lun 11 Giu 2018 - 6300 visite
Stampa

Doppia chiusura in via Bologna, addio a Este Sport e Ritmo Shoes

Nel giro di un mese, a cento metri di distanza, si abbasseranno le saracinesche del colosso di articoli sportivi e del negozio di calzature

Tempo di chiusure nella zona commerciale di via Bologna. A cento metri di distanza, nel giro di un mese, abbasseranno le saracinesche il punto vendita di Este Sport, di fianco al Kiabi adiacente al centro commerciale Il Castello, e il negozio di calzature Ritmo Shoes, raggiungibile attraversando la strada.

Il primo a dare definitivamente l’addio alla città estense sarà Ritmo Shoes. Il 24 giugno sarà l’ultimo giorno di apertura, e già da inizio mese è iniziato il fuori tutto con sconti fino al 70%. Una svendita totale di scarpe, borse e valigeria per liberare gli spazi in vista dello sgombero totale.

“La motivazione? La crisi e la concorrenza – ci spiega il responsabile del punto vendita, inaugurato nel febbraio del 2013 -. La catena di cui fa parte, rivolta a un target medio, ci ha riferito che la situazione locale non ha dato i risultati che si aspettavano. Quindi si chiude”.

Una buona notizia però c’è: dei 7 dipendenti, nessuno rimarrà senza lavoro. Alcuni sono già stati ricollocati in altri punti vendita, altri hanno trovato un nuovo impiego. “Dispiace comunque perché il negozio è bello, in una buona posizione e poteva soddisfare la clientela media – aggiunge il responsabile – ma non si poteva fare diversamente. A Ferrara c’è troppo di tutto e la gente è poca. Un esempio? Abbiamo il numero di calzature pro capite più alto di Milano”. Ma i piedi son sempre due.

Ultimo saluto anche per Este Sport che chiuderà i battenti un mese più tardi, il 22 luglio. Dal colosso di articoli sportivi, facente parte della più ampia catena InterSport, non giungono informazioni in merito. L’unica indicazione sono le vetrine tappezzate dai cartelli di svendita per liquidare tutto nelle prossime settimane, anche in questo caso con sconti del 70%.

Tantissimi ferraresi ne stanno approfittando, consci però di perdere definitivamente questa marca in città, dopo la chiusura del punto vendita all’interno della galleria del centro commerciale Il Castello (avvenuta a marzo dell’anno scorso) e dello storico negozio sotto i portici di corso Martiri della Libertà che anni prima aveva già abbassato le saracinesche di questa vera e propria istituzione per tutti gli amanti dello sport.

Stampa
Contenuto non disponibile
Consenti i cookie cliccando su "Accetta" nel banner"

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo. Leggi qui la Cookie e la Privacy Policy.

Chiudi