Mer 23 Gen 2013 - 1870 visite
Stampa

“Boccaccio e le donne”

Incontro per i settecento anni dalla nascita dell'autore del Decameron

letteratura Oggi, mercoledì 23 gennaio, alle ore 17 si terrà presso la saletta dei convegni dell’Hotel Astra il primo degli incontri letterari per il settimo centenario della nascita di Giovanni Boccaccio. Terrà la conferenza la professoressa Silvana Vecchio, docente di storie e filosofia medievale, sul teme:”Boccaccio e le donne. Misoginia e filoginia nelle opere del Certaltese”.

Le opere del Boccaccio mostrano – come afferma Silvana Vecchio – una continua oscillazione tra una posizione decisamente filogina, se non addirittura femminista, che si esprime in particolare nel Decameron, e una violenta politica antifemminista, affidata soprattutto alle ultime opere.

Intento della conferenza è ripercorrere le tappe di questo percorso, collocando le prese di posizione di Boccaccio nel quadro di una più vasta riflessione sul ruolo delle donne che attraversa tutta la cultura medievale.

Grazie per aver letto questo articolo...

Da 15 anni Estense.com offre una informazione indipendente ai suoi lettori e non ha mai accettato fondi pubblici per non pesare nemmeno un centesimo sulle spalle della collettività. Ora la crisi che deriva dalla pandemia Coronavirus coinvolge di rimando anche noi.
Il lavoro che svolgiamo ha un costo economico non indifferente e la pubblicità dei privati, in questo periodo, non è più sufficiente.
Per questo chiediamo a chi quotidianamente ci legge e, speriamo, ci apprezza di darci un piccolo contributo in base alle proprie possibilità. Anche un piccolo sostegno, moltiplicato per le decine di migliaia di ferraresi che ci leggono ogni giorno, può diventare fondamentale.


OPPURE
se preferisci non usare PayPal ma un normale bonifico bancario (anche periodico)
puoi intestarlo a:

Scoop Media Edit

IBAN: IT06D0538713004000000035119
(Banca BPER)
Causale: Donazione per Estense.com
Stampa