ha scritto il 7 aprile 2012 alle 15:27

    Mo va là Sergio…chi sarebbero quelli che stanno cercando soluzioni ai problemi, chi li ha creati e non rinuncia nemmeno ad  alcun privilegio? Basta leggere l’articolo per capire chi ha messo al primo posto il turismo e la disoccupazione del settore, ma anche chi crede in un nuovo modo di fare  politica; passione, incarichi istituzionali a tempo determinato, ricambio e sobrieta’ dimostrata rinunciando ai milionari rimborsi elettorali lasciandoli a disposizione dei cittadini.

    Commento molto apprezzato! Thumb up 22

  • Commentisti Anonimi ha scritto il 7 aprile 2012 alle 15:35

    Mah, veramente, a leggere le dichiarazioni che riguardano i programmi risulta molto difficile discriminare tra un candidato/gruppo e l’altro… Sulla carta, più o meno tutti eccellenti i programmi (= promesse), poi…

    Commento poco apprezzato. Thumb up 8

  • rivendico ha scritto il 7 aprile 2012 alle 17:23

    @sergio Se vuoi proprio parlare del programma, facciamolo. Si vede proprio che è fatto da “principianti”. Tante buone intenzioni sulle piccole cose che però, sommate le une alle altre, costano parecchio e non è spiegato da dove si tireranno fuori i soldi (non dite buffonate tipo “ridurre gli sprechi” perché sarebbe dimostrazione definitiva della vostra incompetenza in fatto di bilancio comunale). Totale assenza di una visione sovraordinata del Comune, forse causata da quelli che hanno redatto il programma i quali non si sono accorti che Comacchio è circondata da una provincia, da una regione e anche da uno stato quindi, volenti o nolenti, con loro bisogna rapportarsi.

    Commento poco apprezzato. Thumb up 18

  • N.H. gianni al lumagar ha scritto il 7 aprile 2012 alle 17:42

    Cavalier al Merito- Gran Uff. di Gran Croce Maltese- Maestro D’arte e Mestieri della raccolta Fugace -Emerito della Sacra  Ronda Apostolica- Nunzio Decano del Presbiterio della Fronda Diaconata- Commendator Eminenziato in Pectore del Baronato del Bosco Eliceo-Grazia Duca della Sponda Diversiva nonchè ..N.H. con i contro ca*** ed  Illustrissimo “Gianni Al Lumagar” !
    Ecco fatto … mi sono esplicitato per Titoli… non vorrei mai che ……i vaga a cuntar che a son un lumagar qualunque! Sono più di 45 anni che esercito…scusate…. “Raccolgo” lumache.
    e a na mnè scapà gnancuna!  Ndè molà .

    Commento molto apprezzato! Thumb up 14

  • Arch. Lanfranco Viola ha scritto il 7 aprile 2012 alle 17:46

    @ Commentisti Anonimi: stò seguendo questa canpagna elettorale,fin dalle sue prime battute,in quanto ero curioso di verificare il “peso” che vi avrebbe avuto il TURISMO. Conoscendo il settore ed i personaggi locali che vi hanno recitato,(con vari ruoli),devo constatare che NESSUNO sa nemmeno di cosa parla ( ovviamente con l’eccezione del nuovo M5S appena affacciatosi alla ribalta) Se dopo anni durante i quali, hai svolto le funzioni di Sindaco di Comacchio o di Assessore Prov. al Turismo DEVI avere delle idee, altrimenti non sei credibile in nessuno degli altri campi nel quale fai promesse.Se dopo anni in Ascom-Confcom.,durante i quali hai militato dentro una Associazione Mummia che NULLA ha mai fatto,se non occupare “posti”nelle Istituzioni pubbliche di Settore,attenta solo a non disturbare i vari “manovratori”, devi sapere che non hai più credibilità quando parli di questo settore Economico,il più IMPORTANTE del tuo Comune. Le posso assicurare che i programmi sono una schifezza

