Lun 4 Mar 2019 - 162 visite
Stampa

Anteprima europea per e-Soul, l’iconica elettrica Kia

La presentazione in occasione del prossimo Salone dell’Automobile di Ginevra

Dopo il debutto mondiale in occasione del Los Angeles Auto Show di inizio anno, Kia sceglie il Salone dell’Auto di Ginevra, in programma nella città elvetica dal 7 al 17 marzo prossimi, per presentare in anteprima europea la nuova e-Soul, seconda generazione della sua pluripremiata crossover compatta a zero emissioni.

Solo elettrica, sempre eccentrica, divertente, oggi ancora più iconica, Kia e-Soul porta una ventata d’innovazione in uno dei segmenti più dinamici del momento; il suo nuovo design unisce lo stile personalissimo a doti di praticità e di efficienza senza confronti, oltre a tutti i vantaggi ambientali di una full-electric.

“Fin da quando è nata, Soul è stata un vero pioniere per Kia, su tutti i mercati – ha dichiarato Emilio Herrera, Chief Operating Officer Kia Motors Europe – Un decennio fa, ha inventato il segmento degli urban crossover e quando è stata lanciata la Soul EV è diventata la prima crossover completamente elettrica. La nuova e-Soul – ha aggiunto Herrera – è ancora più dirompente perché per la prima volta nella storia di questo modello il debutto in Europa avviene unicamente con la versione elettrica, senza l’opzione di un motore a combustione interna”.

La vettura della Casa coreana adotta un design audace e una personalità immediatamente riconoscibile, uniti a una versatilità senza compromessi. L’esterno è completamente nuovo, fedele però alle origini del modello con un look distintivo e iconico, amato dai fan di tutto il mondo.

Il suo design, che ha introdotto per primo l’idea di urban crossover, si è evoluto con gli esclusivi fari a LED integrati nel frontale con un design che si estende idealmente per l’intera larghezza della vettura, conferendo a e-Soul un volto ampio che trasmette stabilità. Gli inediti paraurti anteriori e posteriori dall’aspetto liscio e levigato aumentano l’aerodinamicità e l’efficienza. Al posto della tradizionale griglia di raffreddamento anteriore e-Soul è dotata di un frontale inedito, disegnato al fine di integrare lo sportello di ricarica posizionato sul lato guidatore, armoniosamente inserito nella linea della vettura. I fendinebbia ridisegnati e con tecnologia LED sostituiscono quelli rotondi della precedente Soul EV.

Lateralmente, la silhouette squadrata di e-Soul rimane fedele alle origini, ma le sottili variazioni nelle proporzioni e nuovi dettagli conferiscono alla vettura un aspetto più autorevole. Con una lunghezza di 4.195 mm, la nuova e-Soul è più lunga di 55 mm rispetto alla precedente generazione, con un passo di 2.600 mm (+30 mm) e uno sbalzo anteriore cresciuto di 15 mm.

La parte posteriore ruota attorno al tema centrale del portellone, che rimane protagonista. Sottolineato dalla finitura nero lucido, le forme del posteriore sono più morbide, arrotondate, grazie anche ai paraurti riprogettati che ospitano nuovi e accattivanti gruppi ottici a LED.

Per quanto poi riguarda gli interni, sin dalla nascita di Kia Soul, la musica è stata un tema dominante del suo design. Nella terza generazione, la musica continua a essere una componente fondamentale del carattere dell’auto. Per la nuova generazione, designer e ingegneri hanno ulteriormente “alzato il volume”, traendo ancora più ispirazioni per gli interni di e-Soul proprio dal suono.

L’abitacolo di e-Soul è rifinito con forme e trame ispirate all’acustica dei suoni, con l’obiettivo di creare un’esperienza sensoriale coinvolgente. Nuova Soul conserva infatti gli esclusivi “tweeter” sul cruscotto, una caratteristica ereditata dalla generazione precedente e che esemplifica la combinazione unica fra design accattivante e massima funzionalità.

Riflesso del carattere vivace e giovane degli esterni, l’abitacolo di e-Soul può essere facilmente personalizzato attingendo alla vasta gamma di combinazioni cromatiche mono e bi-tono, oltre che alla scelta dei rivestimenti, disponibili in tessuto, in vera pelle o in pelle sintetica (a seconda del mercato e delle specifiche del veicolo). I colori e le finiture interne includono un tessuto grigio monocromatico o bicolore (grigio chiaro e grigio scuro) con dettagli perlati sui pannelli porta.

Infine per quanto riguarda i motori, la vettura sarà venduta in Europa esclusivamente nella versione elettrica, in due declinazioni di potenza e autonomia per soddisfare le esigenze e i budget di tutti gli automobilisti europei che amano viaggiare a “emissioni zero”. e-Soul è disponibile nella versione long-range (64 kWh) o in quella mid-range (39,2 kWh). Qualunque sia la scelta, entrambe le varianti offrono un’autonomia notevolmente migliorata rispetto alla precedente generazione Soul EV. Anche le prestazioni su strada sono migliorate, grazie a motori elettrici significativamente più potenti che forniscono fino a 395 Nm di coppia, il 39% in più rispetto alla precedente versione elettrica.

La versione di e-Soul con batteria da 64 kWh long-range è equipaggiata con un motore elettrico da 150 kW (204 Cv) e dispone di un’autonomia massima fino a 452 chilometri. Per la mid-range da 39,2 kWh, il motore elettrico ha una potenza di 100 kW (136 Cv) che gli consente di percorrere fino a 277 km con una singola carica. Di serie per entrambi i modelli il sistema di ricarica rapido Combined Charging System (CCS), consentendo di accorciare i tempi per la ricarica; entrambi i pacchi batteria possono essere ricaricati dal 20 fino all’80% della capacità in soli 42 minuti (utilizzando un sistema fast-charger da 100 kW).

La nuova e-Soul, viene prodotta nello stabilimento coreano di Gwangju e sarà in vendita dal secondo semestre di quest’anno. I prezzi: dalle prime indiscrezioni, sembra che il prezzo di vendita possa aggirarsi attorno a 35 – 38 mila euro. I prezzi effettivi di vendita, come ha più detto la Casa, verranno comunicati solo con l’approssimarsi della data di commercializzazione.

Stampa
Contenuto non disponibile
Consenti i cookie cliccando su "Accetta" nel banner"

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo. Leggi qui la Cookie e la Privacy Policy.

Chiudi