Mer 26 Giu 2019 - 211 visite
Stampa

I carabinieri eseguono un ordine di carcerazione a San Bartolomeo in Bosco

La donna era stata condannata alla pena di un anno di reclusione per i reati di “favoreggiamento personale” e di “simulazione di reato” commessi a Eboli

San Bartolomeo in Bosco. I carabinieri di San Bartolomeo in Bosco hanno eseguito un ordine di carcerazione con contestuale decreto di sospensione emesso dalla Procura della Repubblica di Salerno.

Il provvedimento è stato emesso nei confronti G.G., nata in Romania nel 1974, pregiudicata, poiché condannata alla pena di un anno di reclusione per i reati di “favoreggiamento personale” e di “simulazione di reato” commessi a Eboli (Sa) nel 2011.

Stampa
Contenuto non disponibile
Consenti i cookie cliccando su "Accetta" nel banner"

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo. Leggi qui la Cookie e la Privacy Policy.

Chiudi