    Commento molto apprezzato! Thumb up 16

  • cristian ha scritto il 7 aprile 2012 alle 17:55

    Commentisti Anonimi , hai ragione,prima delle elezioni sono tutti bravi,anche quelli che hanno fatto i danni nel nostro paese,e che sono ancora fra le righe delle elezioni,ma voglio vedere chi veramente fara’ qualche cosa di buono,io credo nei giovani non politici,e vi ricordo che il lupo perde il pelo ma non il vizio,

    Commento molto apprezzato! Thumb up 13

  • Matteo B. ha scritto il 7 aprile 2012 alle 19:26

    chupacabras ha scritto il 7 aprile 2012 alle 12:13
    ”A me non me ne frega NIENTE se un Consigliere Comunale si prende 100-200-300-400€ al mese, a me interessa che il Consigliere Comunale FACCIA BENE IL PROPRIO DOVERE e che il mandato datogli dalla gente venga svolto al meglio!”

    Quanto hai ragione!!!!
    Il Movimento 5 Stelle non è ancora stato all’opera come carica dirigenziale di alcun comune, mentre ad esempio PD, PdL, Lega e affini SI.
    E quali sono i risultati?
    Ragioniamo su quelli?
    A me va benissimo….

    Da dove cominciamo?
    Dal furto leghista o dallo scandalo di Cona?

    Commento molto apprezzato! Thumb up 20

  • Ludovico ha scritto il 7 aprile 2012 alle 19:58

    @Arch. Viola. magari Strafier non è laureato, ma è incredibile che la laurea l’abbia presa lei, con gli strafalcioni ortografici, sintattici e lessicali di cui infarcisce ogni suo scritto…
    Avrà presentato solo tavoli e plastici all’esame di laurea…

    Commento controverso. Cosa ne pensi? Thumb up 11

  • non si sa mai ha scritto il 7 aprile 2012 alle 20:08

    Comacchiesi!! Avete provato per 50 anni la sinistra. Avete provato una tornata elettorale con il centro dx.  Basta con le vecchie volpi ed i lupi vestiti da pecora ed i burattinai. Ognuno di noi con il proprio voto ha un potere. Il potere di cambiare il corso delle cose. Per una volta! Ripeto per una volta!! Ribellatevi a questa situazione. Avete la possibilità di partecipare direttamente, via internet, proporre le vostre idee. Avere ascolto senza dover soddisfare richieste. Democrazia diretta!! Leggete il programma e chiedetevi cosa potete fare per migliorare il nostro territorio.  

    Commento molto apprezzato! Thumb up 11

  • Giuseppe ha scritto il 7 aprile 2012 alle 22:05

    8000 comuni in Italia. Mettiamo una media di 10 consiglieri per comune (per info http://it.wikipedia.org/wiki/Consiglio_comunale_(Italia)) 1000 euro l’uno. 80.000.000 in totale. 
    E’ vero che Favia prende lo stipendio, ma in base ad un “consiglio” con i suoi elettori. E’ vero che non lascia i soldi alla regione. E’ anche vero che non può. Google è nostro amico.
    Movimento 5 stelle o meno, una faccia giovane, non ancora scalfita non può che giovare.

    Commento molto apprezzato! Thumb up 11

  • rivendico ha scritto il 8 aprile 2012 alle 0:41

    Pensa Giuseppe, i compensi annui di tutti i consiglieri comunali d’Italia messi insieme sono solo quattro volte il costo dei dipendenti comunali del solo Comune di Comacchio (circa 20 milioni di euro l’anno). Chissà se il dipendente comunale candidato dal Movimento ha in programma uno sfoltimento della pachidermica burocrazia comunale… Permettetemi di dubitarne, come dice il proverbio “cane non mangia cane”.

    Commento poco apprezzato. Thumb up 14

  • Mofalafnei ha scritto il 8 aprile 2012 alle 10:45

    Uno si impegna a donare dei soldi a chi ne può aver bisogno e viene attaccato perché sono pochi. Incredibile! 

