Lun 17 Giu 2019 - 128 visite
Stampa

Il Festival Mare di Musica chiude in bellezza

Per il secondo anno consecutivo il Festival Mare di Musica ha inondato Comacchio e i suoi lidi con 10 giorni di concerti, formazione e workshop. E già si pensa al futuro

Lido Estensi. Si è conclusa nel pomeriggio di domenica 16 giugno la seconda edizione del Festival Mare di Musica, con un concerto e una jam session sulla spiaggia di Lido degli Estensi. Di ritorno da un’escursione in motonave nelle valli di Comacchio, i giovani musicisti hanno regalato un gran finale della manifestazione a partire dalle 16 nella suggestiva cornice del Bagno Prey.

La manifestazione, che ha confermato il successo della scorsa edizione con oltre 500 protagonisti, è stata ideata e organizzata dalla Scuola di Musica Theremin che, come annunciato lo scorso mercoledì in occasione del compleanno del Mab dal sindaco Marco Fabbri, si è aggiudicata il bando per la gestione della Casa delle Arti di Comacchio. A partire dal prossimo ottobre avrà inizio l’anno scolastico con corsi individuali e collettivi di tutti gli strumenti.

Gli organizzatori hanno annunciato che l’edizione del 2020 è già in cantiere con una proposta ancora più ampia e a misura dei giovani partecipanti.

Stampa
Contenuto non disponibile
Consenti i cookie cliccando su "Accetta" nel banner"

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo. Leggi qui la Cookie e la Privacy Policy.

Chiudi