Mer 22 Mag 2019 - 2665 visite
Stampa

Attacchi omofobi a Gelmi (Forza Italia): “Rispondo con un sorriso”

Il candidato forzista bersaglio di un'immagine offensiva circolata via web: "Se avrete il coraggio di palesarvi sarò lieto di accettare le vostre scuse ed offrirvi un calice"

“A queste persone che stanno facendo girare via whatsapp, perché di pubblicarlo non ne hanno il coraggio, rispondo con un sorriso”. È questa la reazione del candidato consigliere di Forza Italia Giacomo Gelmi, vittima mercoledì (22 maggio) di un grave episodio di omofobia. Nel pomeriggio è infatti iniziata a circolare su alcune chat private l’immagine di una scheda elettorale (sul modello dei fac-simile diffusi dai candidati per illustrare come votare) in cui al posto del nome e cognome dell’aspirante consigliere compare un’esplicita offesa: “Gelmi pedale”.

A far venire alla luce l’attacco nei propri confronti è lo stesso Gelmi, che ha scelto di pubblicare su Facebook l’immagine offensiva, accompagnata da un commento sull’accaduto e un invito ai suoi autori di uscire allo scoperto: “Evidentemente quello che sto facendo sta dando fastidio – scrive il candidato -. Se è così vuol dire che sono sulla buona strada e continuerò ancora di più. Oltre a questo c’è una base di ignoranza e disagio mentale. Il lavoro per libertà di essere se stessi è lungo”.

Dichiarazioni di solidarietà sono giunte per il momento dal compagno di partito Matteo Fornasini e dal leader della coalizione Alan Fabbri, che Gelmi ha ringraziato pubblicamente: “Proprio venerdì era la giornata contro l’omofobia e ringrazio ancora Alan Fabbri Sindaco per il suo meraviglioso post a riguardo. Ringrazio queste persone inoltre per la grande pubblicità gratuita che mi state facendo. Se avrete il coraggio di palesarvi sarò lieto di accettare le vostre scuse ed offrirvi un calice. Grazie mille per la solidarietà ricevuta da Forza Italia Ferrara Matteo Fornasini e Nicola Lodi. Sempre e comunque with love. #queen”.

Contenuto non disponibile
Consenti i cookie cliccando su "Accetta" nel banner"

 

Grazie per aver letto questo articolo...

Da 15 anni Estense.com offre una informazione indipendente ai suoi lettori e non ha mai accettato fondi pubblici per non pesare nemmeno un centesimo sulle spalle della collettività. Ora la crisi che deriva dalla pandemia Coronavirus coinvolge di rimando anche noi.
Il lavoro che svolgiamo ha un costo economico non indifferente e la pubblicità dei privati, in questo periodo, non è più sufficiente.
Per questo chiediamo a chi quotidianamente ci legge e, speriamo, ci apprezza di darci un piccolo contributo in base alle proprie possibilità. Anche un piccolo sostegno, moltiplicato per le decine di migliaia di ferraresi che ci leggono ogni giorno, può diventare fondamentale.


OPPURE
se preferisci non usare PayPal ma un normale bonifico bancario (anche periodico)
puoi intestarlo a:

Scoop Media Edit

IBAN: IT06D0538713004000000035119
(Banca BPER)
Causale: Donazione per Estense.com
Stampa
Contenuto non disponibile
Consenti i cookie cliccando su "Accetta" nel banner"

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo. <a target="_blank" href="https://www.iubenda.com/privacy-policy/34911805">Leggi qui la Cookie e la Privacy Policy</a>.

Chiudi