    Commento molto apprezzato! Thumb up 16

  • Chupacabras ha scritto il 8 aprile 2012 alle 11:35

    @Matteo B. – Parliamo di tutto quello che vuoi basta che si rimanga in tema!
    Fin’ora tra rimborsi milionari e la Lega più Cona ognuno ha detto la sua senza entrare nel merito dell’articolo!
    Principianti siete, è vero, e non c’è bisogno di principianti anche perché si è visto il “lavoro” svolto a Codigoro!!!

    Commento poco apprezzato. Thumb up 16

  • Adelmo ha scritto il 8 aprile 2012 alle 11:37

    Se sommiamo tutti i gettoni di presenza dei comuni, province,enti e poltronifici di comodo ai 200 milioni di euro/anno come rimborsi elettorali diventa una bella cifra da lasciare al welfare e ridurre la pressione fiscale ai pensionati e ai lavoratori. La reiterata storia che per governare un comune serva un Andreotti a Roma mi fa sbigattare dal ridere, evidentemente il nostro “rivendico”  rivendica ( scusate il giro di parlel) una politica vecchia che oramai puzza di rancido, contento lui. 

    Commento molto apprezzato! Thumb up 25

  • rivendico ha scritto il 8 aprile 2012 alle 15:54

    Adelmo, io spero e immagino che ci sia una politica valida tra gli estremi rappresentati da un brontosauro come Pierotti e dei dilettanti allo sbaraglio come quelli del Movimento, a cui non andrebbe affidata neppure l’amministrazione di un condominio, fiuguriamoci quella di un Comune.

    Commento poco apprezzato. Thumb up 14

  • elly ha scritto il 8 aprile 2012 alle 16:04

    Ben bello utilizzare il solito programma standard valido per tutta Italia… basta cambiare il nome del Comune interessato e il gioco è fatto!!! 

    Commento poco apprezzato. Thumb up 24

  • Chupacabras ha scritto il 9 aprile 2012 alle 10:33

    @elly – Hai ragione! Facile dire le solite 5 cose e sostituire il frontespizio ed essere CERTI che la gente vi vota SOLO perché c’è scritto BEPPE GRILLO.
    Qualcuno vuole parlare di cose serie? Parliamone! Ma basta ripetere a pappagallo le 5 parole che vi hanno fatto imparare a memoria!

    Commento controverso. Cosa ne pensi? Thumb up 17

  • gigio ha scritto il 9 aprile 2012 alle 11:25

    Il Movimento 5 Stelle si batterà per contrastare la cementificazione del nostro territorio. Entrerà in CONTRASTO, non in dialogo, con le lobbies dei costruttori. Grillo in piazza gli darà visibilità, non lo metto in dubbio, ma non cercate di ridicolizzare un gruppo di persone serie e impegnate che coraggiosamente dichiarano guerra a chi sta distruggendo il territorio.

    Commento molto apprezzato! Thumb up 15

  • Arch. Lanfranco Viola ha scritto il 9 aprile 2012 alle 13:26

    @ Chupacabras che si permette di fare la morale ,rimanendo anonimo :TROPPO FACILE e, se mi posso permettere, anche un pò da vigliacchi. Certo è leggermente criticabile,chi ( nuovo della politica) non ha avuto tempo e modo di precisare meglio i temi del Programma Elettorale di ambito locale,e propone filosofie di intervento valide per ogni Comune,come può essere il TEMA DELLA TRASPARENZA Amministrativa,ma cosa dire allora delle 4 (diconsi 4 ) liste che propongono Pierotti Sindaco dopo 2 mandati e dopo aver PERSINO svolto le funzioni di Assessore Provinciale al Turismo,”senza aver cavato un ragno da un buco” e senza avere ancora compreso la differenza tra TURISMO (poco) ed ESCURSIONISMO ?? Vogliamo parlarne? E’ da tempo che attendo un intervento esaustivo su questo tema cruciale per Comacchio ( anche da parte di Di Munno ),senza che accada nulla: perchè? Paura del dibattito su queste pagine ? E l’attuale Assessore Prov. al Turismo,(terzo nella lista del PD) ,ha nulla da suggerirgli ?

