Mar 11 Giu 2019 - 990 visite
Stampa

Alan Fabbri saluta il consiglio regionale

Il commiato dell'ex capogruppo della Lega: "Qui sempre rispetto reciproco"

“Vi ringrazio tutti, e voglio dire che abbiamo sempre mantenuto in quest’aula uno spirito di collaborazione e rispetto reciproco”. Lo ha detto oggi pomeriggio (martedì 11 giugno), nel suo intervento di commiato dall’Assemblea legislativa, il neosindaco di Ferrara Alan Fabbri.

Fabbri, che ha poi ringraziato i collaboratori del gruppo consiliare della Lega, di cui era capogruppo, si è poi rivolto così al presidente della Regione Stefano Bonaccini: “Con lui c’è stato un rapporto di amicizia e cordialità pur nella diversa visione” della situazione della regione.

Il nuovo sindaco leghista, che proprio questa mattina ha firmato l’accettazione dell’incarico nel municipio estense che comporta le dimissioni dal consiglio regionale per incompatibilità, verrà sostituito dal primo dei non eletti, il piacentino Fabio Callori, nel 2014 candidato per Forza Italia e passato recentemente tra le fila di Fratelli d’Italia.

Stampa
Contenuto non disponibile
Consenti i cookie cliccando su "Accetta" nel banner"

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo. Leggi qui la Cookie e la Privacy Policy.

Chiudi