ven 12 Gen 2018 - 3274 visite
Stampa

A Rimini Fiera tutto è pronto per Sigep 2018

Per il Salone mondiale del dolciario artigianale, in programma dal 20 al 24 gennaio, si preannuncia un’edizione record

Quest’anno per il Salone mondiale del dolciario artigianale si preannuncia un’edizione record. Quartiere fieristico al completo, grandi eventi e oltre 33 mila buyers internazionali attesi in fiera. Focus sugli Stati Uniti, mercato in straordinario sviluppo.

Gelato, Pastry, Chocolate, Bakery, Coffee. Wow. Lo stupore che trasmette la campagna di comunicazione di Sigep 2018, il Salone della gelateria, pasticceria e panificazione artigianali e caffè, in programma nei padiglioni di Rimini Fiera dal 20 al 24 gennaio prossimi, introduce ad una edizione straordinaria, la 39°, che anticipa tendenze ed innovazioni delle quattro filiere in quanto a materie prime, ingredienti, impianti e attrezzature, arredamento e servizi. Uno show che premia le eccellenze mondiali, presenta nuovi format, sviluppa il networking internazionale e fa crescere il business. Quest’anno uno dei tanti obiettivi del Salone è quello di caratterizzarne il profilo di internazionalità sotto l´aspetto qualitativo.

La manifestazione è organizzata da Italian Exhibition Group, il grande player fieristico internazionale nato poco più di un anno fa dall´integrazione fra Rimini Fiera e Fiera di Vicenza.

Sigep rappresenta il più dolce hub del mondo, punto di riferimento del made in Italy più prezioso, legato al food e in particolare al dolciario artigianale. Nelle cinque giornate è attesa la presenza di 160.000 buyers, di cui 33.000 provenienti da 180 Paesi del mondo. 1250 sono le imprese distribuite sulla superficie record e sold out da mesi coi suoi 129.000 metriquadri, raggiunti dal quartiere riminese con l´ultimo intervento di ampliamento.

Sono anche in programma 900 eventi ed aree test a cura degli espositori; 32 competizioni di cui sette internazionali (423 fra concorrenti e giudici), fra le quali: la Coppa del Mondo della Gelateria con 12 Paesi che hanno selezionato i loro migliori rappresentanti per gareggiare a Sigep; il Campionato Mondiale di Pasticceria Femminile “The Pastry Queen” con 12 agguerrite concorrenti; “The Star of Chocolate” e il Campionato Italiano di Cioccolateria tra gli eventi del cioccolato; i Campionati italiani baristi dedicati al caffè e i grandi eventi della panificazione.

Nel settore pasticceria, i “Pastry Events” continuano, giorno dopo giorno, ad arricchirsi di ulteriori, prestigiosi appuntamenti. Ad esempio per la pasticceria Made in Italy, il 20 e 21 gennaio si svolgerà il prestigioso Campionato Italiano di Pasticceria Seniores, promosso da Sigep e Conpait (la Confederazione dei pasticceri italiani), che vedrà contendersi il titolo tricolore 17 concorrenti, in arrivo da tutta la Penisola, e tre diverse specialità: pièce in cioccolato e dolce al piatto, pièce in zucchero e torta al cioccolato, pièce in ghiaccio e torta gelato.

Si rinnova l´appuntamento con Sigep Giovani, la possibilità per gli studenti, accompagnati da un loro docente, di confrontarsi con il mondo del lavoro, grazie alla previsione di stage presso importanti aziende durante la manifestazione fieristica.

Altra parola chiave a Sigep 2018 è la formazione professionale, da sempre elemento fondante di questo Salone e che vedrà ulteriormente rafforzata la propria presenza. Dodici scuole professionali provenienti da tutta Italia, da Venezia a Pescara, si sfideranno mercoledì 24 gennaio in un nuovo, stimolante concorso di pasticceria nel tempio dei Campionati del settore, la Pastry Arena. Il concorso, che rientra nel programma Sigep Giovani, prevede la realizzazione di una pièce o in zucchero o in cioccolato, di altezza minima 60 cm, che deve sostenere una torta stratificata e contenere una base croccante, una friabile e una cremosa. Oltre a questo, gli alunni in gara dovranno preparare sei monoporzioni dello stesso gusto, che saranno valutate da una giuria di professionisti presieduta dal Maestro Eliseo Tonti.

