Mar 15 Gen 2013 - 1459 visite
Stampa

L’onda 5 stelle si propaga

Mentre le forze politiche si impegnano in operazioni di lifting, costruzione di movimenti macedonia e nella danza delle alleanze, con il supporto di una stomachevole sovraesposizione mediatica, gli attivisti a 5 stelle continuano a lavorare sui propri territori, nelle piazze a diretto contatto con il cittadino per informare, condividere il programma del Movimento e raccogliere non solo rabbia e indignazione, ma soprattutto i bisogni concreti della gente per costruire il cambiamento.

Consegnate le firme e in attesa che si risolva il vergognoso scandalo delle liste civetta, i Meetup e i Movimenti 5 stelle di Ferrara e provincia stanno lavorando per l’organizzazione della campagna elettorale, ognuno sul proprio territorio, ma in uno spirito di costruttiva collaborazione.

Alcuni attivisti dei gruppi di Argenta, Codigoro, Comacchio e Ferrara hanno partecipato a un primo incontro strettamente operativo in cui si è discusso di iniziative, distribuzione del materiale informativo, tempistica e rapporti con lo staff regionale.

Ne seguiranno altri che coinvolgeranno anche i nuovi Meetup nati di recente in diversi comuni della provincia, in una campagna elettorale autofinanziata che si presenta come una corsa a ostacoli, soprattutto per chi vi impegna tutto il proprio tempo libero e moltissime energie. Una collaborazione allargata diventa una risorsa per tutto il Movimento: l’onda si sta propagando.

Argenta 5 stelle

Movimento 5 stelleComacchio

Movimento 5 stelle Codigoro

Grilli Estensi in MoVimento

Grazie per aver letto questo articolo...

Da 15 anni Estense.com offre una informazione indipendente ai suoi lettori e non ha mai accettato fondi pubblici per non pesare nemmeno un centesimo sulle spalle della collettività. Ora la crisi che deriva dalla pandemia Coronavirus coinvolge di rimando anche noi.
Il lavoro che svolgiamo ha un costo economico non indifferente e la pubblicità dei privati, in questo periodo, non è più sufficiente.
Per questo chiediamo a chi quotidianamente ci legge e, speriamo, ci apprezza di darci un piccolo contributo in base alle proprie possibilità. Anche un piccolo sostegno, moltiplicato per le decine di migliaia di ferraresi che ci leggono ogni giorno, può diventare fondamentale.


OPPURE
se preferisci non usare PayPal ma un normale bonifico bancario (anche periodico)
puoi intestarlo a:

Scoop Media Edit

IBAN: IT06D0538713004000000035119
(Banca BPER)
Causale: Donazione per Estense.com
Stampa