Mar 13 Ago 2019 - 331 visite
Stampa

La Sbf diventa ‘squadra satellite’ del Kleb

L'accordo raggiunto tra le due realtà dona un futuro al movimento giovanile della palla a spicchi ferrarese

Nelle aspettative è un bel passo avanti per il futuro della pallacanestro ferrarese: l’accordo siglato tra Kleb Basket e Scuola Basket Ferrara e che prevede che la Sbf rivesta il ruolo di squadra satellite del Kleb.

Ma il progetto che unisce le due realtà cittadine ha un respiro molto più ampio: mettere radici sempre più profonde e garantire al basket di Ferrara un solido futuro di crescita. Certo, la casa madre Kleb ora può di fatto contare su un settore giovanile, under e minibasket, strutturato e con numeri importanti, mentre Scuola Basket può offrire ai propri iscritti l’ingresso in un percorso sportivo strutturato, con il grande sogno del “basket della serie A” sullo sfondo, ma sono gli aspetti sociali, formativi e territoriali che danno la vera misura dell’operazione.

“Questo sodalizio non si limita creare un serbatoio per la prima squadra, o a regalare un sogno ai ragazzi di Sbf,” afferma il Presidente di Kleb, Francesco D’Auria “rappresenta una vera svolta nel modo di fare basket, anzi fare sport, a Ferrara. Abbiamo la passione, una storia e un presente di A2 che rende tutti orgogliosi, ma non ci bastava. Occorreva pensare anche al futuro a medio e lungo termine. In tal senso, abbiamo trovato in Scuola Basket il partner ideale per sviluppare questa idea, dare vita a Ferrara a un polo sportivo che accolga tutti, sotto la bandiera biancazzurra della pallacanestro: i bambini, i ragazzi, i diversamente abili, quanto i professionisti o i tifosi. Sono certo che con la struttura che ci siamo dati con Kleb e con l’esperienza nella formazione di Scuola Basket tutto questo ora sia possibile”.

Roberto Gullini, presidente di Scuola Basket, aggiunge: “È noto quanto lo sport giovanile sia importante nella crescita, per i ragazzi e per le loro famiglie. Ce ne occupiamo da anni con tanto impegno, creando una realtà con circa 400 atleti in erba. Ma per completare il percorso serviva l’appoggio strutturato e organizzato di una società che fa basket a livello professionale. A Ferrara, Kleb Basket è il punto di riferimento naturale per il nostro mondo e abbiamo conosciuto il Presidente D’Auria, il suo staff, la sua organizzazione e la sua sensibilità al sociale. Una “casa perfetta” in cui fare crescere i nostri ragazzi”.

Sono tanti gli aspetti pratici che integrano l’accordo, dalla collaborazione con lo sponsor tecnico Spalding, che si occuperà anche delle giovanili, alle tante iniziative in cui Kleb e Sbf si presenteranno affiancati, alle proposte di partnership con le realtà del territorio.

Stampa
Contenuto non disponibile
Consenti i cookie cliccando su "Accetta" nel banner"

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo. Leggi qui la Cookie e la Privacy Policy.

Chiudi