Grande spazio anche al settore del gelato con numerosi ed importanti contributi e progetti a cominciare da quello (il Gelato in……Fiore) che i Maestri della Gelateria Italiana presenteranno nel corso della manifestazione. Sinonimi di armonia e benessere, i fiori hanno proprietà benefiche e curative, tanto da essere utilizzati nelle arti più diverse. Largo spazio, quindi, a fiori eduli come l´agerato, la begonia, le bocche di lupo, la calendula e tanti altri. Con il progetto ´Gelato in… Fiore´ si giocherà anche con l´abbinamento delle spezie, per aprire inesplorate strade di gusto e nuove tendenze di consumo consapevole.

Altra “chicca” il raduno dei Maestri gelatieri protagonisti di Gelato World Tour dal 2013 al 2017. Una straordinaria reunion per esaltare una esperienza di promozione del gelato artigianale italiano nel mondo, promossa da Sigep e la Società Carpigiani, che solo nell´ultima edizione ha coinvolto centinaia di migliaia di persone con 82 eventi in 19 Paesi. L´appuntamento, riservato agli ospiti, è per domenica 21 gennaio alle 18 (Hall A6-C6)

Ma Sigep è anche la Casa ufficiale del caffè. Entrato dall´edizione passata nella denominazione ufficiale del Salone, l’intero settore si riunisce a Sigep, riconosciuto a livello internazionale per l´impegno nella valorizzazione della professionalità del barista e di tutta l´industria della filiera. Qui infatti, si svolgono le finali di tutti e 7 i campionati italiani validi per il circuito World Coffee Event, l´oscar del caffè: il Campionato Italiano Baristi Caffetteria (4 espressi, 4 bevande a base di caffè e latte caldo e 4 bevande analcoliche personalizzate a base espresso), il Latte Art (4 bevande artistiche a base di caffè e latte), il Brewers Cup (metodo di preparazione diffuso nei paesi nordici, negli USA e nei paesi asiatici), il Coffee in GoodSpirits (2 irish coffee e 2 cocktail a base di caffè caldo e alcolici), l´Ibrik (pentolino ideato appositamente per preparare un particolare tipo di caffè), il Coffee Roasting (gara di tostatura) e il Cup Tasting (distinguere le differenze di gusto e olfatto tra diverse tipologie di caffè).

Importante anche la sezione dedicata alla Panificazione a completamento dell’offerta rivolta alle panetterie che si occupano anche di dolci da forno, alle panetterie/pasticcerie, alle panetterie/pizzerie.
L’
intera filiera del bakery con al centro panificazione, dolciario è presente dalle materie prime, semilavorati, tutte le tecnologie con ampia varietà di macchinari, impianti, attrezzature, sino ai servizi e agli arredi per un’offerta esclusiva che delinea i nuovi trends ed esalta l’innovazione. Ad impreziosire la vetrina eventi dedicati alla panificazione, dolci da forno e il concorso dedicato alle scuole Young Ideas.

Uno sguardo d’insieme sulla manifestazione. Luogo di svolgimento: Padiglioni di Rimini Fiera. Date: dal 20 al 24 gennaio; Orari di apertura: 20 – 23 gennaio dalle ore 9.30 alle ore 18.30. Il 24 gennaio, dalle 9.30 alle 15 e dopo le 15 e fino alle 17 si potrà accedere alla manifestazione solo con ticket on line. Costo del biglietto: intero è di euro 55 per chi non è in possesso di biglietto invito o riduzione. Il costo per chi acquista il biglietto on line è di euro 49.

Ulteriori info: www.sigep.it.

Stampa

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi