Ven 12 Lug 2019 - 768 visite
Stampa

Vaccini. A Ferrara sette bambini non in regola

Il Comune: "Ci atterremo alla normativa nazionale per i servizi 0-6"

“In relazione alla questione vaccini l’amministrazione comunale si atterrà alla normativa nazionale”. Lo ribadisce, in merito ai servizi educativi nella fascia 0-6, con una nota la nuova giunta di Alan Fabbri, che contestualmente invita i genitori “entro il 10 luglio a depositare la documentazione comprovante l’effettuazione delle vaccinazioni, ovvero l’esonero, l’omissione, il differimento delle stesse o la presentazione della formale richiesta di vaccinazione all’azienda sanitaria locale territorialmente competente”.

Da una indagine, informa Palazzo Municipale, risultano iscritti alle scuole di competenza 1550 bambini. Per sette di loro, di cui quattro nuovi iscritti, i genitori non hanno presentato la documentazione necessaria, mentre altri sette risultano non vaccinati, ma i genitori hanno presentato la richiesta di vaccinazione. Risultano in corso, seppur non completate, le vaccinazioni per altri 19 bambini.

Stampa
Contenuto non disponibile
Consenti i cookie cliccando su "Accetta" nel banner"

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo. Leggi qui la Cookie e la Privacy Policy.

Chiudi