Gio 10 Gen 2019 - 704 visite
Stampa

Sigep 2019, un dolcissimo show

La manifestazione di Rimini è punto di riferimento del Made in Italy legato al food e in particolare al dolciario artigianale

Gelato, Pasticceria, Cioccolato, Panificazione e Caffè. Questi sono i settori che hanno decretato il successo di Sigep,il Salone Internazionale Gelateria, Pasticceria, Panificazione Artigianali e Caffè. Una manifestazione “dolcissima” in programma dei padiglioni fieristici di Rimini dal 19 al 23 gennaio. Il Salone, che quest’anno spegne 40 candeline,è anche un grandissimo show che premia le eccellenze mondiali, presenta nuovi format, sviluppa il networking internazionale e fa crescere il business.

Quattro decenni nel corso dei quali ha svolto con successo il ruolo di anticipatrice di tendenze ed innovazioni (relativamente a materie prime, ingredienti, impianti e attrezzature, arredamento e servizi) delle cinque filiere in esposizione.

Quest’anno è attesa un’edizione da record che migliorerà sicuramente i “numeri” straordinari dell’anno scorso quando i 129mila metri quadri dei padiglioni fieristici di Rimini, hanno visto la presenza di 1.250 aziende, 135.700 e passa buyers italiani ed oltre 32.200 buyers esteri in arrivo da 180 Paesi. Quest’anno la manifestazione è pronta ad un’ulteriore accelerazione per consolidarsi quale principale hub internazionale per il canale “foodservice” dolce.

“40°Rty for the future” è lo slogan che è stato scelto per celebrare i primi quarant’anni di successi, per un’edizione densa di contenuti e di novità. Un “pay off” capace di trasferire non solo l’omaggio a una storia straordinaria, quella di un successo del Made in Italy costruito passo dopo passo da artigiani e imprenditori coraggiosi, ma anche la tensione al futuro, all’innovazione che da sempre caratterizzano questa manifestazione.

Tanti i “top” eventi in programma a cominciare dalla quinta edizione del Campionato Mondiale di Pasticceria Juniores, con la partecipazione di 11 tra i migliori pasticcieri under 23, provenienti dai cinque continenti. Per la gelateria, Sigep Gelato d´Oro, dove si sfideranno i finalisti dei nove appuntamenti svoltisi durante l´anno in Italia e che selezionerà il team che rappresenterà il Belpaese alla IX Coppa del Mondo della Gelateria 2020. Altro grande appuntamento (nel padiglione D3) è il World Coffee Roasting Championship, competizione mondiale itinerante con oltre 20 Paesi in gara alla ricerca della migliore torrefazione di caffè.

L’edizione di quest’anno partirà alla grande con l’ evento “Future is now!” – Sabato 19 gennaio, ore 11, Area Gelato Arena (Hall Sud) alla presenza del Ministro delle Politiche Agricole Alimentari e Forestali e del Turismo, Gian Marco Centinaio – all’insegna di innovazione ed internazionalità. L’evento intende offrire uno sguardo sui trend futuri del foodservice dolce a livello globale, dando voce a case history italiane ed internazionali di eccellenza con la presentazione dei dati di mercato e dei trend del comparto.

Come si è detto l’intera struttura fieristica è sold out da vari mesi. I 12 padiglioni dell’area Ovest (dal C1 al C7 e dall’A3 all’A7) saranno il “regno” della gelateria artigianale. Nella Hall Sud si svolgerà il grande spettacolo di Sigep Gelato d’Oro. I padiglioni A1-A2-D1-D2-D3 sono dedicati al caffè ed ospiteranno anche i campionati italiani baristi e valevoli per il circuito internazionale del World Coffee Events. I grandi eventi sono programmati al padiglione D1. L’area Est del quartiere vedrà protagonisti prevalentemente la pasticceria (B1-B2-B4-B5-D4-D5), il cioccolato (B3) e la panificazione (B7-D7). Panificazione e pasticceria si ritroveranno assieme nei Padiglioni D6-D7-B6-B7. I grandi eventi della pasticceria saranno alla Pastry Arena, al Pad. B5. La Bakery Events Area (Pad. D6) vedrà protagonisti gli eventi della panificazione. Infine, al padiglione B3 gli eventi dedicati al cioccolato.

Uno sguardo d’insieme sul Sigep. Luogo di svolgimento: Rimini Fiera. Date ed Orari di apertura: 19 – 23 Gennaio. Dal 19 al 22 gennaio l’orario di apertura è dalle ore 9.30 alle ore 18.00. Il 23 gennaio l´orario sarà dalle 9.30 alle 15.00 e dopo le 15.00 e fino alle 17.00 si potrà accedere alla manifestazione solo con ticket on line. Ingresso: riservato ai soli operatori professionali. Costo del biglietto: Il prezzo del biglietto intero è di euro 55 per chi non è in possesso di biglietto invito o riduzione. Il costo per chi acquista il biglietto on line è di euro 49. Rimini Fiera è raggiungibile direttamente in treno grazie alla stazione di linea (Milano – Bari) a soli 50 metri dall’ingresso sud della manifestazione. Ulteriori info: www.sigep.it.

Stampa
Contenuto non disponibile
Consenti i cookie cliccando su "Accetta" nel banner"

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo. Leggi qui la Cookie e la Privacy Policy.

Chiudi