    Commento molto apprezzato! Thumb up 20

  • DrOcopio ha scritto il 9 aprile 2012 alle 22:39

    Architetto, occhio a innamorarsi troppo di questi grillini. Magari un domani fanno la fine del suo amico Tavolazzi e le tocca trovarsi un nuovo amore!

    Commento controverso. Cosa ne pensi? Thumb up 15

  • Ella ha scritto il 9 aprile 2012 alle 23:03

    @Elly ma falla finita te, i preti e cardinal bagnasco

    Commento molto apprezzato! Thumb up 16

  • Chupacabras ha scritto il 9 aprile 2012 alle 23:04

    @ Arch. Viola – e chi se ne frega del PD! Sono peggio del 5 stelle.
    Li ho sentiti io i cosiddetti organizzatori in tempi non sospetti, magnificarsi di essere stati i primi ad aver avuto L’IDEA di fare il Movimento 5 Stelle e di chiamare poi BEPPE, “sai come riempiamo la piazza?” si dicevano tra di loro!!!
    Uno dei punti dicono essere l’ACQUA, ma ci siete andati a votare al Referendum almeno? Lo sapete che c’è stato un referendum?

    Commento poco apprezzato. Thumb up 12

  • elly ha scritto il 10 aprile 2012 alle 9:28

    la verità vi fa male lo so…!!!!

    Commento controverso. Cosa ne pensi? Thumb up 8

  • mistofrito ha scritto il 10 aprile 2012 alle 11:07

    …è una ita che sento parlare..quando si parla di turismo.
    di DE STAGIONALIZZAZIONE..mi scappa da ridere
    tutti si riempiono la bocca di paroloni (ormai forse nche superati)
    senza dar alcuna indicazione in merito..senza specifiche…
    sempe e la solita minestra

    Commento molto apprezzato! Thumb up 11

  • Arch. Lanfranco Viola ha scritto il 10 aprile 2012 alle 11:32

    @ mistofritto : quello che lei afferma è ciò che ogni giorno ripeto quando ho l’opportunità di parlare di Turismo ,sia che riguardi Comacchio, che Ferrara.Però desidero farle notare che sembra che pochi altri abbiano “l’ardire” di chiamare le cose con il loro nome ,senza nascondersi dietro ad un nick name. Questo è il motivo ,secondo me, proprio per dare credito in questa occasione, a quelle Liste che ancora non hanno dato PROVA della loro eventuale incapacità,( non fosse altro, perchè per la prima volta sono sulla ribalta elettorale ) sapendo INVECE cosa accadrà in caso TORNINO AL POTERE gli stessi che hanno già dato purtoppo prova disastrosa di sè in passato,come anche lei ha potuto correttamente notare. Auguriamoci che sia venuto il momento del cambiamento .

    Commento molto apprezzato! Thumb up 15

Scrivi un commento

Estense.com si riserva il diritto di cambiare, modificare o bloccare completamente i commenti sul forum. I commenti pubblicati non riflettono le opinioni della redazione, ma solo le opinioni di chi ha scritto il commento che se ne assume le relative responsabilita'. Non saranno pubblicati i commenti che contengono elementi calunniosi o lesivi della dignita' personale o professionale delle persone cui fanno riferimento.

Utilizza gravatar per personalizzare la tua immagine


Ti rimangono caratteri disponibili. (Caratteri massimi: 1000)

Copyright © 2014 estense.com. Testata giornalistica on-line d'informazione, registrazione al Tribunale di Ferrara n. 5 del 2005 - Realizzato da: skande.com | Powered by ITestense
Direttore responsabile: Marco Zavagli - Redazione: Scoop Media Edit - via Alberto Lollio, 5 - 44121 Ferrara - Tel. 0532 1864180 - Fax 0532 1864181 - INVIO COMUNICATI
Editore: Scoop Media Edit soc. coop. - via Lollio, 5 - 44121 Ferrara - Tel. 0532 1864180 - Fax 0532 1864181 REA/R.I.: 195108 - P.IVA/C.F.: 01755640388 - C.S.: EUR 6.125 i.v.
Registro op. Comunicazioni (ROC) nr.: 20627